Napoli, movida: notte di follia (Video)

Traffico bloccato fino alle 4 del mattino, assembramenti e bivacchi, schiamazzi, risse tra giovani e residenti esasperati a filmare il tutto

Foto tratta da napoli.repubblica.it

Napoli – È stata una notte di follia provocata dalla movida del dopo sblockdwn sul lungomare partenopeo.

Traffico bloccato fino alle 4 del mattino, assembramenti e bivacchi, schiamazzi, risse tra giovani e residenti esasperati a filmare il tutto quello che stava accadendo sotto i loro occhi dopo la “pace” del lockdown.

Se ne sono viste di tutti i colori, centinaia e centinaia di persone che incuranti che ancora il Covid-19 può mietere vittime, senza mascherine, a piedi, in auto e moto che hanno intasato via Caracciolo, con i marciapiedi utilizzati come corsie preferenziali dai vari veicoli, nonostante che i locali della movida abbiano rispettato il limite della chiusura alle 23.

Cosa è accaduto? Semplice che in molti si sono riforniti di varie bevande e dopo la “serrada” si sono riversati sul marciapiede del lungomare di via Caracciolo, lasciando i loro segni: bottiglie sparse e rifiuti disseminati ovunque.

I residenti in molti non hanno chiuso occhio tra il suono dei vari clacson, gli schiamazzi a voce alta, e con tante persone incollate una all’altra che sembravano impazzite dopo due mesi di quarantena.

Alla centrale del comando della polizia locale di via de Giaxa sono arrivate solo due chiamate riguardanti il centro storico e via Petrarca: il primo ha riguardato l’aggressione a una coppia da parte di un ex fidanzato mentre l’altro è stato effettuato per sedare una rissa per motivi di viabilità, con tutti i protagonisti identificati.

Video di marco99ole  tratto da youtube: https://youtu.be/U5azIcc2gGY

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Addio a Martino Pollio, il ricordo di Tonino Siniscalchi

Un portiere rossonero d'altri tempi e fu anche allenatore della Libertas Piano di Seconda categoria Foto tratta…

24 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, i fantastici 4 gemelli danzanti (Video)

Sono diversi nell’aspetto e nel carattere, ma uniti dalla passione per la danza Meta – Sono quattro fantastici gemelli danzanti che…

29 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, rinvenuto gheppio ferito

Dopo essere stato rifocillato è consegnato all’ASL veterinaria di Piano di Sorrento, è stato trasportato al CRAS il Frullone di…

19 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il saluto da Capri per Diego Maradona

L’omaggio di Capri Watch e dell’artista Patrizia Costante  Redazione – Arriva anche un saluto da Capri per Diego Maradona. L’omaggio di Capri…

28 Nov 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Prorogata fino alle 18 di domenica l’allerta meteo in Campania.…

Stop alle navi, le poche corse garantite da un catamarano Snav (Fontecaprinews.it) Nel golfo di Napoli collegamenti marittimi difficoltosi, e per la…

22 Nov 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, in Costa d’Amalfi i contagi scendono sotto i 400.…

Si registrano 14 nuovi casi di positività, di cui 8 soltanto a Vietri sul Mare e 5 ad Amalfi, e…

25 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sindaci Costa d'Amalfi a difesa dell'Ospedale di Castiglione: firmati atti…

Chiesto incontro con governatore De Luca (Fonte il vescovado.it) Ognuno dei 14 comuni rappresentati nella Conferenza dei Sindaci della Costa d'Amalfi ha approvato delibera…

14 Nov 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano