Napoli, escursione al vallone San Rocco

Organizzata dal gruppo “Salviamo il Vallone San Rocco”

foto 3.jpg

Continuano le passeggiate nel vallone San Rocco, uno dei pochi polmoni verdi della città di Napoli, che si sviluppa per sei chilometri tra la VII e la III Municipalità. Il prossimo appuntamento è in programma per sabato 30 marzo e si intitola “Primavera nel Vallone”. Ad organizzare l’escursione tra suggestive cave di tufo e una flora unica nel suo genere, sono gli attivisti del gruppo “Salviamo il Vallone San Rocco”. Si tratta della terza passeggiata esplorativa del 2019: all’ultima, svoltasi il 29 febbraio, hanno preso parte circa 150 persone. Attualmente, sono circa mille gli iscritti all’omonima pagina Facebook. “Il vallone San Rocco è un vero e proprio scrigno di biodiversità – si legge in una nota degli organizzatori dell’escursione di sabato prossimo – purtroppo ancora troppo poco conosciuto e frequentato dai napoletani.

foto 2.jpg

Il nostro obiettivo è promuovere, e difendere,  quest’oasi di pace che dista poche decine di metri dalla frenetica città di Napoli e dalla zona ospedaliera”. Inserito anche nei luoghi del cuore del Fondo Italiano per l’Ambiente, il vallone è parte integrante del Parco Metropolitano delle Colline di Napoli. Da mesi, un gruppo di cittadini, attivisti ambientali e professionisti sta tentando di far rilanciare l’immagine di uno dei luoghi più suggestivi di Napoli, che, dopo aver avuto 31 milioni di euro di fondi Comitato interministeriale per la programmazione economica nel 2004 ancora oggi versa in uno stato di degrado ed abbandono. “Eppure la bellezza di quei luoghi è rimasta intatta – dichiarano gli amministratori della pagina “Salviamo il Vallone San Rocco” – basterebbe davvero poco, innanzitutto la volontà politica e amministrativa,  per trasformarli in un vero parco urbano accessibile a tutti”. Al momento, la Procura della Repubblica di Napoli sta indagando sia sull’abbandono di rifiuti in alcune aree del Vallone, sia sull’utilizzo dei fondi Cipe. Nella passeggiata di sabato 30 marzo è previsto un percorso che si snoderà da via Saliscendi fino alla cava a pozzo ai piedi del Policlinico. L’invito a partecipare è esteso a tutti gli amanti della natura e delle biodiversità.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino: due positivi e no al Covid Map

I due cittadini sono in quarantena a domicilio e poi precisa il perché non condivide il servizio realizzato durante la…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, piccoli contagiati e limitazioni (Video)

Il sindaco Giuseppe Tito oltre ad informare che ci sono tre bambini che hanno contratto il Covid-19, ha dovuto emanare…

10 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sit-in per difendere chiusura pronto soccorso

È in atto nella notte tra il 20 ed il 21 ottobre una mobilitazione sia del sindaco Buonocore e consiglieri…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Donna anziana non dava notizie da alcuni giorni, sfondano la…

Intervento di soccorso a Capri di polizia, vigili del fuoco e 118 (Fonte caprinews.it) Provvidenziale e tempestivo intervento di soccorso nel tardo…

09 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Evasione fiscale da un milione di euro, sequestrato attico in…

La Guardia di Finanza di Salerno ha effettuato un sequestro di beni per un milione di euro (Fonte ilmattino.it) La Guardia di…

06 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook