NAPOLI – Cattolici, ortodossi e protestanti insieme. Le Chiese della città unite per la Pentecoste

Domenica prossima a Portosalvo, l’arcivescovo Battaglia e il vescovo Castello uniti in preghiera con i sacerdoti ortodossi, i pastori protestanti e le loro comunità

Domenica 29 maggio 2022, nell’approssimarsi della festività di Pentecoste, presso la Chiesa di Santa Maria di Portosalvo a Napoli, in via Marina, a partire dalle ore 17.30 avrà luogo una celebrazione ecumenica della Parola, organizzata dal Servizio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della arcidiocesi di Napoli e dal Gruppo Interconfessionale di Attività Ecumeniche di Napoli (GIAEN).

L’evento avrà dunque carattere interconfessionale e coinvolgerà pertanto Chiese e comunità cristiane di diverse tradizioni e denominazioni. La celebrazione sarà presieduta da Sua eccellenza monsignor Domenico Battaglia, arcivescovo di Napoli, e vedrà tra gli altri la partecipazione di Sua eccellenza monsignor Gaetano Castello, vescovo ausiliare di Napoli delegato per l’ecumenismo, dell’archimandrita Georgios Antonopoulos del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli, parroco della comunità greco-ortodossa dei Santi Pietro e Paolo in Napoli, di Padre Vasily Trash, parroco della Chiesa ortodossa Ucraina di Napoli, del Pastore Jaime Castellanos, guida della Chiesa Battista di via Foria, del Pastore evangelico Giuseppe Verrillo, guida della Chiesa Libera di Volla, della Predicatrice Greetje Van der Veer, rappresentante della Chiesa Metodista di Napoli, della professoressa Lucia Antinucci, presidente dell’Amicizia Ebraico-Cristiana di Napoli, della dottoressa Elisabetta Kalampouka Fimiani, delegata per l’ecumenismo dell’arcidiocesi ortodossa d’Italia e vicepresidente del Consiglio regionale delle Chiese Cristiane della Campania, di Enzo Busiello, referente regionale per la preghiera di Taizé, di Massimo Finizio e Maria Luisa Vitolo, rappresentanti del movimento dei Focolari.

«Napoli – ha dichiarato monsignor Castello – esprime da sempre una peculiare vocazione al dialogo tra le fedi e le culture, ma pregare insieme in questo specifico momento storico, invocando la pace al di là delle differenze e delle divisioni, dà vita ad una testimonianza carica di significati».

«Con questa celebrazione presso la Chiesa di Santa Maria di Portosalvo recentemente restaurata – ha dichiarato Don Vincenzo Lionetti, responsabile del Servizio per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della arcidiocesi di Napoli – auspico un rilancio delle attività ecumeniche a Napoli, nel solco della grande e lunga tradizione di dialoghi ecumenici ed interreligiosi iniziata nella nostra città quasi 60 anni fa. Ci auguriamo che a partire da oggi la chiesa di Portosalvo possa divenire la “casa per l’unità dei cristiani”, vero centro ecumenico per la preghiera e la formazione».

La partecipazione alla celebrazione è libera fino ad esaurimento posti, nel rispetto della normativa anti-covid19.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

ESTATE BLU 2022 EVENTI A PIANO DI SORRENTO

A Piano di Sorrento dal 23 giugno al 23 settembre 2022 con Estate blu oltre 100 eventi tra cinema , teatro…

03 Lug 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Spettacolo Antonio Volpe

Meta

Meta, il 1 luglio in vigore le targhe alterne

Scatta l’ordinanza del sindaco, Giuseppe Tito, ed essa ha carattere sperimentale per i mesi di luglio ed agosto, il dispositivo…

30 Giu 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense: centro culturale, turistico ed enogastronomico in “Vico d’Estate…

Questo il calendario di eventi promosso dall’amministrazione comunale che partiranno ai primi di luglio con il “Social World Film Festival”,…

27 Giu 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, denunciato per furto di bici elettrica

È stato scoperto grazie alla descrizione fornita dalla vittima ed alle immagini del sistema di videosorveglianza dell’isola e quelle dell’Autorità…

21 Giu 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Capri, giovani rubano zaino con 3.400 euro: individuati e denunciati

È accaduto nel pomeriggio del 31 maggio a Marina Grande quando i cinque entrano in azione mentre un uomo è…

01 Giu 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Semaforo sulla SS163 per avallamento sulla carreggiata

Già programmato per lunedì 4 luglio un sopralluogo tecnico congiunto in merito alla messa in sicurezza della tratta nel territorio…

03 Lug 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

SAS Campania: soccorsa donna 79enne inglese ferita (Video)

È accaduto lungo il sentiero degli Dei, è stata imbarellata recuperata al verricello ed elitrasportata al più vicino ospedale [caption id="attachment_154415"…

26 Giu 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano