Napoli, arrestati rapinatori rider rubato dello scooter

Sono solo passate 24 ore da quando Gianni che stava compiendo il suo lavoro per portare delle pizze dal destinatario

Napoli – Sono solo passate 24 ore da quando Gianni che stava compiendo il suo lavoro per portare delle pizze dal destinatario e sono stati arrestati i rapinatori che gli hanno rubato dello scooter.

Una notizia inaspettata per quest’uomo che stava svolgendo solo il suo lavoro che aveva trovato solo qualche giorno fa, perché essendo sposato e con dei figli da portare avanti, non poteva restarsene con le mani in mano. Il video dell’aggressione e del rapimento del suo scooter, postato sui vari social ha fatto il giro della Nazione, indignando non solo la gente comune ma anche vari vip. Da quel momento in molti si sono dimostrati a dargli una mano, lo stesso Gianni commenta così davanti alla telecamere: “È stato incredibile e questo dimostra quanto siamo pronti a darci tutta una mano. Sono anche contento della solidarietà ricevuta e questo mi rallegra. Abbiamo dimostrato ancora una volta che ognuno di noi è pronto ad aiutare l’altro è questo è importante, ma c’è ancora troppa violenza in città. Rivedendo il video di ieri piango, non è possibile tanta brutalità in strada contro un lavoratore, contro chi, pur di portare il pane a casa, è pronto a rimettersi in gioco”.

Faceva il macellaio di professione ma poi è restato senza lavoro che si è procurato solo da poco tempo, quello del rider: “Non potevo restare fermo ad aspettare. Ho una famiglia da portare avanti e delle responsabilità a cui non posso sottrarmi. Ora che tutto è andato bene spero di dimenticare al più presto questa storia”. Lo stesso rider in compagnia con il consigliere regionale Francesco Borrelli, ha saputo dell’arresto dei suoi rapinatori, mentre il consigliere regionale afferma: “Quando vuole lo Stato sa fare lo stato. In meno di 24 ore sono stati trovati i rapinatori e assicurati alla giustizia. Ora speriamo che Gianni riesca a tornare quanto prima alla sua normalità”.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

L’ex sindaco Gaetano Botta lascia la vita terrena

È stato anche un  esponente di spicco della Democrazia Cristiana degli anni 80/90 di cui è stato segretario cittadino Piano di…

25 Feb 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Luigi Celentano, telefonata anonima: “Sta bene, non vuole essere cercato”

Arriva alla redazione della trasmissione di Chi l’ha visto?, da parte di una donna dall’accento campano ma non si sa…

04 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, chiusi uffici comunali e biblioteca comunale

Lo saranno fino al 6 marzo e  resta chiusa la sede centrale di piazzale Siani Vico Equense – Resteranno…

01 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, i sindaci alle aziende di trasporto: con zona arancione…

Hanno scritto una nota congiunta indirizzata alla Regione Campania, all’Autorità Portuale di Napoli, alle compagnie di navigazione ed alle società…

20 Feb 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

GdF, sanzioni a Sorrento e Capri

Controlli nel fine settimana con la concomitanti festività di San Valentino e Carnevale Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di…

15 Feb 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Frana Amalfi, SS 163: avviato anche terzo fronte della cantierizzazione

Relativo al ripristino del corpo stradale in corrispondenza del km 29,750, distrutto dall’evento franoso occorso nel febbraio scorso dal sovrastante…

03 Mar 2021 Positano / Costiera Amalfitana Giuseppe Spasiano

Costa d'Amalfi, piromani in azione fuori stagione [FOTO]

Un rogo è visibile dalle 17,45 circa sulle colline siprastanti l'abitato di Maiori, in zona San Lazzaro (Fonte il vescovado.it) In Costa d'Amalfi incendi…

01 Mar 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano