Museo Correale, al via la “Residenza artistica” di Giuseppe Leone

Il fotografo siciliano spera di realizzare degli scatti particolari anche a Sorrento

 Residenze artistiche Museo Correale (2).JPG

Sorrento – Al Museo Correale ha preso ufficialmente il via la “Residenza artistica” del fotografo siciliano Giuseppe Leone, nell’ambito del progetto speciale “Grand Tour” promosso dal Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito organizzato da Mario Esposito, in collaborazione con il Comune di Sorrento e l’Assessorato al Turismo della Regione Campania.

Il presidente del museo sorrentino Gaetano Mauro e il direttore Filippo Merola, anche curatore della mostra insieme ad Emanuela Alfano, hanno infatti accolto l’artista e i suoi scatti: «È la mia prima volta qui a Sorrento, sono profondamente colpito da tutta questa bellezza. Per il Museo Correale poi davvero non ho parole – commenta con emozione il fotografo – è un gioiello straordinario immerso nel verde, è qualcosa che ti fa sognare. Ho girato tanto l’Italia, sono stato anche all’Estero, ma qui sento forte il richiamo della mia terra siciliana. Nelle 18 fotografie portate qui per la mostra – spiega – ho cercato di sintetizzare il mio ciclo di lavoro: il paesaggio, l’uomo, le feste, il racconto di un certo tipo di archeologia, la ricerca. Spero di riuscire a realizzare qualche scatto particolare anche qui a Sorrento, mi emoziona l’ambiente, i limoneti che parlano di felicità, l’accoglienza e i rapporti umani, vera tipicità del sud».

Allestita al primo piano del Museo Correale, la mostra fotografica sarà visitabile fino al 9 giugno mattina, data conclusiva in cui si terrà il finissage con l’autore alle 10:30 con ingresso gratuito al pubblico. Non solo scatti, sempre in bianco e nero, ma ritratti di istanti rubati, gesti inaspettati, interpretazioni della realtà tra antico e moderno, architetture nascoste, rivisitazioni intime, opere esclusive dedicate alla Campania e alle sue bellezze, tra le più belle del “rapitore della luce”, come lo ha definito la stampa nazionale.

«È un onore ospitare e di fatto rappresentare il ponte metaforico tra Campania e Sicilia, terre ricche di cultura. Fino a domenica il nostro Museo sarà il simbolo di questa unione artistica»: ha così commentato il presidente del Museo Correale Gaetano Mauro, vero simbolo del Grand Tour come testimoniato anche dalla lapide marmorea posta all’ingresso dove uno ad uno si leggono i nomi dei più illustri viaggiatori passati per Sorrento. «Questa mostra è ulteriore testimonianza di come la fotografia interagisca con l’arte- aggiunge il direttore del Museo Correale Filippo Merola – ed è quindi espressione di un significativo stato d’animo con cui l’artista trasmette la profonda conoscenza della vita».

Il finissage di domenica mattina, 9 giugno, è stato individuato dall’Ordine dei Giornalisti come momento di formazione sul tema “Giornalismo e fotografia”, valido per l’ottenimento dei crediti di formazione professionale. Inoltre in questa occasione il Sindaco di Sorrento Giuseppe Cuomo consegnerà il prestigioso riconoscimento del Premio Penisola Sorrentina Arturo Esposito al fotografo siciliano Giuseppe Leone.

Il progetto dedicato al Grand Tour, sotto la direzione artistica dell’accademico ed artista del Sannio Peppe Leone, ha ottenuto anche l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo, oltre a quello dell’UPI Campania e dell’Associazione Patrimoni del Sud che raccoglie in rete i siti Unesco del Mezzogiorno.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Covid, il diario dell'odissea del napoletano Califano

É stato pubblicato poche ore fa il testo “Faccia a Faccia col Covid, Quasi un diario della mia esperienza all’Hospital…

23 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta: “Il campanile troppo alto”

L’anno 1588 portò un grave motivo di collera e di disappunto alla nobiltà ed ai notabili di Sorrento, i quali…

25 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

È stato organizzato il “1° Monte Faito outdoor fest"

Si terrà nel mese di giugno sulla montagna più alta della Penisola Sorrentina diventerà, per tre giorni, il luogo di…

25 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, lavori abusivi sopra la Grotta Azzurra

I carabinieri di Anacapri hanno posto sotto sequestro un area che sovrasta la grotta ed hanno denunciato tre persone …

25 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

La tempesta perfetta, tutta l’isola di Capri investita dalla violenza…

La Grotta Azzurra e il Faro di Punta Carena si presentavano come nelle immagini 24 Gennaio 2021 (Fonte caprinews.it) La violenza del…

24 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vento forte, a Tramonti crolla un ponteggio. Danneggiate auto a…

Era collocato intorno a un fabbricato in ristrutturazione nella frazione di Gete Scritto da (redazione) (Fonte il vescovado.it) Paura questo pomeriggio a…

24 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Covid Costa d'Amalfi, impennata dei contagi a Ravello. Il bollettino…

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana Scritto da (redazione), lunedì 11 gennaio 2021 (Fonte il…

12 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano