Msc-Ita, Aponte: “Desideriamo allargare i nostri servizi.Tutto qui”

E specifica anche: “Msc è un’azienda che movimenta persone e merci

C'è la nebbia? I voli di Ita Airways non possono atterrare (almeno per ora) - Ticinonline

 

Redazione – Sull’acquisto di Ita l’armatore Aponte è sintetico: “Msc è un’azienda che movimenta persone e merci. Vogliamo allargare i nostri servizi. Tutto qui”.

Lo afferma pacatamente in un’intervista rilasciata ad Antonino Pane sul Il Mattino.

La Msc fu fondata nel 1970 a Napoli come compagnia privata dal capitano Gianluigi Aponte, quando comprò la sua prima nave. L’armatore di Sant’Agnello iniziò così a commerciare con l’Africa vari tipi di merci.

Nel 1988, con l’acquisizione della Flotta Lauro, viene creata una linea di crociere sussidiaria, la Msc Crociere. Il quartier generale della compagnia ha sede a Ginevra, in Svizzera, la sede operativa a Piano di Sorrento, in Italia, mentre il principale hub della linea si trova ad Anversa, in Belgio.

Il quartier generale di Msc India, l’MscHouse, è stato inaugurato nel 2008. La Msc ha anche una suddivisione per gestire alcune delle sue esigenze IT, che si chiama Interlink Transport Technologies Inc. situata a Warren (New Jersey).

Nell’aprile 2011 la Msc si avvicina a quota 2 milioni di Teu nella capacità complessiva della sua flotta. Ad annunciarlo la stessa compagnia che, nell’aggiornare i dati sulle sue navi, sale a 444 unità per una capacità pari a 1,925 milioni di Teu.

Il 16 febbraio 2017 viene annunciata l’acquisizione del 49% della Ignazio Messina & C., storica compagnia di navigazione italiana, fondata nel 1929 a Genova, specializzata nei trasporti intra Mediterraneo e dall’Europa verso l’Africa tramite navi Roll-on/roll-off.

Nel 2019, Msc espande la propria attività al trasporto di container su ferrovia. Nasce così Medway, impresa ferroviaria del gruppo Msc guidata da Federico Pittaluga, con sede a Genova ed operante nei principali interporti italiani del nord Italia.

Nel 2021, grazie all’acquisto di 93 portacontainer, è stato stimato che diventerà la più grande flotta al mondo, superando la danese Maersk.

Nel dicembre 2021, Msc offre almeno 5,7 miliardi di euro per Bolloré Africa Logistics, una filiale del gruppo Bolloré.

Il figlio Diego Aponte si occupa del settore merci dal 1997 è la sua strategia si è rivelata vincente, poichè la Msc trasporta container su tutte le rotte del globo ed è anche presente con propri terminal nei porti commerciali più importanti del pianeta.

Pari passo cresce anche il settore crocieristico, affidato a Pierluigi Vago, marito della figlia dell’armatore Aponte, Alexa, la Msc Crociere oggi segue Royal Caribbean e Carnival. Ma con le navi in costruzione e quelle in ordine, la scalata al secondo posto è in vista.

Ritornando all’acquisto dell’Ita airways, lo stesso armatore spiega: “Gli aerei ci aiuteranno a migliorare in questi due settori. Pensi, possiamo offrire a chi va in crociera la possibilità di viaggiare con noi da casa fino al ritorno a casa. Immagini, crocieristi del Nord Europa, ad esempio, che possiamo trasferire direttamente alla nave nel porto di Napoli, o in quello Genova o a Palermo. Aggiunga a questi, i normali servizi di linea che dovranno essere ulteriormente implementati. Con la compagnia aerea allarghiamo i nostri orizzonti offrendo collegamenti agli utenti sempre più completi ed efficienti la qualità dei nostri servizi è nota e anche quella offerta dal nostro partner. Puntiamo in alto anche con Ita”.

Infine non dimentica il settore merci: “Esattamente. I nostri clienti ci chiedono continuamente la possibilità di trasferire merci senza utilizzare i contenitori. Con una compagnia aerea possiamo offrire anche questi servizi e migliorare ulteriormente le performance del nostro Gruppo. Evidentemente la sicurezza e l’efficienza dei servizi di Msc, i clienti vogliono ritrovarla anche nel trasporto aereo. Cerchiamo di accontentarli”.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, spiaggia di Marina di Cassano off-limits

Dal 23 al 28 maggio si effettuerà l’operazione di rinascimento dell’arenile   Piano di Sorrento – La spiaggia di Marina di Cassano…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, “Pizza d’amare” sotto le stelle

Alla Marina di Meta, giovedì e venerdì, dalle ore 19 a mezzanotte, le otto pizzerie del territorio proporranno, accanto alla…

24 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’

Una giornata di prevenzione e screening gratuito della popolazione della cittadina costiera Vico Equense – Campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’. Sabato…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Gommone affonda nel mare di Capri, turisti salvati

L’imbarcazione ha urtato contro un costone di roccia che ha provocato uno squarcio, i 4 nordamericani sono stati recuperati dalla…

23 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, addio a Guido Lembo: fondatore di ‘Anema e Core’

È deceduto all’età di 74 anni dopo che ha lottato come un leone contro una malattia che non gli dava…

19 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

SS 163 Amalfitana, incidente nei pressi di Positano

Coinvolti tre veicoli: un Suv che stava facendo inversione, due auto ed un porter Redazione – Nella serata del 20 maggio…

21 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SAS Campania, soccorsa escursionista infortunatasi

La donna stava percorrendo il sentiero degli Dei nella frazione positanese di Nocelle, è stata immobilizzata quest’ultima è stata poi…

15 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano