Morì dopo un intervento, respinta l’archiviazione

Riaperto il caso del 71enne di Maiori

(Fonte ilvescovado.it)

Riaperto il caso dell’uomo di Maiori morto all’ospedale di Salerno dopo un intervento.

Il giudice della seconda sezione penale di Salerno, Tiziano Santoriello, ha deciso di riaprire l’inchiesta sulla morte di Raffaele Pastore, il 71enne di Maiori deceduto il 28 luglio 2018 all’interno del reparto malattie infettive del Ruggi d’Aragonaa causa di un’infezione polmonare che avrebbe contratto a seguito di un intervento, per la sostituzione di una valvola cardiaca, effettuato due mesi prima in una clinica di Mercogliano. Respinta, dunque, la richiesta di archiviazione da parte del Gip.

Nel mirino della Procura sono finiti 27 sanitari e ben tre centri ospedalieri nei quali era stato ricoverato il paziente, dal ricovero avvenuto il 10 maggio 2018 fino al decesso del 28 luglio dello stesso anno. Sono scattati gli avvisi di garanzia per dodici medici del Ruggi, dieci di una clinica di Mercogliano e cinque del centro riabilitativo dell’ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi, dove l’uomo era stato trasferito l’8 giugno 2018 prima di essere trasportato in gravi condizioni all’ospedale di Salerno.

A carico degli indagati è stata già esclusa ogni responsabilità in merito all’intervento che è stato eseguito correttamente (di qui la richiesta di archiviazione) ma, come chiesto dai legali della famiglia, ora si vuole fare accertare se le disfunzioni dalle quali è scaturita la morte del paziente, siano dipese dalla “condotta colpevole dei sanitari”.

Fonte ilvesacovado.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riapre la Clinica San Michele

Ne dà notizia il sindaco Vincenzo Iaccarino su Facebook, grazie sia alla proprietario della struttura che ai vertici dell’Asl Napoli…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altro contagiato e buono spesa (video)

Il sindaco Giuseppe Tito lo annuncia nel videomessaggio come consuetudine sulla sua pagina di Facebook    Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, seconda persona contagiata dal Covid-19

Dopo la prima che si era registrata il 19 marzo, ne ha dato l’annuncio il sindaco Andrea Buonocore sulla sua…

03 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate…

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19 (Fonte il vescovado.it) Continuano le…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Luca di Montezemolo dona 50mila euro al Comune di Anacapri

Per aiutare le fasce deboli (Fonte caprinews.it) Si allunga l’elenco delle donazioni all’isola di Capri in questi giorni di grave crisi economica…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera Amalfitana blindata: posti di controlli serrati su 6 varchi…

Sono attivi i posti di controllo continuativi disposti ieri sera dalla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana ai varchi d'accesso del territorio (Fonte…

23 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festa di compleanno e turisti veneziani raffica di multe in…

Violazioni ed irresponsabilità, due i casi registrati in giornata   (Fonte ilmattino.it)   Violazioni ed irresponsabilità in Costiera Amalfitana. Due i casi registrati in…

14 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook