Monte Faito, sequestrata zona alberi tagliati

I carabinieri forestali hanno eseguito la confisca del versante dove queste piante sono state abbattute

L'immagine può contenere: albero, spazio all'aperto e natura

Foto tratta dal diario di Facebook di Tristano Francesco Dello Joio Ravallese

 Vico Equense – I carabinieri forestali hanno sequestrata la zona del versante del monte Faito dove questi alberi sono stati tagliati.

I militari forestali dell’Arma coordinati dal comandante Raffaele Starace, nonostante che imperversava la neve, il freddo ed il vento forte sono intervenuti per mettere off limits la zona dove nei giorni passati sono stati ‘decapitati’ degli arbusti secolari: 4 pini, 1 abete e 20 ontani napoletano.

Tutto è avvenuto venerdì scorso, lungo i margini della via principale che porta in vetta, prima del bivio verso la funivia, quando i taglialegna hanno lavorato senza che nessuno li disturbasse, così hanno eseguito il taglio cominciando dalla chioma, per poi scendere più giù. Dopodiché il legno è stato caricato su dei camion ed è stato trasportato a valle.

Ora è stata aperta un’inchiesta e sono in corso gli accertamenti in merito alle responsabilità dell’accaduto, a seguito del sopralluogo effettuato dall’Ente parco regionale dei Monti Lattari insieme alla comunità montana, il Comune di Vico Equense ed i carabinieri forestali.

Un disastro ambientale annunciato sui social network, con tanto di foto, esposti delle associazioni ambientaliste e commenti indignati.

A mettere carne a cuocere sono stati gli ambientalisti che sui loro social ne hanno denunciato la ‘strage di fine d’anno’, come si evince da quello di Facebook del Wwf Terre del Tirreno, che inoltre “denuncia con forza l’ennesimo scempio compiuto nel cuore di un Parco Naturale, ancor più grave se, come sembrerebbe, dovesse risultare legittimato e/o autorizzato da chicchessia.
Resta il sommo dispiacere di aver perso tanti alberi grossi ed importanti… senza che nessuno abbia denunciato in tempo reale le motoseghe in azione… a dimostrazione della scarsa sensibilità e del clima di omertà che esiste su quella “montagna che non c’è”!!!”

Si sta cercando di fare il bene di una montagna che in passato ha visto essere denigrata dagli incendi che hanno messo k.o. molte piante secolari, ed ora si cerca di rilanciarla come è stato fatto nella scorsa estate, dove c’è stato un boom di turisti, anche grazie all’apertura della funivia.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, aspettando il Premio Penisola Sorrentina 2019

A fine settembre in costiera sorrentina parte l’appuntamento diretto da Mario Esposito A fine settembre in costiera sorrentina parte l’appuntamento…

20 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, mare sporco: allarme di Gianfranco Wurburger

Il commissario arcivescovile del Pio Monte dei Marinai in vacanza la cittadina della penisola sorrentina   Foto tratta…

16 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, festeggiamenti dei Santi Patroni Ciro e Giovanni

Le celebrazioni ricordano a distanza di oltre tre secoli e mezzo l’arrivo via mare da Napoli delle reliquie dei due…

20 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Wanda Nara in arrivo a Capri per uno shooting fotografico

I tifosi del Napoli sperano in un incontro tra Lady Icardi e Adl Wanda Nara, secondo rumors giornalistici napoletani, sarebbe in…

22 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Passeggiata all’aurora, l’alba caprese a Villa Lysis

Con Renato Esposito e il concerto di Al Martino   Le passeggiate d’autore a cura del prof. Renato Esposito, inserite nel programma…

15 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Cade a Valle delle Ferriere, 14enne soccorsa in elicottero

Si è concluso intorno alle 16 e 30 l’ intervento   Si è concluso intorno alle 16 e 30 un intervento di…

24 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tragico incidente nella notte a Praiano

Morto ragazzo di 15 anni, due i feriti. Costiera unita nel dolore   Una vera e propria tragedia quella consumatasi la notte…

18 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook