Monte Faito, sequestrata discarica di rifiuti di ogni genere

Sopra doveva sorgere un’area picnic

Redazione – Sul Monte Faito è stata sequestrata una discarica di rifiuti di ogni genere, che comprendeva dagli scarti edili fino all’amianto.

Il tutto era stato interrato da tempo e negli ultimi giorni il terreno era stato mischiato ai rifiuti, così la zona stava per diventare uno spazio destinato allo svago delle famiglie con tanto di staccionate e panchine. Operazione avallata da perizie che dichiaravano che il materiale sotterrato non era non pericoloso.

Ma ora l’area, in via della Fattoria, è stata posto sotto sequestro da parte dei carabinieri della compagnia di Sorrento su ordine della Procura di Torre Annunziata.

Il progetto che era stato già redatto e presentato, doveva avere delle osservazioni il cui termine ultimo era il 3 novembre, e doveva rilasciare il proprio parere anche il Parco Regionale dei Monti Lattari, ma le ruspe sono partite prima.

Sulla discarica a cielo aperto se n’era accorto il presidente del Wwf Terre del Tirreno, Claudio d’Esposito, che aveva già presentato più esposti in Procura.

Il primo novembre lo stesso presidente del Wwf Terre del Tirreno, scriveva: “In questi giorni dedicati ai morti, al Faito stanno per seppellire tutto. Della serie: mettiamoci una pietra sopra ma anche tante sotto. È uno scempio non autorizzato ma avallato da (quasi) tutti gli enti. A parere del Wwf si sta commettendo e portando alle estreme conseguenze, da ormai 4 anni, un reato ai danni del parco regionale e di un sito di importanza comunitaria. I rifiuti pietrosi (e non solo) verranno spalmati al suolo nel bosco e coperti di terriccio, sopra appariranno tavoli e panchine di cui avevamo tanto bisogno”.

Poi c’è stata un’altra segnalazione e la Procura oplontina ha ordinato il sequestro eseguito ieri dai carabinieri della compagnia di Sorrento. Ora si dovrà risalire alle persone fisiche che dovevano avere il permesso per costruire quest’area da picnic, visto che gli Enti che avevano avviato le opere sono i proprietari della montagna, vale a dire Regione e Città Metropolitana.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, gli agrumi protagonisti al Mercato della Terra

I meravigliosi frutti di alberi che fecero la fortuna dell'agricoltura della costiera sorrentina Piano di Sorrento - Gli agrumi sono i…

09 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Open day vaccino per bimbi Vico Equense: grande partecipazione

Una splendida giornata di sole per allontanare l’ombra del Covid-19 Una splendida giornata di sole per allontanare l’ombra del Covid-19. Una…

16 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente SS 163, recuperata l'auto della tragedia sfiorata

Nel primo pomeriggio del 16 gennaio l’autogru dei Vigili del fuoco di Napoli ha tirato su la Toyota finita nella…

16 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, pauroso incidente nel porto

La motonave della Caremar urta il pontile a causa delle forti raffiche di vento e meno male che non feriti [caption…

09 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Atrani, anziana donna cade dal balcone è muore

Tutto accade nelle prime ore del mattino, verso le 3.30 Redazione – Ad Atrani un’anziana donna cade dal balcone è…

02 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori, riaperta a senso unico alternato la SS 163

Nella mattina del 18 dicembre, alle ore 10 circa, la statale è ripercorribile nella frazione di Erchie Redazione – A Maiori…

18 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano