Migranti: convocati dal prefetto i sindaci costieri

Martedì 23 maggio per definire le modalità per il progetto di accoglienza

 

Prefettura di Napoli (foto tratta da wikipedia)

Sorrento – I sindaci costieri sono stati convocati dal prefetto di Napoli Carmela Pagano, martedì 23 maggio per definire le modalità per il progetto di accoglienza per i migranti.

Un progetto che deve prevedere che la penisola sorrentina debba essere considerata un territorio unico su cui secondo le previsioni dovrebbe ospitare 240 rifugiati, ma che non ha degli immobili dove poter ospitare questi richiedenti asilo. Così al fianco dei sei sindaci si è chiesto l’aiuto e si è schierata anche dell’arcidiocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia e la Caritas diocesana, che proporranno una soluzione consortile.

Già detto sopra che i comuni non dispongono di adeguati immobili dove ospitare questi migranti, perciò si è fatta coinvolgere la Curia e già quando si è presentato questo problema, l’arcivescovo Alfano si è detto propenso ad ospitarli mettendo loro a disposizioni delle stanze. Ed infatti già sono partiti dei lavori per adeguarle.

Anche se i comuni costieri avevano dato qualche segnale di ostracismo, oggi con ogni probabilità hanno dovuto cambiare idea, anche se non hanno aderito allo Sprar (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) e temono che sul territorio venga costruito un Cas (Centro Accoglienza Straordinario).

Comunque nel giorno della convocazione si vedrà cosa accadrà, anche perché con ogni probabilità c’è la disponibilità di accettare il piano condiviso dei sei Comuni della penisola sorrentina, perché coinvolgendo la Curia significa essere certi di proporre un programma efficiente.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino: due positivi e no al Covid Map

I due cittadini sono in quarantena a domicilio e poi precisa il perché non condivide il servizio realizzato durante la…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, piccoli contagiati e limitazioni (Video)

Il sindaco Giuseppe Tito oltre ad informare che ci sono tre bambini che hanno contratto il Covid-19, ha dovuto emanare…

10 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sit-in per difendere chiusura pronto soccorso

È in atto nella notte tra il 20 ed il 21 ottobre una mobilitazione sia del sindaco Buonocore e consiglieri…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Donna anziana non dava notizie da alcuni giorni, sfondano la…

Intervento di soccorso a Capri di polizia, vigili del fuoco e 118 (Fonte caprinews.it) Provvidenziale e tempestivo intervento di soccorso nel tardo…

09 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Evasione fiscale da un milione di euro, sequestrato attico in…

La Guardia di Finanza di Salerno ha effettuato un sequestro di beni per un milione di euro (Fonte ilmattino.it) La Guardia di…

06 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook