Meteo, in arrivo gelo e neve

La Protezione Civile della Regione Campania ha lanciato un avviso di allerta, poi è in arrivo una robusta alta pressione

 

Redazione – La Protezione Civile della Regione Campania ha lanciato un avviso di allerta gelo e neve, dopo è in arrivo una robusta alta pressione.

Dopo il maltempo piovoso del mese di novembre, che in qualche modo, come lo era negli anni scorsi, doveva essere un anticipo freddo di inverno, il bel tempo dei giorni scorsi, ecco che sta per arrivare il vento gelido, freddo ed intenso direttamente dalla zona russa.

Con esso caleranno di molto le temperature, forse saranno anche al di sotto della norma, in tutta la Nazione, mentre al Nord l’alta pressione farà comparire il sole.

L’allerta è comunque solo verde, ma comunque si prevedono oltre al suddetto vento forte e freddo, piogge sparse su medio versante adriatico e Sud, con nevicate fino a quote molto basse in Appennino.

Nel bollettino diramato la Protezione Civile raccomanda “alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, con riferimento al rischio nevicate e gelate. In particolare, si ricordano alcune raccomandazioni per limitare i disagi per la popolazione con l’abbassamento termico, con particolare riferimento alla tutela e individuazione della presenza di fasce fragili o persone che in caso di accadimento degli eventi, richiedano attività di assistenza. I comuni, le province e gli Enti gestori della viabilità, dovranno dotarsi di adeguate scorte di sale o prodotti adatti per il disgelo per la viabilità garantendo la percorribilità della rete stradale principale e di collegamento alle strutture essenziali”.

Chi soffrirà di questa ondata di freddo, gelo e neve, sono i senzatetto. Inoltre è possibile il rischio d’interruzione dell’energia elettrica soprattutto per le case sparse o poste in luoghi impervi. Disservizi potrebbero riguardare anche le linee telefoniche.

Però è in arrivo una robusta alta pressione dalla prossima settimana che coinvolgerà Europa occidentale e Mediterraneo centrale, su cui trascinerà una massa d’aria insolitamente calda. Si prospetta un Capodanno ed un inizio del 2020 caratterizzati perciò da tempo nel complesso stabile e da temperature in deciso rialzo, con valori eccezionalmente miti al Nord e regioni centrali tirreniche.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, gli agrumi protagonisti al Mercato della Terra

I meravigliosi frutti di alberi che fecero la fortuna dell'agricoltura della costiera sorrentina Piano di Sorrento - Gli agrumi sono i…

09 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, Covid: positivi nella casa di riposo

Lo affermano il sindaco Giuseppe Tito e l’assessore alla Sanità, Angela Aiello Meta – Nella casa di riposo si contato…

26 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, percorso degli olimpionici e recupero Villa Romana

Presentate le schede progettuali che consentiranno al comune di Vico Equense di entrare, assieme ad altri 19 comuni della zona Sud di…

20 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente SS 163, recuperata l'auto della tragedia sfiorata

Nel primo pomeriggio del 16 gennaio l’autogru dei Vigili del fuoco di Napoli ha tirato su la Toyota finita nella…

16 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, pauroso incidente nel porto

La motonave della Caremar urta il pontile a causa delle forti raffiche di vento e meno male che non feriti [caption…

09 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Atrani, anziana donna cade dal balcone è muore

Tutto accade nelle prime ore del mattino, verso le 3.30 Redazione – Ad Atrani un’anziana donna cade dal balcone è…

02 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori, riaperta a senso unico alternato la SS 163

Nella mattina del 18 dicembre, alle ore 10 circa, la statale è ripercorribile nella frazione di Erchie Redazione – A Maiori…

18 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano