Meteo, cambio di rotta: arriva l’Ottobrata

L’inizio del mese di ottobre sarà caratterizzato dalla rimonta di un anticiclone con contributi ancora africani il quale si rafforzerà sempre di più, facendoci dimenticare l’intensa fase di forte maltempo

Redazione – Cambio di rotta ed arriva l’Ottobrata.

L’inizio del mese di ottobre sarà caratterizzato dalla rimonta di un anticiclone con contributi ancora africani il quale si rafforzerà sempre di più, facendoci dimenticare l’intensa fase di forte maltempo.

Già dal 3 ottobre i temporali, le violente piogge ed il forte vento con il mare in burrasca, lasceranno il posto al sole ed alla stabilità, tutto questo grazie all’alta pressione oceanica che invaderà buona parte dell’Europa occidentale ed anche l’Italia.

Dopo un weekend dove ci sarà tanto sole in varie regioni eccezion fatta per quelle dell’estremo Sud, dove saranno possibili gli ultimi temporali dell’ultimo vortice depressionario in allontanamento verso l’Egeo.

Nei primi giorni di ottobre l’anticiclone avanzerà verso Est è sarà ibrido, conterrà contributi sia azzoriani, sia subtropicali, proprio come avviene solitamente durante l’estate.

Questa è la cosiddetta ‘ottobrata’: questa parola deriva dalle tradizionali feste romane che chiudevano il periodo della vendemmia nel mese di ottobre. Per celebrare il raccolto e la fine del duro lavoro, nelle giornate di giovedì e di domenica ogni famiglia organizzava una gita fuori porta (detta, per l’appunto, “ottobrata”) e così da ogni rione partivano dei carri adornati di campanacci, su cui sedevano le ragazze (con in testa la “bellona” del gruppo). Il resto della comitiva seguiva a piedi il carro fino alla destinazione.

In meteorologia questa parola indica un periodo, tipico del mese di ottobre, in cui l’alta pressione domina per diversi giorni il Mediterraneo centrale apportando condizioni di stabilità atmosferica, assenza di piogge ed un clima più tardo estivo che autunnale.

Nella settimana le temperature saranno in aumento soprattutto al Centro Sud e sulle due Isole maggiori, con valori che nelle ore più calde potrebbero arrivare a 25°C, in città come Milano, Bologna, Firenze, Roma e Napoli.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano