Massa Lubrense, occupazione abusiva spiaggia libera

La Guardia Costiera dopo accertamento effettuato con foto e video hanno acclarato che venivano posizionati direttamente ed autonomamente i lettini ed ombrelloni

 

Alle prime luci dell’alba è iniziata l’ennesima operazione di polizia giudiziaria da parte del personale del Nucleo di Polizia Marittima e Difesa Costiera della Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, a tutela della legalità in penisola sorrentina. Sotto la lente d’ingrandimento è finita la spiaggia di Marina di Puolo, nel Comune di Massa Lubrense.

Al termine di una articolata attività di accertamento effettuata con foto e video, che è durata più di una settimana, con attività di osservazione dei luoghi ed aver acquisito documentazione presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Massa Lubrense, dopo aver sentito anche gli tecnici comunali, il personale della Guardia Costiera di Castellammare agli ordini del comandante, capitano di fregata Ivan Savarese, ha ricostruito una dinamica che – in modo continuo – si svolgeva in località Marina di Puolo del Comune di Massa Lubrense, su un tratto di spiaggia libera.

Il tratto di spiaggia libera (quindi libera ai pubblici usi) in questione è stata data in gestione – in questo momento particolare di contenimento della pandemia da Covid-19 – dal Comune di Massa Lubrense con apposita convenzione alla società che gestisce la struttura ricettiva denominata “Cala Club”. Secondo la convenzione in parola era prevista la sola possibilità di fornitura di attrezzature da spiaggia (lettini, sdraio ed ombrelloni) ai bagnanti che una volta giunti sul posto potevano richiedere il servizio, con indicazione di dove posizionare l’attrezzatura stessa – debitamente distanziata per evitare assembramenti – sul tratto di arenile libero ai pubblici usi.

A seguito dell’attività di osservazione, durata più giorni, si è avuto modo di verificare invece che i responsabili della struttura, nelle prime ore del mattino, provvedevano a posizionare direttamente ed autonomamente i lettini ed ombrelloni sulla spiaggia libera, indipendentemente dalla richiesta dei clienti, configurando un vero e proprio lido abusivo. Complessivamente i militari della Guardia Costiera stabiese hanno acclarato l’occupazione abusiva di un area complessiva di ben 500 metri quadri di arenile libero ai pubblici usi, gestita invece come se fosse in concessione, con sequestro di circa 50 lettini/sdraio e 10 ombrelloni. I responsabili sono stati deferiti alla competente Autorità Giudiziaria ai sensi degli articoli 54 e 1161 del Codice della Navigazione.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, partono le “Passeggiate Carottesi"

Sono gratuite sul territorio della città alla scoperta di segreti, storie e bellezze Piano di Sorrento – Da venerdì 7 agosto…

05 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Stupro di gruppo nell'hotel a Meta: «La turista inglese era…

Non era consenziente, ma è evidente che gli autori degli abusi abbiano somministrato sostanze stupefacenti con effetti incapacitanti Di Dario Sautto…

14 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Domenico Di Martino ha raggiunto il secolo di vita

È stato festeggiato dal sindaco Andrea Buonocore con una targa Vico Equense - Il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, oggi,…

05 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggera ferita su una nave al largo di Capri, soccorsa…

E affidata alle cure mediche (Fonte caprinews.it)   Incidente su una nave, passeggera si frattura tibia e perone. Soccorsa al largo di Capri…

02 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, hotel abusivo sequestrato dai carabinieri: sotto accusa il figlio…

Nell'ambito di una indagine della Procura di Napoli su presunti abusi edilizi   (Fonte ilmattino.it) L'albergo «La Certosella» di Capri è stato sequestrato dai carabinieri nell'ambito…

30 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte…

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ultimo appuntamento di "Vietri in Scena": il duo Minimo Ensemble

Chiuderanno la manifestazione che è stata dedicata alla memoria di Ennio Morricone Vietri sul Mare - Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle…

29 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook