Massa Lubrense, Miglio Blu: alunni raccolgono buste di rifiuti

Gli alunni degli Istituti scolastici lubrensi hanno partecipato all’iniziativa promossa dall’Area Marina Protetta Punta Campanella, da Terra delle Sirene e dal Comune di Massa Lubrense

Nessuna descrizione della foto disponibile.

Dieci grandi buste di rifiuti, tutte differenziate. È il bottino raccolto ieri mattina dai bambini di Massa Lubrense lungo il Miglio Blu a Marina della Lobra. Gli alunni degli Istituti scolastici lubrensi hanno partecipato all’iniziativa promossa dall’Area Marina Protetta Punta Campanella, da Terra delle Sirene e dal Comune di Massa Lubrense nell’ambito degli eventi internazionali legati alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, giorni dedicati in tutto il vecchio continente alla sensibilizzazione e all’informazione nei confronti del problema e della gestione dei rifiuti.
“Ridurre, riutilizzare, riciclare, l’unica strada per il nostro futuro” fanno sapere gli organizzatori dell’iniziativa.
I bambini armati di guanti e rastrelli, hanno setacciato la zona del Miglio Blu, splendida passeggiata sul mare a Marina della Lobra, raccogliendo e differenziando tutto il materiale trovato. Alla fine sono state contate 10 grandi buste di rifiuti: 4 di plastica, 3 di carta, 2 di indifferenziata e una di vetro, oltre a materiale ingombrante tra cui una sedia rotta. Presenti anche l’assessore all’Ambiente del Comune di Massa Lubrense, Sonia Bernardo e il Direttore tecnico di Terra delle Sirene, Antonino Di Palma.
L’iniziativa sarà ripetuta sabato prossimo nella zona dei vecchi lavatoi pubblici di Massa Lubense in via Molini.
” Azioni concrete e pratiche ma anche e soprattutto di sensibilizzazione nei confronti dei più piccoli. Il futuro è nelle loro mani e dimostrano già di avere una conoscenza e una coscienza nei confronti dei temi legati all’ambiente e alla natura sicuramente migliore rispetto alle precedenti generazioni. Questo ci fa ben sperare”- il commento del Presidente dell’Area Marina Protetta Punta Campanella, Lucio Cacace- Ringrazio gli istituti scolastici, Terra delle Sirene e il Comune di Massa Lubrense con i quali collaboriamo da anni per sensibilizzare i cittadini e migliorare la gestione dei rifiuti”.
L’iniziativa di ieri, denominata “Merende Circolari”, si inserisce in una serie di eventi legati alle “Merende Itineranti ( passeggiate per famiglie) e a Ecolubrafriendly, progetto che si svolge da anni a Massa Lubrense a cura dell’Amp Punta Campanella. La mattinata si è conclusa con un gioco di simulazione realizzato dai volontari internazionali del “Project Mare” per spiegare l’importanza della Posidonia e la necessità di ridurre gli impatti antropici sui fondali marini.
Appuntamento a sabato prossimo con una nuova iniziativa nella zona dei Lavatoi pubblici.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

VIA DEI PLATANI, STOP! QUELL'ALBERO NON S'HA DA ABBATTERE, PAROLA…

Quello in foto è uno stupendo esemplare di leccio che vegeta da 25 anni nel Parco dei Platani a Piano…

06 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, il 1 luglio in vigore le targhe alterne

Scatta l’ordinanza del sindaco, Giuseppe Tito, ed essa ha carattere sperimentale per i mesi di luglio ed agosto, il dispositivo…

30 Giu 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Fulmine danneggia l’impianto della funivia del Faito

La ‘panarella’ è stata fermata per la domenica pomeriggio ed i passeggeri restano bloccati in vetta a causa dell’improvviso temporale…

07 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

L’esibizione di Jennifer Lopez ha mandato in estasi Capri (Video)

È stata ospite dell’evento benefico LuisaViaRoma for Unicef nel chiostro grande alla Certosa di San Giacomo, grazie al quale sono…

31 Lug 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri: ritrovato morto il turista scomparso

Non ha dato notizie di se per due giorni e poi il suo corpo è stato avvistato da un elicottero…

04 Lug 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Brucia anche la Costiera Amalfitana: incendio a Tramonti

Nella mattina del 7 agosto hanno bruciando diversi ettari di bosco e sono entrati in azione due elicotteri ed un…

08 Ago 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Marina di Vietri sul Mare: talenti emergenti a "Vietri in…

Continuano gli appuntamenti con la musica pop. Una carrellata di talenti giovani che si esibiscono nell'ambito del vasto format "Vietri Cultura" Continuano…

30 Lug 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano