Massa Lubrense è entrata a far parte di “Penisola Verde”

A sancire l’entrata nella compagine societaria, la firma dell’atto pubblico davanti al notaio Giancarlo Iaccarino, dei sindaci di Sorrento Massimo Coppola, di quello di Piano Salvatore Cappiello e di quello di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli, coadiuvato dall’assessore all’ecologia Sonia Bernardo

Il Comune di Massa Lubrense entra a far parte di “Penisola Verde” la società per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti dei Comuni di Sorrento e Piano di Sorrento. A sancire l’entrata nella compagine societaria, la firma dell’atto pubblico davanti al notaio Giancarlo Iaccarino, dei sindaci di Sorrento Massimo Coppola, di quello di Piano Salvatore Cappiello e di quello di Massa Lubrense Lorenzo Balducelli, coadiuvato dall’assessore all’ecologia Sonia Bernardo che ha seguito passo passo la vicenda. “Si conclude oggi dopo diversi anni un lungo iter, dovuto ad una complessa e  più volte modificata normativa sia a livello nazionale che a livello  regionale -dichiara l’assessore Sonia Bernardo -. L’entrata di Massa Lubrense in PenisolaVerde permetterà una  sinergia tra i comuni della Penisola Sorrentina nel campo dei rifiuti. Si tratta di un primo passo verso la creazione di un soggetto unico di tutti i comuni della Penisola Sorrentina per la raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. La creazione del soggetto unico permetterà di sganciare i servizi di ecologia di questo territorio da quelli dell’intero ATO rifiuti, che comprende circa la metà dei comuni della Città Metropolitana di Napoli. Si tratta di un   area, quella della Penisola Sorrentina, con percentuali di raccolta differenziata altissime e di servizi dedicati al settore turistico che sono di eccellenza e che vanno molto oltre gli standard dell’intera provincia. Con l’ingresso in Penisola Verde, saranno salvaguardati i dipendenti di Terra delle Sirene, che conserveranno il posto di lavoro ed i livelli contrattuali, così come abbiamo fatto in passato per i dipendenti della cooperativa che si occupava dello spazzamento”. Questo il commento del sindaco di Massa Lubrense  Lorenzo Balducelli:”Sento il dovere di ringraziare i sindaci Massimo Coppola e Salvatore Cappiello per aver condiviso l’entrata di Massa Lubrense in Penisola Verde. Oggi poniamo un nuovo  tassello di quello che deve essere l’Unione dei Comuni della Penisola Sorrentina. Ringrazio di cuore l’assessore Sonia Bernardo per l’impegno profuso in questi anni nel fare in modo che la Penisola Sorrentina abbia una sua autonomia gestionale nel campo dei rifiuti rispetto ad un servizio che altrimenti dovrebbe passare pari pari all’ATO3 rifiuti, che comprende buona parte dei comuni della provincia di Napoli. Un impegno che molte volte è costato delle dure e ingiustificate critiche da chi non ha capito a pieno, o non ha voluto capire, i rischi che il nostro territorio stava correndo”.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano