Massa Lubrense, affidati i lavori all’Is Luigi Bozzaotra

L’intervento di oltre un milione di euro è subito cantierabile e permetterà di avere una sala refettorio, una palestra coperta ed una serie di nuovi servizi per la scuola

 

Massa Lubrense – Chiuso l’appalto, sono stati affidati i lavori di recupero dell’intera ala abbandonata dell’Istituto scolastico Luigi Bozzaotra di via Roma a Massa Lubrense. L’intervento di oltre un milione di euro è subito cantierabile e permetterà di avere una sala refettorio, una palestra coperta ed una serie di nuovi servizi per la scuola.

L’intervento è  finanziato dal Ministero dell’Istruzione dopo la partecipazione ad un bando  e con una quota  a carico del Comune di Massa Lubrense.

I lavori riguardano una parte dell’edificio scolastico ubicato all’interno del complesso architettonico che fu costruito nel 1600 dal gesuita massese Padre Vincenzo Maggio. In particolare l’intervento sarà eseguito sulla parte abbandonata e non utilizzata dell’immobile, nell’ala nord vicino alla sala polifunzionale (ex sala cinema).  Si tratta di un progetto di restauro conservativo con interventi strutturali di miglioramento statico e sismico che riguarda i solai, le piattabande e le pareti approvato dalla  Soprintendenza ai Beni Architettonici di Napoli,

Al piano terra è previsto una grande palestra coperta in un unico ambiente con bagni, spogliatoi, ed un deposito per gli attrezzi sportivi. Al primo piano in corrispondenza della sala polifunzionale (ex sala cinema) un ambiente unico da utilizzare come mensa per il consumo dei pasti ed una zona per l’impiattamento.

La procedura di gara che si è chiusa proprio in questi giorni, ha previsto offerte migliorative rispetto al progetto,da parte delle imprese concorrenti. All’esito della gara la ditta aggiudicatrice “La Rocca” ha previsto come migliorie infissi con elevate performance termiche, la sostituzione di tutti gli infissi in legno della scuola Bozzaotra, la realizzazione di un impianto fotovoltaico su una delle terrazze di copertura, un impianto di condizionamento con rinnovo dell’aria e l’impianto antincendio per tutto il plesso scolastico.

“Siamo orgogliosi per l’affidamento dei lavori alla scuola Bozzaotra. L’intervento è immediatamente cantierabile. Abbiamo lavorato silenziosamente in questi anni per investire nella scuola. E’ stata la nostra priorità ed oggi cominciamo a vedere i primi frutti. Ringrazio in particolare l’ingegnere Antonio Provvisiero e tutta la struttura dei Lavori Pubblici del Comune per l’impegno profuso ”.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, riqualificazione dell'area collinare

Nuovi spazi pubblici per il benessere Nell'ambito di una consolidata unione di intenti tra il Comune di Piano di Sorrento e…

19 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Iguana a spasso tra le strade di Meta

Lo strano “avvistamento” è stato fatto nella sera del 19 settembre sul corso Italia   Meta – Uno strano “avvistamento” è stato…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Monte Faito, piazzale del Pian del Pero pista motocross (Video)

È accaduto nel pomeriggio del 20 settembre quando due moto hanno utilizzato il piazzale per improvvisare una corsa di moto,…

21 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Elezioni: l’affluenza alle 19. Capri: 26,13% referendum, 20,83% regionali. Anacapri:…

Continuano le operazioni di voto per il referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari e per l’elezione del nuovo presidente di…

20 Set 2020 Campania Capri Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il professor Ascierto in visita al Comune di Anacapri

L’incontro con una rappresentanza dell’Amministrazione (Fonte caprinews.it) Il professor Paolo Ascierto, oncologo dell’Istituto dei tumori “Fondazione Pascale” di Napoli, “padre” del cosiddetto…

04 Set 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Referendum costituzionale, in Costiera Amalfitana il "Sì" al 75,83% [TUTTI…

L'affluenza definitiva al voto è stata del 53,84% alla chiusura dei seggi. I dati si evincono dal sito del Viminale   (Fonte il vescovado.it) Il…

21 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Elezioni, alle 19,00 affluenza maggiore ad Amalfi (42%). A Praiano…

Il dato di riferimento è quello relativo al referendum costituzionale sul taglio dei parlamentari   (Fonte il vescovado.it) Col 42,58% sono Amalfi è il centro…

20 Set 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook