Marina Grande, rimossi canna fumaria ed amianto

Nella mattina del 18 ottobre si è proceduto al loro al recupero

 

Foto tratta da sorrentopress.it

Sorrento – Dopo che il fotografo Antonino Maresca aveva individuato sui fondali di Marina Grande una canna fumaria e delle lastre di amianto, subito Marevivo ed il Comune si erano attivati e sono stati rimossi.

All’operazione hanno partecipato i sub OTS volontari di Marevivo, Franco De Gregorio ed Antonino Maresca, la società Penisolaverde, il Comune di Sorrento, l’assessore all’ambiente Rachele Palomba e la ditta Gf Service di Bacoli che provvederà allo smaltimento.

“La rimozione solerte dell’amianto ha scongiurato, tra l’altro, che una mareggiata, frequente in questo periodo, potesse frantumare le lastre e disperderle per poi portale sulla riva. Fondamentale nell’operazione recupero – come ha dichiarato la delegata di Marevivo penisola sorrentina – Maria Rosaria Di Natale – la collaborazione del comune di Sorrento e di Penisolaverde e Guardia Costiera”.

Lo smaltimento delle lastre avverrà a cura della ditta Gf Service che è stata presente a Marina Grande.

Per l’assessore all’ambiente Rachele Palomba “…arriviamo adesso con una buona notizia: come promesso, siamo riusciti a rimuovere l’amianto scaricato nel nostro mare sorrentino, e non è stato semplice.

Proprio per questo voglio ringraziare i veri artefici dell’intervento: Marevivo Sorrento, Penisolaverde ed i due straordinari subacquei che hanno portato a termine l’operazione, Franco De Gregorio (OTS) e Tonino Maresca. Adesso è importante tenere alta l’attenzione ed aumentare i controlli. La speranza è che qualcuno abbia visto e voglia dirci qualcosa sui balordi che hanno portato a termine questo crimine ambientale”.

La scoperta portò Marevivo a denunciarla alla Procura oplontina alle forze dell’ordine locali e al sindaco di Sorrento, nel borgo a due passi dove è stata issata la Bandiera Blu.

Video tratto dal diario di Facebook di Rachele Palomba su:

Publiée par Rachele Palomba sur Vendredi 18 octobre 2019

 

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino: due positivi e no al Covid Map

I due cittadini sono in quarantena a domicilio e poi precisa il perché non condivide il servizio realizzato durante la…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, piccoli contagiati e limitazioni (Video)

Il sindaco Giuseppe Tito oltre ad informare che ci sono tre bambini che hanno contratto il Covid-19, ha dovuto emanare…

10 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sit-in per difendere chiusura pronto soccorso

È in atto nella notte tra il 20 ed il 21 ottobre una mobilitazione sia del sindaco Buonocore e consiglieri…

20 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Donna anziana non dava notizie da alcuni giorni, sfondano la…

Intervento di soccorso a Capri di polizia, vigili del fuoco e 118 (Fonte caprinews.it) Provvidenziale e tempestivo intervento di soccorso nel tardo…

09 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Evasione fiscale da un milione di euro, sequestrato attico in…

La Guardia di Finanza di Salerno ha effettuato un sequestro di beni per un milione di euro (Fonte ilmattino.it) La Guardia di…

06 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook