L’uomo degli alberi, Claudio

L’uomo degli alberi, Claudio

Chi mi conosce sa che una delle mie grandi passioni sono gli alberi!
Gli alberi per chi sa ascoltarli hanno molto da insegnare.
Sono lì… apparentemente immobili… devono resistere a tutto e a tutti… non chiedono nulla… ma danno tantissimo!
Senza di loro la vita sul pianeta Terra sarebbe impossibile.

Per loro il tempo è relativo… possono vivere secoli ma anche millenni. In confronto a loro noi della specie “homo sapiens” siamo davvero piccoli. E a nulla vale il fatto che ci ostiniamo a dominarli, sfruttarli, tagliarli e maltrattarli … nella convinzione che “comandiamo noi”!

Siamo piccoli uomini … comparse fugaci nel viaggio della vita.

Piccoli di dimensioni… piccoli di età… ma spesso piccoli di “ideali”.
Penso ai tanti ominidi che si affannano in mille modi pur di riuscire ad abbattere alberi definiti, di volta in volta, “fastidiosi, pericolosi o ingombranti”. Senza capire che qualsiasi stupido è capace di tagliare un albero! Troppo pochi sono invece quelli capaci di rispettarli, curarli e piantarne di nuovi, per noi e per le generazioni che verranno.

Io lo faccio appena posso… assieme ai miei più cari amici. E’ un piccolo gesto dal grande significato che può aiutare concretamente a “salvare il mondo”!!!

Il 14 ottobre siamo in pieno autunno… le temperature si rinfrescano e la pioggia arriva. E’ questo il periodo migliore per piantare alberi… fino a fine gennaio… non oltre.

Nella foto un giovane corbezzolo e un lentisco, piantati in un’aiuola posta sulla stradina che conduce ai Bagni della Regina Giovanna. Oggi festeggiano 1 anno di vita!

Prima di loro avevo piantato con i miei fedeli amici un fico (che fu rubato dopo un pò), poi un nocciolo (che seccò), poi un carrubo (fu rubato il giorno dopo!) … e poi ancora una sughera che fu troncata in pieno dai giardinieri comunali.
La sughera poi ricrebbe ma fu ancora sfalciata… e ricrebbe ancora … ma fu definitivamente tagliata a zero!
Poi piantammo un piccolo leccio… anch’esso sfalciato almeno 3 o 4 volte fino a morire.
Infine nell’ottobre del 2019 decidemmo di mettere a dimora due arbusti della macchia mediterranea.

Come vedete non è sufficiente piantare un albero per vederlo crescere. La vita è piena di “imprevisti” ma non bisogna mai arrendersi. Gli alberi ci insegnano anche questo… si può morire all’improvviso… ma si può anche rinascere… l’importante è non arrendersi!!!

Dal 14 ottobre 2019 ad oggi sono 130 gli alberi piantati nel corso di un anno… a cui si aggiungono decine di arbusti!

Da domani si ricomincia … la zappa è sempre in auto e tanti alberelli accuditi nei vasi aspettano di essere “liberati” 🙂 🙂 🙂

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Il sindaco Iaccarino: “Comunicazione più rapida su esiti tamponi”

Inoltre conferma che ci sono altri 5 guariti ed uno positivo Piano di Sorrento - Il sindaco Vincenzo Iaccarino esorta i…

27 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, cinque guariti e due contagiati

Lo riferisce il sindaco Giuseppe Tito Meta – Nella cittadina costiera ci sono stati in queste ultime ore cinque guariti e…

29 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, tra poche ore finisce la zona rossa di…

Lo ha annunciato il sindaco Andrea Buonocore nel tardo pomeriggio del 24 ottobre Vico Equense - Tra poche ore finisce la…

24 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Ragazzina di 12 anni scomparsa da Rieti intercettata dai finanzieri…

L’ha rintracciata nei pressi del Molo Beverello, zona imbarchi Capri (Fonte caprinews.it) Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nell’ambito…

27 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il premier Conte a Capri per tagliare il nastro della…

La cerimonia, blindata e a numero chiuso viste le restrizioni Covid, si terrà alla stazione elettrica Terna Martedì 13 Ottobre 2020 (Fonte…

13 Ott 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid, due nuovi positivi a Vietri sul Mare: uno è…

Il numero totale di casi sale a tredici (Fonte il vescovado.it) Nella serata di oggi, il sindaco di Vietri sul Mare, Giovanni De…

28 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento,

Fonte Cronache della Campania Salerno: sequestrato il bed and breakfast del sesso a pagamento, denunciato il titolare per favoreggiamento della prostituzione.   Gli…

18 Ott 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Redazione

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook