INTERVENTO DI FABIO APONTE CONSIGLIERE COMUNALE DI S. AGNELLO SU FACEBOOK A PROPOSITO HOUSING SOCIALE

L’INTERVENTO DI FABIO APONTE CONSIGLIERE COMUNALE DI S. AGNELLO SU FACEBOOK A PROPOSITO HOUSING SOCIALE A S. AGNELLO

Abbiamo aspettato ad oggi per pubblicare un nostro post a commento del Consiglio Comunale dell’11 maggio per permettere a coloro che ne avessero avuto interesse di guardare il video della diretta streaming. Questo perché desideriamo che i cittadini possano verificare con i loro occhi e orecchie quelle che sono le motivazioni delle nostre rimostranze.
Prima di tutto ci hanno accusato di aver presentato una mozione di sfiducia in maniera impropria che non rispettava il regolamento in più modi.
Ma allora io mi domando perché il presidente del Consiglio l’ha fatta inserire nell’ ordine del giorno? Forse nemmeno lui conosceva il Regolamento lasciando quindi l’incombenza della questione al Segretario, anche lui resosi conto di tale irregolarità poco prima? O forse il motivo di farcela comunque discutere (senza possibilità di farla votare) era per metterci in difficoltà, accusarci di inesperienza e cercare di dimostrare la tesi che tale mozione non fosse farina del nostro sacco?
Effettivamente l’atteggiamento e le parole del sindaco avvalorerebbero quest’ultima ipotesi, tanto è vero che fin dall’inizio ha manifestato la propria contrarietà e avversione per un atto evidentemente inteso di insopportabile ed ingiustificabile “lesa maestà”.
D’altra parte nella discussione, invece di dare risposte alle nostre affermazioni, ha preferito indirizzare la replica su questioni personali quasi volesse provare ai “suoi uomini” più che ai cittadini di Sant’Agnello che lui è inattaccabile, il più bravo, il fenomeno. Null’altro, la sua, che una mera ostentazione narcisista per evitare di ammettere su argomenti reali come l’albergo anziani, il canile e le case abusive date in affitto, un fallimento totale di decenni di amministrazione. La sua unica argomentazione è stata elencare o denunciare fatti che nulla avevano a che vedere con la nostra mozione.
Ad un certo punto ha ritenuto anche di sovrapporsi alla Magistratura stessa dichiarando che anche io, come gli altri componenti della commissione edilizia credo (a meno che non volesse solo attaccare me personalmente!) avremmo dovuto dimetterci dato che avevamo votato favorevolmente il progetto ora incriminato. Allora io mi chiedo: forse voleva protestare con la decisione del magistrato di non aver inviato anche a me e a tutti i membri della commissione edilizia un avviso di garanzia? Io non capisco come possa essere messa in discussione la modalità di aver condotto indagini della magistratura arrivando al punto di suggerire altri soggetti da indagare… forse si tratta di un’anteprima della sua memoria difensiva?
Comunque la cosa veramente grave è stata la mancanza di rispetto verso di noi come consiglieri eletti dai cittadini, verso il consiglio comunale, principalmente nell’ignorare il ruolo istituzionale del presidente, e naturalmente soprattutto nei confronti dei cittadini che partecipavano in streaming, nel decidere da solo quando far chiudere il dibattito, lasciando nervosamente la sala consiliare. Ciò ha impedito a me di replicare e di sentire le risposte alle mie domande molto specifiche e di controbattere alle affermazioni ed alle accuse inconcludenti del consigliere Giuseppe Coppola appena insediatosi per surroga ma già motivato a difendere a spada tratta il suo beniamino in evidente difficoltà.
Una vera vergogna, una reale mancanza di rispetto a tutti i livelli… E dire che tutto il nostro operato non ha nulla di eccezionale rispetto al normale svolgimento di una corretta opposizione a cui probabilmente non erano abituate le precedenti amministrazioni santanellesi.
Ho detto in altre occasioni e lo ribadisco di nuovo che il dovere dell’opposizione dovrebbe essere paragonato a quello di uno specchio dove la maggioranza possa riflettersi o si veda costretta a riflettersi e “riflettere” soprattutto su questioni importanti come quella in questione.

I due articoli di Vincenzo Iurillo su Il fatto quotidiano che raccontano la intricata vicenda edilizia dell’Housing sociale

Il perito

Case pagate e sequestrate

Tagged under

Apologies, but no related posts were found.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, piazza Cota: isola pedonale serale

Sarà in vigore fino al 30 settembre e così residenti e turisti hanno modo di riappropriarsi del salotto della città,…

10 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

GIULIO DE MAIO IL MAESTRO DECANO DELLA TARSIA LIGNEA

Nato nel 1927 ha sempre amato la sua attività lavorativa e didattica e sembra quasi che fosse nato con la…

03 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

BBC, speciale su Violetta Elvin Prokhorova e le bellezze naturali…

Centrale sarà l'intervista, a tutto campo, che la storica e prestigiosa emittente inglese ha realizzato, con lo scrittore Raffaele Lauro Nell'ambito…

15 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Basket femminile Capri, alla volta della promozione in A2

La finale sarà giocata in un duplice confronto con differenza canestri contro la vincente del girone lombardo, che verrà fuori…

09 Giu 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festività del 2 giugno, prove d’estate a Capri: le foto…

Complice il bel tempo e il clima quasi estivo, ha fatto segnare un buon afflusso di turisti e bagnanti ai…

02 Giu 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, operaio resta ferito nella Cartiera

È accaduto nella notte dove un 32enne di Minori nel turno  di notte stava per rimanere incastrato con un braccio…

09 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Praiano, chiusura notturna della SS163 Amalfitana

Per con consentire lavori di ripristino del manto stradale, che saranno effettuati dal 7 al 12 giugno Praiano – Ci sarà…

07 Giu 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano