L’Amerigo Vespucci compie 90 anni

Era il 22 febbraio del 2021 quando i cantieri di Castellammare di Stabia diedero alla luce il veliero più bello del mondo

Redazione –  L’Amerigo Vespucci compie 90 anni

Era il 22 febbraio del 1931 quando i cantieri di Castellammare di Stabia diedero alla luce il veliero più bello del mondo, un anniversario che riporterà il nome della città delle acque in giro per il mondo, ma soprattutto della Marina Militare, di cui essa fa parte.

La decisione di costruire l’Amerigo Vespucci venne assunta nel 1925, per sostituire l’omonima nave scuola della classe Flavio Gioia, un incrociatore a motore ed a vela, ormai prossimo alla radiazione, che fu posto in disarmo nel 1928 ed ormeggiato nel porto di Venezia per essere adibito ad asilo infantile, riservato agli orfani dei marinai.

Il Vespucci fu progettato insieme al gemello Cristoforo Colombo (sebbene di dimensioni leggermente diverse) nel 1930 dall’ingegnere Francesco Rotundi, tenente colonnello del Genio navale e direttore dei Regi cantieri navali di Castellammare di Stabia. La nave-scuola fu varata il 22 febbraio 1931 a Castellammare di Stabia. Partì completamente allestita il 2 luglio alla volta di Genova dove, il 15 ottobre 1931, ricevette la bandiera di combattimento nelle mani del suo primo comandante, Augusto Radicati di Marmorito. Il suo compito fu quello di affiancare la Cristoforo Colombo nell’attività di addestramento, e venne inquadrata nella Divisione Navi Scuola insieme alla Colombo e ad un’altra nave minore, facendo varie crociere addestrative nel Mediterraneo e nell’Atlantico; al termine della seconda guerra mondiale, per l’effetto degli accordi internazionali, la Cristoforo Colombo dovette essere ceduta insieme ad altre unità all’URSS, quale risarcimento dei danni di guerra.

Dal 1946 al 1952 è stata l’unica nave scuola a vela della Marina militare italiana fino all’entrata in servizio dell’Ebe, un brigantino goletta costruito nel 1921 ed acquistato dalla Marina Militare nel 1952. A partire dal 1955 è stata affiancata da un altro veliero acquistato dalla Francia e ribattezzato Palinuro. Attualmente l’Amerigo Vespucci è la più anziana nave della Marina Militare ancora in servizio.

Il motto della nave, ufficializzato nel 1978, è “Non chi comincia ma quel che persevera” ed esprime la sua vocazione alla formazione ed addestramento dei futuri ufficiali della Marina Militare. I precedenti motti sono stati: “Per la Patria e per il Re”; sostituito nel 1946 con “Saldi nella furia dei venti e degli eventi”.

Per l’evento nascita l’amministrazione comunale stabiese aveva proposto alla Marina Militare una serie di eventi che potessero coinvolgere l’intera cittadinanza ma a causa del Covid-19 tutto è stato rinviato.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, gli agrumi protagonisti al Mercato della Terra

I meravigliosi frutti di alberi che fecero la fortuna dell'agricoltura della costiera sorrentina Piano di Sorrento - Gli agrumi sono i…

09 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, percorso degli olimpionici e recupero Villa Romana

Presentate le schede progettuali che consentiranno al comune di Vico Equense di entrare, assieme ad altri 19 comuni della zona Sud di…

20 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente SS 163, recuperata l'auto della tragedia sfiorata

Nel primo pomeriggio del 16 gennaio l’autogru dei Vigili del fuoco di Napoli ha tirato su la Toyota finita nella…

16 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, pauroso incidente nel porto

La motonave della Caremar urta il pontile a causa delle forti raffiche di vento e meno male che non feriti [caption…

09 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Atrani, anziana donna cade dal balcone è muore

Tutto accade nelle prime ore del mattino, verso le 3.30 Redazione – Ad Atrani un’anziana donna cade dal balcone è…

02 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori, riaperta a senso unico alternato la SS 163

Nella mattina del 18 dicembre, alle ore 10 circa, la statale è ripercorribile nella frazione di Erchie Redazione – A Maiori…

18 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano