JUVE STABIA-VIRTUS ENTELLA 1-1. PARI AL ‘MENTI’, FORTE SALVA LE VESPE

Dopo le quattro sconfitte di fila incassate agguanta finalmente il suo primo punto post Covid-19

Nunzio Marrazzo (Fonte sportcampania.it)

Dopo le quattro sconfitte di fila incassate contro Pescara, Livorno, Benevento e Salernitana, la Juve Stabia agguanta finalmente il suo primo punto post Covid-19. Le vespe di mister Fabio Caserta riprendono a piccoli passi la marcia verso la salvezza con il pareggio agguantato quest’oggi al Romeo Menti contro la Virtus Entella di Roberto Boscaglia (1-1). Dopo aver ceduto il passo nella prima frazione di gioco, andando sotto con la rete beffarda di Mazzitelli, i gialloblù hanno riagguantato il match nella ripresa grazie alla freddezza dal dischetto di Forte. Una rete provvidenziale dello ‘squalo’ che di fatto ha salvato le vespe dal baratro della quinta sconfitta consecutiva.

JUVE STABIA TROPPO ATTENDISTA, VIRTUS ENTELLA OPPORTUNISTA

È un primo tempo abbastanza contratto quello che va in scena allo stadio Romeo Menti di Castellammare. La Juve Stabia di mister Fabio Caserta e la Virtus Entella di Roberto Boscaglia fanno prevalere i tatticismi, equivalendosi quasi per un’intera frazione. Non a caso il primo squillo del match arriva solo al 35’ con la Virtus Entella. Il club biancoceleste sfiora la via del gol con il tandem Settembrini-Schenetti. Quest’ultimo, innescato alla perfezione dal calciatore numero 14, calcia all’altezza del dischetto, ma non trova la porta. Ed è proprio questa azione a sbloccare una volta per tutte la gara. Infatti, poco dopo è la squadra ospite a farsi avanti con insistenza e a siglare la rete dal vantaggio grazie ad un tiro cross di Mazzitelli. La rete siglata dal centrocampista numero 35 da una super iniezione di adrenalina alla squadra di Boscaglia che si porta ad un passo dal raddoppio in due circostanze, prima con Schenetti e poi con Sala. La risposta delle vespe, troppo attendista nei primi minuti di gioco, arriva solo nel finale con un destro di Addae che da ottima posizione spara alle stelle.

SUCCEDE DI TUTTO AL MENTI. FORTE SALVA LE VESPE DAL BARATRO DELLA QUINTA SCONFITTA CONSECUTIVA

Nella ripresa è un’altra Juve Stabia quella che fa ingresso in campo. Ma nonostante l’approccio leggermente propositivo, è sempre la Virtus Entella a creare vere occasioni da gol. Infatti, la squadra ospite in pochi minuti sfiora ben due volte la rete del raddoppio. I liguri ci provano prima con violento destro di Paolucci e poi con una conclusione ravvicinata di Morra. Al 53’ gli animi si scaldano a causa di uno scontro di gioco tra Coppolaro e Canotto che sfocia in una rissa. A stroncare tutto sul nascere ci pensa il direttore di gara, mandando in anticipo sotto la doccia i due protagonisti del duro diverbio, ai quali si è aggiunto anche il collaboratore tecnico delle vespe Pasquale D’Inverno e Crimi per i liguri. Dopo gli animi distesi grazie all’intervento di Niccoló Baroni, la Virtus Entella torna ad attaccare e a sfiorare la rete del 2-0 con una botta di Morra che vola alta di poco. Al 64’ arriva la risposta dei padroni di casa con Forte. Lo ‘squalo’, marcato stretto, si gira in un fazzoletto e calcia, mancando di poco lo specchio delle porta. Due minuti dopo sono proprio i ragazzi di Caserta a riportarsi avanti e a procurarsi un calcio di rigore con Bifulco che viene atterrato in area. Dal dischetto Forte che non sbaglia, spiazzando Borra. La rete del pari siglato dallo ‘squalo’ suona come una carica nella Juve Stabia che si spinge con veemenza a caccia del gol vittoria. Al 78’, però, è nuovamente la squadra ospite a cercare la via del gol con un diagonale di Toscano che diventa facile preda di Provedel. Nel finale sono le vespe a pigiare il piede sull’acceleratore, ma il risultato non muta.

IL TABELLINO DEL MATCH

JUVE STABIA-VIRTUS ENTELLA  1-1 (0-1 pt)

JUVE STABIA (3-5-2): 22 Provedel, 31 Fazio, 35 Tonucci, 20 Troest, 13 Izco (52’ Mallamo), 19 Addae (63’ Bifulco), 37 Calvano, 24 Mastalli, 23 Germoni (83’ Allievi), 18 Canotto, 32 Forte.

A disposizione: 25 Russo, 26 Polverino, 6 Allievi, 7 Melara, 8 Di Mariano, 9 Rossi, 11 Bifulco, 15 Todisco, 28 Vitiello, 30 Mallamo, 38 Della Pietra, 40 Guarracino. Allenatore: Fabio Caserta.

VIRTUS ENTELLA (4-3-2-1): 22 Borra, 21 Coppolaro, 5 Chiosa, 33 Poli, 3 Sala, 36 Mazzitelli (82’ Dezi), 14 Settembrini (57 De Col), 23 Paolucci, 34 Schenetti (76’ Toscano), 7 De Luca (83’ Mancosu), 18 Morra (77’ Rodriguez).

A disposizione: 1 Paroni, 6 Crialese, 8 Crimi, 9 De Miguel, 11 Currarino, 15 Pellizzer, 17 De Col, 20 De Luca, 25 Toscano, 26 Dezi, 28 Andreis, 32 Mancosu. Allenatore: Roberto Boscaglia.

Direttore di gara: Niccoló Baroni di Firenze

Assistenti: Vito Mastrodonato di Molfetta —Andrea Capone di Palermo

Quarto uomo: Luigi Carella di Bari

Ammoniti: Mastalli (46’), Rodriguez (92’)

Espulsioni: Coppolaro (54’), Canotto (54’), Crimi (54’)

Marcatori: Mazzitelli (40’), Forte (68’)

Recupero:  2’ (pt), 7’ (st)

           

Nunzio Marrazzo (Fonte sportcampania.it)

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

De Luca apre solo la terza elementare, vietata la mensa…

Metterà nero su bianco nella giornata del 16 gennaio per una nuova ordinanza Campania – Il governatore Vincenzo De Luca…

16 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

Città Metropolitana, Giuseppe Tito delegato a Sicurezza coste e costoni

Il sindaco metese gli è stata conferita questa delega dal sindaco metropolitano Luigi De Magistris Redazione – Il sindaco della…

08 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Usura, arriva la ferma condanna del sindaco Buonocore

Sui fatti che sono accaduti a Vico Equense dove piccoli imprenditori sono dovuti ricorrere a questo mezzo Vico Equense - Arriva…

07 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

“Non distruggete lo scivolo di alaggio di Marina Grande”, avviata…

Con questo slogan è partita da alcuni giorni su change.org 11 Gennaio 2021 (Fonte caprinews.it) “Non distruggete lo scivolo di alaggio di…

12 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il Driade con mare tempestoso trasporta medici del ‘Capilupi’ a…

A Napoli dovevano sottoporsi nella giornata del 2 gennaio alla seduta programmata per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 Sorrento…

02 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid Costa d'Amalfi, impennata dei contagi a Ravello. Il bollettino…

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana Scritto da (redazione), lunedì 11 gennaio 2021 (Fonte il…

12 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Focolaio Covid-19 a Praiano: ordinanza del sindaco

Dopo quello registrato a Maiori eccone un altro in costiera amalfitana Praiano – Nella cittadina della costiera amalfitana si registra un…

01 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano