Italia sfasata racimola solo un pari

Azzurri non all’altezza  delle aspettative e, come successo spesso nelle ultime uscite, comprese quelle finali di Euro 2020, dimostrano una gran difficoltà in fase di realizzazione, sprecando ancora una volta diverse occasioni facili

Redazione – Un’Italia sfasata racimola solo un pari in Svizzera e quasi si complica il cammino verso i mondiali in Qatar nel 2022.

Azzurri non all’altezza  delle aspettative e, come successo spesso nelle ultime uscite, comprese quelle finali di Euro 2020, dimostrano una gran difficoltà in fase di realizzazione, sprecando ancora una volta diverse occasioni facili.

Squadre schierate quasi a specchio da Yakin (4-3-2-1) e Mancini (4-3-3), svizzeri hanno spazi stretti, quando si distendono sono veloci e varie volte affondano di più sulla fascia sinistra, Italia che va bene nelle imbeccate ma quando arriva nei 16 metri finali non trova la via del gol anche per non avere la cattiveria giusta.

Lo stanno a dimostrare l’occasione al 18’ con Berardi che ben imbeccato a tu per tu con Sommer gli spara addosso la sfera, ma bravo il portiere elvetico a chiudergli lo spazio, poi tocca ad Insigne che conclude splendidamente dal limite dell’area, ma il tiro si spegne alto di pochissimo al 34’.

I rossocrociati fanno venire i brividi a Donnarumma al 41’ con la conclusione di testa di Akanji che sfiora l’incrocio dei pali, gli risponde al 48’ Insigne dalla bandierina con una sfera sotto la traversa smanacciata in angolo dall’estremo svizzero.

La ripresa vede l’errore di Rodriguez che mette in moto Immobile, assist a Berardi che si fa stendere proprio dall’ex Milan in scivolata disperata, penalty sacrosanto che Jorginho si fa parare da Sommer. I cambi da parte di Mancini sortiscono poco o nulla, anche il falso nueve, con il trio davanti che spesso si alterna nel ruolo, fa acqua, ci prova ancora Insigne ma al sua sfera è parata in due tempi da Sommer al 27’. I rossi elvetici prendono coraggio dopo l’errore dal dischetto di Jorginho  e stringono i tempi ed i sbiaditi azzurri nella loro metà campo.

La sfera di Zaniolo da calcio d’angolo sul primo palo è respinta dall’estremo locale, al 37’, mentre dopo sessanta secondi Zakaria innesca un rasoterra che Donnarumma mette in angolo.

Il pareggio costa però tanto alla Nazionale perché ora i punti di vantaggio sulla Svizzera restano quattro, ma gli elvetici hanno due partite in meno e quindi avranno la possibilità di impensierire Mancini e compagni.

SVIZZERA – ITALIA  0-0

SVIZZERA (4-3-2-1): Sommer; Widmer, Elvedi, Akanji, Rodriguez (63′ Garcia); Aebischer, Frei, Sow (63′ Zakaria); Steffen (71′ Fassnacht), Zuber (63′ Vargas); Seferovic (86′ Zeqiri).

A disp: Mvogo, Kobel, Schär, Zesiger, Lotomba, Lauper, Ndoye. All.: Murat Yakin

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella (90′ Pessina), Jorginho, Locatelli (77′ Verratti); Berardi (59′ Chiesa), Immobile (59′ Zaniolo), Insigne (90′ Raspadori). A disp: Sirigu, Gollini, Bastoni, Toloi, Calabria, Pellegrini, Cristante. All.: Roberto Mancini

Arbitro: Carlo del Cerro Grande (Spagna).

Ammoniti: Sow, Aebischer, Elvedi, Frei (S), Chiellini (I).

Note: al 53′ Sommer (S) para un calcio di rigore a Jorginho (I).

Angoli: 6-2. Recuperi: 3’pt e 4’st.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, il 20 settembre collaudo ascensore spiaggia

Lo riferisce il sindaco Iaccarino che sarà effettuato dai tecnici del ministero dei Trasporti Piano di Sorrento – Il 20 settembre…

15 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

RICCARDO PROPOLI: L’ESTRO ARTISTICO DI UN MAESTRO INTARSIATORE

I mancini hanno una marcia in più e soprattutto un estro artistico fuori dal comune Foto tratta…

18 Ago 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

“Dante matematico”, grande successo di pubblico per l’incontro sul Sommo…

Un momento di confronto tra matematica, geometria e letteratura premiato dalla partecipazione entusiasta del pubblico che ha seguito con estremo…

28 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Sorrento 1945, amichevole con il Givova Capri Anacapri

I costieri saranno impegnati il 5 settembre nel primo “Memorial Ettore Gargiulo”, dedicato al giovane calciatore caprese deceduto lo scorso…

01 Set 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, rissa davanti noto albergo: denunciati partecipanti

Ha coinvolto varie persone nella zona di uno  degli alberghi più “in” di Capri, il Quisisana Redazione – Davanti ad un…

29 Ago 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera amalfitana, 63enne salvata nella valle delle Ferriere

L’escursionista originaria di Gragnano stava percorrendo un sentiero escursionistico quando è inciampata e caduta con un volo di circa 3…

26 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Minori, turista statunitense positivo al Covid-19

Sarà trasferito presso il Covid Center dell’ospedale del Mare Redazione – A Minori un turista statunitense che era già vaccinato è…

18 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano