Italia da record, Bosnia ko

Dieci vittorie consecutive, superato il record di Vittorio Pozzo del 1938/39

 

Foto tratta da repubblica.it

Redazione – L’Italia di Roberto Mancini è da record, contro la Bosnia ha ottenuto la decima vittoria consecutiva ed ha superato il record di Vittorio Pozzo del 1938/39.

Non era facile giocare contro un avversario scorbutico, che sul proprio terreno non cede facilmente, ma il tris calato dagli azzurri fa capire che il lavoro del mister sta dando ottimi frutti, dopo la disfatta del mondiale 2018, ha creato un gruppo molto ampio e ben amalgamato.

Fino ad oggi ha fatto debuttare ben 22 calciatori, e tutti, forse qualcuno meno, hanno dato dei buoni segnali, da questo, compresi quelli degli over, il “Mancio” dovrà scegliere quelli da portare agli Europei, ma forse ha quasi deciso, manca ancora qualche pedina.

Con questa vittoria, gli azzurri sono tra le sei teste di serie, ed il 30 novembre aspetteranno il sorteggio per gli Europei “itineranti”.

Vista, dopo il 90’, come è andata si può dire che tutto sommato era una partita facile, ma non proprio, perché i bosniaci dovevano riscattarsi dopo il deludente girone che fino a questo momento hanno disputato. Sono stati pericolosi, ma la compatta difesa azzurra non li ha fatti passare, poi Donnarumma ci ha messo la sua mano, gli autori delle tre reti (Acerbi, Insigne, Belotti) hanno fatto il vuoto, e gli slavi hanno dovuto cedere le armi. La gara è stata a viso aperto, vivace, senza un attimo di pausa, qualcuno nella ripresa, giacché gli azzurri erano quasi paghi del risultato, bene l’intesa, i fraseggi e lo saper sfruttare la fascia (spesso la sinistra) più favorevole nella quale creare dei pericoli.

 

La cronaca della gara tratta da calciomagazine.net

Il tabellino di Bosnia – Italia

BOSNIA (4-3-3): Sehic; Kvrzic, Kovacevic, Mihojevic, Bicakcic; Cimirot, Pjanic (dal 32′ st Jajalo), Besic (dal 16′ st Saric); Krunic, Dzeko, Visca (dal 16′ st Hodzic). A disposizione: Buric, Piric, Cicic, Hotic, Duljevic, Hajradinovic, Mihojevic, Memisevic, Hajrovic. Allenatore: Prosinecki

ITALIA (4-3-3): Donnarumma G. (dal 43′ st Gollini); Emerson, Bonucci, Acerbi, Florenzi; Barella, Jorginho, Tonali; Bernardeschi (dal 30′ st El Shaarawy), Belotti, Insigne (dal 42′ st Castrovilli). A disposizione: Sirigu, Di Lorenzo, Biraghi, Izzo, Zaniolo, Romagnoli, Chiesa, Mandragora, Immobile. Allenatore: Mancini

Reti: al 21′ pt Acerbi, al 37′ pt Insigne, all’8 st Belotti

Ammonizioni: Bernardeschi, Bonucci, Kovacevic

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 2 minuti nella ripresa

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: BOSNIA – ITALIA 0-3

SECONDO TEMPO

47′ si chiude la sfida tra Bosnia e Italia con il successo Azzurro per 3-0. Vi ringraziamo per l’attenzione e appuntamento ai prossimi live, con la A e B fermi spazio alle partite principali del campionato di Serie C

45′ 2 minuti di recupero

43′ lascia il campo Donnarumma per Gollini

42′ in campo Castrovilli per Insigni

41′ cross dal fondo per la conclusione di Hodzic che colpisce la sfera alle stelle

39′ Jajalo apre su Kvrzic, cross basso dal fondo, blocca sul primo palo Donnarumma

35′ parte Emerson e palla che sorvola l’incrocio dei pali alla sinistra del portiere

34′ giallo a Kovacevic, intervento in gioco pericoloso su Belotti colpito sulla spalla. Punizione quasi al limite in posizione piuttosto centrale

32′ si concretizza il cambio con Jajalo per Pjanic

32′ palla rimessa sul secondo palo da Hodzic, conclusione al volo sottomisura alta di Dzeko

31′ lascia il campo Pjanic per un problema all’adduttore

30′ in campo El Shaarawy per Bernaderschi

29′ gioco fermo, a terra Pjanic, possibile problema all’adduttore. Staff medico in campo

27′ punizione di Tonali, palla scodellata in area ma preda della difesa

24′ apertura di Dzeko per Kvrzic che cross, Bonucci intercetta e allontana. Dall’altra parte fa tutto da solo Bernaderschi e conclusione da fuoriarea un pò fiacca per impensierire il portiere

20′ pestone di Bonucci in ritardo su Hodzic e primo giallo del match

19′ qualche istante più tardi scambio a tre e conclusione bassa con li destro quasi dal limite di Insigne e bel tuffo di Sehic sulla sua sinistra!

19′ cross insidioso di Florenzi a giro verso il secondo palo con Belotti che non ci arriva per un soffio!

18′ fermato in offside Emerson

16′ doppio campo per Bosnia: escono Visca e Besic, al loro posto Hodzic e Saric

15′ tentativo dalla distanza di Kvrzic, conclusione non irresistibile ma Donnarrumma coperto ha avuto qualche piccolo problema nella respinta

12′ Krunic in area per Visca, conclusione ribattuta dalla difesa e palla preda di Donnarumma

8′ BELOTTI!!! TERZO GOL DELL’ITALIA!!! verticalizzazione di Barella per il compagno che conclude quasi al limite in mezzo a due giocatori prendendo di sorpresa Sehic, leggermente fuori dai pali. Gran gol per il bomber granata

5′ lancio questa volta per Bernardeschi, in area ma attento in anticipo Sehic

3′ affondo di Bernardeschi, cross basso per Insigne che stava più avanti e non arriva sulla traiettoria

1′ verticalizzazione di Pjanic per Visca ma Donnarumma in area lo anticipa in uscita bassa

si riparte! nessun cambio nell’intervallo

PRIMO TEMPO

46′ l’arbitro dice che può bastare per questo primo tempo. 2-0 Italia all’intervallo, ci aggiorniamo fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

46′ chiude in avanti l’Italia con un’azione centrale di Barella quindi Bernareschi in area temporeggia e sullo scarico per Insigne si perde l’attimo per colpire di rimessa

45′ 1 minuto di recupero

44′ qualche brivido su un retropassaggio per Donnarumma che riesce a disfarsi per tempo del pallone

43′ suggerimento di Dzeko per Visca che in area ci arriva con un attimo di ritardo, reattivo Donnarumma in uscita

40′ dall’altra parte ottima deviazione anche di Sehic su conclusione verso il primo palo da buona posizione di Belotti!

39′ doppia parata di Donnarumma su cross dalla destra, il portiere prima con un pugno anticipa Dzeko quindi si oppone a una conclusione ravvicinata di Cimirot. Sul corner ancora reattivo il portiere su Kovacevic

37′ INSIGNE!!! RADDOPPIO DELL’ITALIA!!! bella palla lavorata da Belotti che entra in area e serve Insigne bravo ad anticipare l’avversario nella conclusione rasoterra e sfera che si infila alla destra del portiere passando molto vicino al palo quasi a fare carambola

34′ prova una giocata sulla destra Bernaderschi tra i più ispirati in questo primo tempo ma palla che finisce sul fondo

31′ nuovo angolo per la Bosnia: batte Pjanic, tutti a vuoto quindi una conclusione in area di Besic pericolosa ma sfera intercettata da Emerson

30′ altro lancio verso l’area questa volta di Insigne ma ancora una volta troppo sul portiere, in difesa invece bravo Florenzi a intercettare un pallone filtrante

28′ sventagliata di Bonucci dalla trequarti difensiva ma troppo lunga per Belotti, ci arriva il portiere in uscita

26′ duello a destra tra Kvrzic ed Emerson, angolo conquistato della Bosnia. Sugli sviluppi palla allontanata da Barella di testa quindi attento in copertura Emerson su Dzeko

25′ primo giallo della partita per Bernardeschi reo di aver trattenuto Krunic pronto a ripartire

23′ nulla di fatto su un pronto corner conquistata dalla Bosnia quindi ci prova dalla distanza Dzeko palla molto alta

21′ ACERBI! VANTAGGIO DELL’ITALIA!!! sugli sviluppi dell’angolo Florenzi la rigioca su Bernardeschi che supera un avversario e dal fondo pesca Barella, scambio ravvicinato per il difensore Laziale freddo a infilare Sehic con un diagonale rasoterra

20′ nuovo angolo conquistato dagli Azzurri, si tratta del quarto

18′ bel traversone di Acerbi sul palo più lontano per Bernardeschi lasciato libero ma Sehic si oppone con palla che finisce in angolo! Sugli sviluppi nulla di fatto

18′ possesso palla dell’Italia nella propria trequarti senza buttar via palla anche quando prova ad alzarsi il pressing avversario

15′ lancio in verticale per Bernaredeschi che invece di tentare la conclusione sul primo palo aspetta e serve al centro Insigne ma la sua conclusione viene murata dalla difesa in scivolata!

13′ cross basso dal fondo di Bernardeschi, intercetta il compagno di club Pjanic e sempre buoni i disimpegni dei padroni di casa

12′ cross di Barella per Belotti appostato a centroarea ma si aggiusta il pallone con il braccio. Dall’altra parte quasi dal limite rasoterra di Dzeko bloccato in due tempi da Donnarumma

11′ Barella scambia con Bernardeschi, prova a vedere l’inserimento in area di Insigne in area ma Kovacevic intercetta quindi Jorginho ferma fallosamente un tentativo di ripartenza

10′ lancio in profondità sulla sinistra per Cimirot ma Bonucci sale e finisce in fuorigioco

7′ primo angolo anche per la Bosnia, lo conquista sulla destra Visca: batte Pjanic per la testa di Bicakcic, conclusione centrale ma insidiosa con Donnarumma che alza sopra la traversa! Sul secondo tentativo dalla bandierina nulla di fatto

5′ bella progressione di Bernaredeschi che apre il gioco su Insigne ma l’azione non trova sbocco. Dall’altra parte è Visca che non riesce a servire in profondità Dzeko

2′ primo corner per l’Italia: Bernardeschi lungo cross per Tonali che effettua un contro cross, in area prova la conclusione sotto misura Bonucci murato

1′ verticalizzazione di Dzeko per Visca che riceve in area ma il posizione di offside. Dopo pochi istanti di gioco da un palla persa a centrocampo gli Azzurri hanno rischiato di essere infilati in contropiede

partiti! calcio d’avvio battuto dall’Italia.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Messaggio del Sindaco di Piano sul Coronavirus

Il messaggio del Sindaco di Piano sul Coronavirus Tornato ora da Torre del Greco dove ho incontrato il Direttore Generale Gennaro…

25 Feb 2020 Campania Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, rinnovato accordo tra Comune e CP

Per un periodo di quattro anni per il comodato d’uso dei locali sede dell’Ufficio Locale Marittimo della cittadina della costiera…

21 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, nuove luci per il campo sportivo

Al “Massaquano” efficientamento energetico, si risparmia il 36%   Vico Equense - Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori al campo…

27 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

“Non risultano flessioni nelle prenotazioni turistiche su Capri”: Il Sindaco…

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, durante un punto stampa con i giornalisti, aveva detto: “Abbiamo colpi pesanti…

28 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Nuovo collegamento Capri-Anacapri, riprende il dialogo tra le due Amministrazioni

Al via calendario di incontri monotematici. L’Ascom Anacapri: “Piena soddisfazione” (Fonte caprinews.it) Riceviamo dall’Ascom Anacapri e pubblichiamo il resoconto dell’incontro tenuto ieri…

18 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Gran Carnevale di Maiori: sabato sera concerto di Monica Sarnelli…

La 47esima edizione anche quest'anno un programma ricco di eventi e tutti spalmati durante le due settimane (Fonte ilvescovado.it) Entra nel vivo…

22 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sospetto Coronavirus in Costa d'Amalfi

Il nosocomio napoletano sembra essere preso d'assalto, di conseguenza verranno inviati i tamponi che al ritorno saranno immediatamente analizzati. Nella…

22 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook