Incontri al buio sotto le stelle dell’Endas…con la letteratura

Tra i punti di forza del Cineforum del Circolo Endas Penisola sorrentina onlus organizzato col patrocinio del Comune di Piano di Sorrento a Villa Fondi ad agosto 2019, il grande successo del momento letterario prima della proiezione del film, che ha reso quest’anno la 36 esima edizione della rassegna cinematografica “Incontri al buio… sotto le stelle”, curata dal direttivo Endas, la presidente Adele Paturzo, il direttore artistico Antonio Volpe e il responsabile eventi Carlo Alfaro, un appuntamento speciale non solo per gli amanti del cinema ma anche della letteratura di qualità. Per ognuno dei quattro appuntamenti, è stato ospite del salottino letterario a contorno della proiezione, un intellettuale contemporaneo con il quale Carlo Alfaro ha discusso anche della sua più recente produzione letteraria. Nella prima puntata è intervenuta la scrittrice e poetessa Anna Bartiromo, feconda autrice di libri di narrativa, poesia, saggistica, con i quali ha ottenuto insigni riconoscimenti, appassionata cantrice del mare e della Natura nei sui scritti in prosa e poesia. Alla serata targata Endas ha parlato del suo romanzo “Viaggio fantastico fra i pianeti del sogno” (Graus editore), un fantasy, ma anche un viaggio interiore nell’animo umano, in cui la protagonista, una fanciulla piena di curiosità e interrogativi, è alla ricerca di se stessa e della radice dell’umanità oltre la vita stessa. E’ peraltro interessante il fatto che il romanzo abbia anticipato la probabilità dell’esistenza di un decimo pianeta nella nostra galassia, molto tempo prima che gli scienziati identificassero il cosiddetto “Pianeta X”. Nel mese di agosto Anna ha vinto il Premio della critica al IX premio Internazionale di Poesia Circolare 2019 al Museo Epicentro con la sua lirica “Gocce del divenire”.

Per la seconda puntata l’ospite è stata la scrittrice e poetessa Anna Maria Gargiulo raffinata voce poetica di fama nazionale, appena premiata nel mese di agosto 2019 tra i 5 finalisti selezionati in tutta Italia per il Premio Alda Merini della prestigiosa Accademia dei Bronzi di Catanzaro, con la sua struggente lirica “Equinozio d’autunno”. A Villa Fondi si è discusso del suo ultimo lavoro, “Dove cadono le rondini” (Il Convivio ed.), dieci racconti, di spietata bellezza, che si dipanano come una metafora della vita di una donna, in un percorso di crescita interiore dall’infanzia all’età adulta. Il libro trabocca di ricordi d’infanzia intrisi di magia, incantesimo e infinita malinconia, indelebili legami familiari, conoscenza del mondo attraverso la bellezza della natura, scoperta della durezza della realtà che spezza l’incanto dell’infanzia, solitudine e alienazione dal mondo, sensibilità e dolore, amore e amicizia, crudeltà e speranza.

Ospite della terza puntata, una grande anima di Piano di Sorrento, l’avvocato, ambientalista e poeta-scrittore Augusto Maresca. Valente e stimato avvocato, Augusto è stato l’ultimo assessore all’Ambiente della Penisola, continuando anche dopo la sua strenue attività di animalista e attivista ambientale. Oltre a ciò, l’avvocato è fine uomo di lettere: corrispondente da giovane del Secolo d’Italia, di recente ha pubblicato “Lettere da Piano di Sorrento”: una raccolta di commenti, riflessioni, giudizi, su fatti di cronaca, tematiche sociali, ambientali e politiche della Penisola sorrentina e non solo, pubblicati dall’autore sul giornale online Positano news. Prima di questo, Augusto ha firmato una silloge poetica che raccoglie le sue liriche di una vita, “La vita è un momento, l’eternità è silenzio”. Attualmente, l’autore sta lavorando al libro sulla vita di suo padre, l’indimenticabile medico Michele Maresca, “Mangiajalline”.

L’ultimo appuntamento ha avuto protagonista “il signore dei medical thriller”, lo scrittore napoletano Giuseppe Petrarca, che il grande successo di critica e pubblico dei suoi romanzi e racconti hanno reso uno dei più interessanti talenti emergenti nel panorama narrativo nazionale. La sua vocazione narrativa lo spinge a indagare con i suoi lavori le profondità più oscure dell’animo umano e della società che ci circonda. Petrarca è oggi uno dei massimi esponenti italiani del “thriller medico”, il sottogenere letterario del thriller incentrato su tematiche di tipo scientifico- biologico. A settembre, con “Corpi senza storia” (Homo Scrivens, Dieci, 2016), che affronta il delicato tema del disagio psichico, ha ottenuto il prestigioso Premio internazionale “Spoleto Art Festival Letteratura” 2019, mentre “L’avvoltoio. La nuova indagine del commissario Lombardo”, edito nel 2018 sempre da Homo Scrivens, che si occupa del traffico d’organi, ha vinto a novembre scorso il Primo Premio al Garfagnana in Giallo 2019.

Media partner della rassegna, Mda set comunications di Lina e Michele De Angelis, che, oltre ad occuparsi del reportage foto-video, hanno fornito le magliette personalizzate di L M Style di Lina e Michele De Angelis ai conduttori. Lina e Michele, titolari del Giardino Incantato di Sant’Agnello, sono tra le coppie più amate e ammirate della Penisola sorrentina: compagni di vita da 53 anni, condividono tantissime passioni: arte, pittura scultura, moda, arredo, design, stylism, costumistica d’epoca, fotografia, gastronomia, riciclaggio, botanica, giardinaggio, teatro, giornalismo.

Se avete nostalgia dei salottini letterari di agosto, niente paura: con il thriller mozzafiato “Occhi Viola” di Fabio Mundadori (Bacchilega editore, Serie Zero) lunedì 16 settembre 2019 alle 19:30 alla Libreria Tasso in Piazza Angelina Lauro a Sorrento torna tutta la nostra “squadra”: Carlo Alfaro, Adele Paturzo, Giuseppe Petrarca e Lina e Michele De Angelis.

Carlo Alfaro

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Msc, svelata la MSC Seashore

La nave più grande e tecnologicamente avanzata costruita in Italia MSC Crociere e Fincantieri hanno svelato oggi MSC Seashore, la nave più…

20 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Covata di tartarughine scoperta a Meta

Fonte Positano news Covata di tartarughine scoperta a Meta. Ci sarebbero non poche incognite legate al ritrovamento delle tartarughine a Meta. Stando…

17 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense, candidatura ufficiale Bandiera Blu 2020

Il riconoscimento che viene rilasciato dalla Fee, la “Foundation Environmental Education” Vico Equense – La Città di Vico Equense si è…

19 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Tensione e rabbia ad Anacapri: iniziate le operazioni di abbattimento…

Effettuati i primi buchi. Presidio di cittadini al Comune, parla Alfonso Amendola   Sembra che, purtroppo, non ci sia nulla da fare…

20 Set 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Viola il decreto di espulsione, cittadino albanese arrestato a Capri…

Irregolare sul territorio nazionale, è stato condotto questa mattina al tribunale di Napoli per il rito direttissimo Ha violato il decreto…

17 Set 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Guida Bar d’Italia 2020 di Gambero Rosso: a Sal De…

Ancora un riconoscimento al maestro pasticciere della Costa d'Amalfi  Ancora un riconoscimento al maestro pasticciere della Costa d'Amalfi Salvatore De Riso e al…

20 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Escursionista batte la testa sul Sentiero degli Dei, soccorsa in…

Una donna avrebbe riportato un trauma cranico in seguito a una caduta Intervento dell'eliambulanza al sentiero degli Dei, intorno a mezzogiorno,…

19 Set 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook