Incidente mortale, ok al fermo del 21enne

È stato quindi convalidato il fermo agli arresti domiciliari mentre i carabinieri continuano le indagini

 

Foto tratta dal diario di Facebook di Lia Lou Di Massa

Massa Lubrense – È stato quindi convalidato il fermo agli arresti domiciliari del 21enne che provocò con drammatico incidente la morte della fidanzata Lia Lou Di Massa, alle prime luci dell’alba.

Si è svolta l’udienza davanti al Gip Emma Autiero che ha convalidato l’arresto del giovane e la misura dei domiciliari con l’accusa di omicidio stradale, il 21enne Angelo Guarracino ha preferito non rispondere alle domande e si è chiuso nel silenzio.

Ricordiamo che venne sottoposto alle analisi cliniche, i risultati rivelano che aveva un tasso alcolico pari a 1,7 g/l (oltre 3 volte il limite) ma anche di cocaina e cannabis, così fu arrestato per omicidio stradale e sottoposto agli arresti domiciliari, mentre l’auto fu sequestrata.

Il drammatico incidente avvenne alle ore 7 quando i due fidanzati stavano ritornando verso la cittadina lubrense, mancavano poche centinaia di metri per il centro, quando l’Opel Corsa che era guidata dal fidanzato, Angelo Guarracino, 21enne incensurato di Sorrento, si sarebbe schiantata contro un muretto.

Quello che delimita la carreggiata di via Partenope, con l’auto che si era ribaltata sbalzando fuori dall’abitacolo la giovane, travolgendola ed uccidendola sul colpo, i soccorsi furono inutili, mentre il fidanzato riportò qualche ferita.

Ora dove si è verificato il violento impatto, non sono presenti telecamere di videosorveglianza ed è per questo motivo che i militari dell’Arma della Compagnia di Sorrento, stanno acquisendo i filmati di sicurezza di eventuali occhi artificiali dei privati. L’obiettivo è quello di capire se effettivamente il 21enne stesse percorrendo la strada ad alta velocità fino a perdere il controllo della vettura e finire la sua corsa contro un muro.

Intanto alle 15.30 del 24 agosto i familiari e gli amici di Lia le daranno l’ultimo saluto presso la Basilica di Sant’Antonino a Sorrento.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Messaggio del Sindaco di Piano sul Coronavirus

Il messaggio del Sindaco di Piano sul Coronavirus Tornato ora da Torre del Greco dove ho incontrato il Direttore Generale Gennaro…

25 Feb 2020 Campania Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, rinnovato accordo tra Comune e CP

Per un periodo di quattro anni per il comodato d’uso dei locali sede dell’Ufficio Locale Marittimo della cittadina della costiera…

21 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

L'Istituto della SS.Trinità abbandonato dai politici

Il commento del prof Enzo Esposito Dopo il terremoto del 1980, iniziò la trasformazione di tutto il territorio di Vico. Con…

23 Feb 2020 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Nuovo collegamento Capri-Anacapri, riprende il dialogo tra le due Amministrazioni

Al via calendario di incontri monotematici. L’Ascom Anacapri: “Piena soddisfazione” (Fonte caprinews.it) Riceviamo dall’Ascom Anacapri e pubblichiamo il resoconto dell’incontro tenuto ieri…

18 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Importante passo avanti verso i lavori di adeguamento dell’elisuperficie di…

Il Comune di Anacapri affida con procedura negoziata a una ditta di Sorrento la fornitura del sistema di illuminazione Importante passo…

11 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Gran Carnevale di Maiori: sabato sera concerto di Monica Sarnelli…

La 47esima edizione anche quest'anno un programma ricco di eventi e tutti spalmati durante le due settimane (Fonte ilvescovado.it) Entra nel vivo…

22 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sospetto Coronavirus in Costa d'Amalfi

Il nosocomio napoletano sembra essere preso d'assalto, di conseguenza verranno inviati i tamponi che al ritorno saranno immediatamente analizzati. Nella…

22 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook