In manette a Pompei borseggiatore pendolare

Il 56 enne porticese è entrato in azione nella stazione di Pompei-Scavi rubando un cellulare ad una turista in attesa del treno

 

Pompei – Finisce in manette un borseggiatore pendolare, il 56 enne porticese è entrato in azione nella stazione di Pompei-Scavi rubando un cellulare ad una turista in attesa del treno.

Gli ha messo i braccialetti ai polsi un carabiniere del posto, impegnato proprio nei controlli straordinari dello scalo ferroviario, e sembra per ora che sia finito il suo agire nel rubare i visitatori che erano in visita alla città archeologica. Era entrato in azione negli ultimi periodi, così le denunce a suo carico si erano moltiplicate, come spesso accade nella stagione estiva.

Ma stavolta dopo che ha messo nel carniere questo ennesimo colpo, non gli è andata liscia, perché è stato fermato e messo in manette dai militari del posto fisso del Parco Archeologico di Pompei.

Questo volto già conosciuto dalle forze dell’ordine, approfittando delle molte persone che vi sono nella maggiore affluenza turistica, entrava in azione nelle ore di punta presso la stazione Circum di Pompei-Scavi. Secondo quando è stato diramato dagli investigatori, avrebbe sottratto il telefonino ad un turista in attesa del treno per Napoli. Ma la sua fuga è durata poco tempo, perché è stato beccato da un militare dell’Arma del posto, tanto che chi era presente ha applaudito.

Ora il 56enne dovrà ora rispondere di furto con destrezza.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Covid, il diario dell'odissea del napoletano Califano

É stato pubblicato poche ore fa il testo “Faccia a Faccia col Covid, Quasi un diario della mia esperienza all’Hospital…

23 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Truffa anziano, arrestato finto corriere napoletano

Quasi dopo due mesi un uomo di Meta i carabinieri della stazione di Piano di Sorrento lo hanno bloccato [caption id="attachment_141049" align="alignright"…

23 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Monte Faito, rilancio aprendo negozi

Nicola Corrado, responsabile dell’associazione MKI_Faito1131mt, lancia una manifestazione di interesse per selezionare giovani imprenditori che vogliono scommettere Redazione – Rilanciare il…

19 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

“Non distruggete lo scivolo di alaggio di Marina Grande”, avviata…

Con questo slogan è partita da alcuni giorni su change.org 11 Gennaio 2021 (Fonte caprinews.it) “Non distruggete lo scivolo di alaggio di…

12 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il Driade con mare tempestoso trasporta medici del ‘Capilupi’ a…

A Napoli dovevano sottoporsi nella giornata del 2 gennaio alla seduta programmata per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 Sorrento…

02 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid Costa d'Amalfi, impennata dei contagi a Ravello. Il bollettino…

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana Scritto da (redazione), lunedì 11 gennaio 2021 (Fonte il…

12 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Focolaio Covid-19 a Praiano: ordinanza del sindaco

Dopo quello registrato a Maiori eccone un altro in costiera amalfitana Praiano – Nella cittadina della costiera amalfitana si registra un…

01 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano