Imbavagliato l’orologio del campanile di Torca

Dava fastidio ai villeggianti in zona durante il primo pomeriggio e la notte

 

Foto tratta dal diario di Facebook dell’Associazione Torca Crapolla

Massa Lubrense – È stato imbavagliato l’orologio del campanile di Torca perché con i suoi  rintocchi dava fastidio ai villeggianti in zona durante il primo pomeriggio e la notte.

Scandivano da anni la vita degli abitanti del piccolo borgo di Torca, abbarbicato sulle colline intorno a Massa Lubrense, ma ora devo stare zitto perché il parroco della chiesa di San Tommaso Apostolo, don Marco Scolari, ha dovuto zittirlo.

Infatti non scandiscono le ore dalle 23 alle 7, ed anche nel primo pomeriggio, dalle 13 alle 16, questo per le pressioni in primis, poi a quanto sembra per le minacce di adire le vie legali, ma anche per le “pressanti richieste da parte delle forze dell’ordine”, che hanno portato il sacerdote a prendere questa decisione.

Ma gli abitanti della frazione collinare massese, che è ‘incollata’ a Sant’Agata sui due golfi, sono alquanto furibondi, così sono pronti a scendere sul piede di guerra e si dicano “pronti a organizzare una grande protesta popolare”.

Ma l’Associazione Torca Crapolla dice la sua sul suo diario di Facebook: “L’estate è la stagione più bella si va al mare o in montagna portando con i bagagli anche le proprie problematiche. L’importante è non esternarle cercando soluzioni, ma risolverle rispettando gli usi e le tradizioni che sono le colonne portanti delle piccole comunità. Questo è un segno d’ integrazione e perché no anche di civiltà nei confronti della società di cui si è ospiti. Far silenziare l’orologio del campanile non solo di notte in parte anche di giorno evidenzia chiaramente un comportamento poco sensibile alle tradizioni altrui. Da oltre cento anni ha distribuito i suoi rintocchi senza infastidire nessuno. E’ vero c’è sempre la prima volta, buon riposo estivo a tutti”.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Premio Penisola Sorrentina: Danilo Rea alla guida della sezione musica

Il jazzista di fama internazionale presiederà la selezione per la nomination musicale del riconoscimento, assegnato lo scorso anno a Sergio…

18 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il comandante Arma: un riscatto per la penisola sorrentina (Video)

Chi ha navigato approva il suo comportamento  Foto tratta da quotidiano.net Meta – Il comandante Gennaro Arma per…

19 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, stop alle bottiglie di plastica nelle scuole

Inizia la consegna delle borraccine in alluminio   Vico Equense – Da oggi gli alunni del Costiero e della Caulino avranno una…

19 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Nuovo collegamento Capri-Anacapri, riprende il dialogo tra le due Amministrazioni

Al via calendario di incontri monotematici. L’Ascom Anacapri: “Piena soddisfazione” (Fonte caprinews.it) Riceviamo dall’Ascom Anacapri e pubblichiamo il resoconto dell’incontro tenuto ieri…

18 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Importante passo avanti verso i lavori di adeguamento dell’elisuperficie di…

Il Comune di Anacapri affida con procedura negoziata a una ditta di Sorrento la fornitura del sistema di illuminazione Importante passo…

11 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, si presenta il progetto di crowdbooking per…

Venerdì 14 febbraio alle ore 18,00 verrà presentato dalla Congrega letteraria presso il circolo "Unione sportiva vietrese" Venerdì 14 febbraio alle ore 18,00 verrà presentato dalla Congrega…

13 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Morì dopo un intervento, respinta l'archiviazione

Riaperto il caso del 71enne di Maiori (Fonte ilvescovado.it) Riaperto il caso dell'uomo di Maiori morto all'ospedale di Salerno dopo un intervento. Il…

12 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook