Il superyacht Andromeda nella rada di Sorrento

Al largo della costa delle sirene si gusta il caldo sole ed il mare

 L'immagine può contenere: oceano, cielo, spazio all'aperto, acqua e natura

Costiera sorrentina – È ritornato il superyacht Andromeda nella rada di Sorrento ed al largo della costa delle sirene si gusta il caldo sole ed il mare proveniente dall’isole Ponziane da cui era partito il 26 luglio.

Se ne sta lì come qualcuno che riposa godendosi le bellezze della costa sorrentina, sembra così essere questo superyacht dalla lunghezza di ben 107,4 metri e dalla larghezza di 18, dal colore grigio e con un elicottero pronto per le escursioni dei suoi proprietari verso la costa.

È stato il primo superyacht privato che è stato costruito presso nel cantiere navale norvegese Kleven e fu commissionato dall’imprenditore neozelandese Graeme Hart, e gli fu consegnato nel 2015 con il nome di Ulysses, poi nel 2017 cambiò proprietario.

Si era sparsa la voce che il nuovo proprietario fosse l’inventore di Facebook Mark Zuckerberg, ma la notizia è stata smentita, ad oggi non si sa chi lo sia.

Il sofisticato design esterno e l’ingegneria di questo lussuoso yacht sono opera di Marinteknik Verkstads, i suoi lussuosi interni sono stati progettati da H2 Yacht Design.

Foto tratta da image.yachtcharterfleet.com

La configurazione interna di Andromeda, batte bandiera delle Cayman, è stata progettata per ospitare comodamente fino a 30 ospiti durante la notte in 15 cabine, è composto da una suite principale, 4 cabine VIP e 10 cabine doppie. È anche in grado di trasportare fino a 22 membri dell’equipaggio per garantire una rilassante esperienza di yacht di lusso.

Il suo scafo è in acciaio dislocante ed ha una sovrastruttura in alluminio, con ponti in teak ed è stato costruito con le regole della società di classificazione Lloyds Register.

È alimentato da 2 motori diesel Caterpillar 2.230hp e azionato dai suoi azipodi, è in grado di raggiungere una velocità massima di 16 nodi e di navigare comodamente a 15 nodi, mentre i suoi serbatoi d’acqua immagazzinano circa 309.000 di acqua dolce.

E dispone inoltre di un elicottero Landing Pad, di piscina, di piattaforma di nuoto e di aria condizionata.

 

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Premio Letizia Isaia: tra i premiati la giornalista Nancy De…

La cerimonia di premiazione si terrà lunedì 28 ottobre a Montecitorio Si terrà lunedì 28 ottobre a Roma, ore 16.30 presso…

12 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, "Insolite vedute metesi" festeggiamenti Bicentenario

Per la nascita del Comune che avvenne nel 1820, con Regio Decreto   Si intitola "Insolite vedute metesi" e chiama a raccolta…

18 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

A rischio i pini neri del Faito,denuncia Wwf

I Pini neri, che vegetano da secoli in via Strada Alta del Faito, contrassegnati con numeri in rosso…

20 Ott 2019 Campania Vico Equense Redazione

Capri

Capri, Federalberghi: «Candidiamo faraglioni a patrimonio Unesco»

A lanciare la proposta è il presidente Sergio Gargiulo Candidare i Faraglioni di Capri all'iscrizione nella lista del patrimonio mondiale dell'Unesco​.…

14 Ott 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

L'Oro di Capri, è tempo di raccolta delle olive

Ad Anacapri, lungo la zona costiera tra il Faro e la Grotta Azzurra, è iniziata da pochi giorni   di Mariano Della…

07 Ott 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, strada chiusa nella notte: domani già lavori di bonifica…

Cominceranno domani, di primo mattino, lavori in somma urgenza di bonifica del costone roccioso sovrastane la cala del "Cavallo Morto" Cominceranno…

17 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Giardini del Fuenti: al via la prima vendemmia di Fiano

La prima raccolta ha preso il via in questo scorcio di inizio d'autunno assolato Prima vendemmia ai Giardini del Fuenti. I terrazzamenti…

12 Ott 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook