Il Sorrento si ferma in Sardegna

I costieri passano in vantaggio ma sono dapprima ripresi e ribaltati, poi sono fermati dal palo, dall’imprecisione e da qualche errore fatale

Redazione – Il Sorrento si ferma in Sardegna contro il Sarrabus-Ogliastra.
I costieri passano in vantaggio ma sono dapprima ripresi e ribaltati, poi sono fermati dal palo, dall’imprecisione e da qualche errore fatale.
I rossoneri perdono la loro seconda gara della stagione dopo dieci risultati utili consecutivi, una partita non facile contro un avversario che si sapeva che avrebbe dato battaglia. Mette l’incontro sul piano fisico, reagisce dopo essere passato in svantaggio da parte dei costieri che per quindici minuti fanno il loro gioco. Passano i minuti entra in gioco il nervosismo, Nurchi diventa una spina nel fianco della difesa sorrentina, così come lo è Gaetani, che fa venire i brividi a De Luca e compagni. Sardi che sono pericolosi nelle ripartenze e sanno ben sfruttare l’errore altrui: vanno in vantaggio e poi chiudono i conti sul finire della ripresa. Sorrento in qualche fase lezioso ma quando trova il varco giusto batte cassa: Scala manda su di giri Pinna ed imbecca al centro La Monica che in spaccata infila De Luca. Pinna impegna in angolo Del Sorbo, mentre Demontis ci prova direttamente su punizione ma è fermato in angolo. Gara che si fa vivace con i sardi che giocano bene ed il Sorrento che perde un po’ di lucidità. Fiondata di Petito da 25 metri e l’estremo gialloblù mette in corner, lo stesso in area scocca una sfera che è salvata da Piredda. Nurchi pareggia dopo un rapido contropiede che sorprende la retroguardia sorrentina. Demontis in auge per due volte: la prima imbecca Piroddi ma Del Soro si fa trovare pronto, la seconda imbecca Nurchi che incredibilmente manda fuori.
Ripresa con il Sarrabus-Ogliastra a vele spiegate: Pinna e Floris non trovano il bersaglio. Gaetani incorna di poco alto e poi colpisce il palo. Rasoterra diagonale passante in area di Mancosu. Ancora in auge Gaetani fermato da De Luca. La spina Nurchi mette in moto Mancosu che supera Del Sorbo. Herrera si vede sui calci piazzati ma non trova l’interlocutore giusto: Cacace mette alto di poco. Gaetani manca il pareggio di qualche centimetro mentre Manca triplica dopo un errore fatale a centrocampo di disimpegno.
Il Sorrento resta sempre capolista ma ora la distanze si accorciano: tre solo sulla Lupa Frascati, e domenica prossima big match al campo Italia contro la Casertana.

COS SARRABUS-OGLIASTRA – SORRENTO  3-1

Marcatori: 5’ pt La Monica (S), 36’ pt Nurchi (Cos),; 19’ st Mancosu (Cos), 43’ st Manca (Cos).

COS SARRABUS-OGLIASTRA (3-5-2): De Luca; Derbali, Moi (69’ Vesi), Zanoni; Pinna, Floris (53’ Mancosu), Piuredda (53’ Cadau), Demontis, Cogotti (81’ Laconi); Piroddi (53’ Manca), Nurchi.

A disposizione: Floris, Gararu, Loi, Cossu. Allenatore: Francesco Loi.

SORRENTO (4-3-3): Del Sorbo; Todisco G, Cacace, Fusco, Todisco F; La Monica (74’ Serrano), Herrera, Cuccurullo; Gaetani, Petito, Scala (81’ Gargiulo).

A disposizione: Castellano, Bisceglia, Chiricallo, Selvaggio, Mercuri, Potenza. D’Ottavi. Allenatore: Vincenzo Maiuri.

Arbitro: Davide Cerea di Bergamo.

Assistenti: Luca Granata (Viterbo) – Andrea Romagnoli (Albano Laziale).

Ammoniti: Piredda, Moi, Zanoni, Derbali, Floris (Cos); Cacace (S).

Note: giornata serena, 16°, erba artificiale buona.

Angoli: 4-6. Recupero: 1’ pt e 5’ st.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano