Il Sant’Agnello sconfitto con il minimo scarto

I costieri vanno vicini al pareggio ma l’estremo dei delfini glielo nega

 

Sant’Agnello – Agropoli 0-1

Goal: 18′pt D’Attilio

Sant’Agnello: Formisano; Alfano, Piacente, Veniero, D’Alesio, Di Donna, Ascione, Strianese (79’Nocerino), Mosca, Frulio, Lauro.

A disp.: Zurino, Di Giulio Cesare, Guadagno, Vanacore, Nocerino, Liguori, P.Esposito, Contieri, Fiorentino. All: Riccardi (Serrapica squalificato)

Agropoli: L.Russo; Petriccione (82’Garofalo), F.Russo, Giura, Kamana, Di Filippo, Capozzoli (82’Doto),Masocco (88’Di Lascio), D’Attilio (74’Pascual), Natiello, Limatola. A disp.: Luciano, Garofalo, Santonicola, Di Lascio, Pappalardo, Della Torre, Luise, Doto, Pascual. All: Esposito.

Arbitro: Michele Criscuolo di Torre Annunziata.

Assistenti: Giovanni Di Meglio e Gennaro Pollaro di Napoli

Ammoniti: F.Russo, Piacente, Giura, Veniero, D’Alesio, Capozzoli, Lauro,Masocco.

Note: giornata serena, erba sintetica buona, gara giocata a porte chiuse.

Dopo le due vittorie consecutive tra campionato e coppa, l’Agropoli si rituffava in campionato per la sfida del ”Viale dei Pini” con il Sant’Agnello. La formazione delfina era priva dei portieri Capone e Graziano, entrambi infortunati, così come Maggio e Selvaggio: spazio quindi al nuovo acquisto Luca Russo, appena prelevato dalla Polisportiva Santa Maria. Rientrava Petriccione dopo il turno di squalifica. Di contro, la formazione napoletana, prima di questo match aveva perso solo una partita in casa in questo campionato ed aveva ottenuto ben 5 pareggi nelle ultime sei gare. Arbitrava l’incontro il signor Michele Criscuolo della sezione arbitrale di Torre Annunziata. Gli assistenti erano i signori Giovanni Di Meglio e Gennaro Pollaro entrambi della sezione di Napoli.

La cronaca del match: partivano aggressivi i padroni di casa nei primi minuti, tant’è che dopo 4′ Francesco Russo era già costretto a subire la prima ammonizione dell’incontro. La prima conclusione della partita veniva registrata al 17′ con Piacente, palla fuori. Al 18′ arrivava il vantaggio dei delfini: bella combinazione Capozzoli-Limatola, palla che carambolava dalle parti di D’Attilio il quale insaccava con un perfetto diagonale che toccava il palo prima di infilarsi in rete. Quarta rete in campionato per il classe ’94. Letale era l’inserimento dell’ex giocatore di Avellino e Racing Roma per l’1-0 in favore dell’Agropoli. Al 19′ i locali provavano a reagire, ma Russo non si faceva intimorire dalla conclusione di Strianese. Al 34′ la formazione di Esposito andava vicinissima al raddoppio: grande sgroppata del capitano Capozzoli sulla destra, strepitoso l’intervento di Formisano a dire di no al fantasista di Aquara, su un rasoterra molto potente ed angolato. Al 40′ si riaffacciavano in proiezione offensiva i padroni di casa, ma la conclusione di Mosca non impensieriva Luca Russo. Al secondo minuto di recupero della prima frazione ancora Mosca pericoloso dal limite, colpo di rendi di Russo che alla sua destra la metteva in corner. Era l’ultima occasione di un primo tempo che si concludeva sull’ 1-0 per la formazione di Gianluca Esposito.

Nella ripresa i delfini provavano subito a rendersi pericolosi con Capozzoli: ancora una conclusione respinta in modo straordinario da Formisano, sulla ribattuta il tiro finiva sull’esterno della rete. Al 53′ una nuova conclusione dal limite del fantasista di Aquara terminava a lato. Al 56′ occasionissima per il Sant’Agnello, grande parata di Russo sul colpo di testa di Ascione. Al 65′ conclusione debole di Piacente, nessun problema per Russo. Al 74′ bellissimo pallonetto di Limatola che meritava miglior sorte, palla che si stampava sul palo a portiere battuto. All’86’ una punizione di Natiello terminava sul fondo. All’89’ doppio giallo per D’Alesio e Sant’Agnello in dieci uomini. Non accadeva più nulla dopo i cinque minuti di recupero. I delfini di Esposito salgono a quota 20. Una vittoria importantissima che da morale e fa classifica. Domenica prossima l’Agropoli ospiterà al Guariglia il San Tommaso.

Fonte Bruno Marinelli addetto stampa US Agropoli 1921

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, aspettando il Premio Penisola Sorrentina 2019

A fine settembre in costiera sorrentina parte l’appuntamento diretto da Mario Esposito A fine settembre in costiera sorrentina parte l’appuntamento…

20 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, mare sporco: allarme di Gianfranco Wurburger

Il commissario arcivescovile del Pio Monte dei Marinai in vacanza la cittadina della penisola sorrentina   Foto tratta…

16 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, festeggiamenti dei Santi Patroni Ciro e Giovanni

Le celebrazioni ricordano a distanza di oltre tre secoli e mezzo l’arrivo via mare da Napoli delle reliquie dei due…

20 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Wanda Nara in arrivo a Capri per uno shooting fotografico

I tifosi del Napoli sperano in un incontro tra Lady Icardi e Adl Wanda Nara, secondo rumors giornalistici napoletani, sarebbe in…

22 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Passeggiata all’aurora, l’alba caprese a Villa Lysis

Con Renato Esposito e il concerto di Al Martino   Le passeggiate d’autore a cura del prof. Renato Esposito, inserite nel programma…

15 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tragico incidente nella notte a Praiano

Morto ragazzo di 15 anni, due i feriti. Costiera unita nel dolore   Una vera e propria tragedia quella consumatasi la notte…

18 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma nel mare della Costiera Amalfitana

Muore 46enne turista canadese che stava facendo il bagno    Positano - Dramma nel mare della Costiera Amalfitana, muore 46enne turista canadese…

17 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook