Il Napoli non sorride più, pari smorto

A Milano gli azzurri arrancano anche se hanno buone palle gol che sfiorano solo di poco il bersaglio

Foto tratta da calciomercato.com

 

Redazione – Ormai è un Napoli che non sorride più, contro il Milan ha racimolato un pari che serve a poco, la crisi è evidente, forse non tanto per le buone finalizzazioni avute, ma per quello che probabilmente c’è nella testa di qualche calciatore e dei rapporti con il presidente.

In estate si era partiti con tanta veemenza, ardore e buoni propositi per arrivare al sogno che manca dal campionato 1989/90, ma strada facendo la ruota della macchina si sta sgonfiando, contro i rossoneri si ci aspettava qualcosa in più, un visibile riscatto, che c’è stato fino ad un certo punto.

Gi azzurri non vincono da sei gare, ci sono delle evidenti problematiche che forse fino a quando i risultati arrivavano, erano celate ma oggi sono venute allo scoperto, ed ecco che al San Siro-Meazza, la gara è stata giocata sottotono, discreto il primo tempo, meglio la ripresa.

L’ambiente non è sereno, si è in silenzio stampa ed il presidente De Laurentiis quando tornerà dagli USA farà sentire forte la sua voce, attuerà delle sanzioni e sarà duro con il quintetto sotto accusa.

La cronaca della gara tratta da tuttonapoli.net

19.53 – TRIPLICE FISCHIO FINALE

90+3 – MERTENS! Bella imbucata per Mertens, che ignora l’inserimento di Elmas e calcia: Donnarumma risponde presente, ma il macedone era tutto solo

90+2 – Zielinski apre a sinistra per Younes, che punta Conti, ma incespica sul pallone nel tentativo di doppio passo.

90′ – L’arbitro concede quattro minuti di recupero.

88′ – Spiovente per Llorente, che riesce a deviare di testa, senza però indirizzare verso la porta.

86′ – ALLAN! Di Lorenzo appoggia a Mertens, che fa filtrare per Allan: conclusione da posizione defilata, Donnarumma respinge in angolo.

84′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Lozano, dentro Llorente.

83′ – Kessié perde palla sulla trequarti, Zielinski vince un rimpallo e appoggia a Mertens: destro da posizione defilata, facile presa per Donnarumma.

81′ – Mertens riceve sulla destra e va al traversone per Elmas, che però commette fallo nell’area avversaria.

80′ – Sventagliata di Koulibaly per Younes completamente errata: il Napoli non riesce a giocare in questa fase.

79′ – Theo Hernandez guadagna il fondo sulla corsia mancina. Cross basso per Piatek, che liscia la conclusione.

77′ – Contropiede del Milan: palla in profondità per Piatek, che però viene stretto nella morsa di Di Lorenzo e Allan in ripiegamento.

76′ – Giropalla del Milan adesso, alla ricerca degli spazi giusti per infilare il Napoli.

74′ – Calabria appoggia a Paquetà, che rientra sul mancino e calcia dai venti metri: blocca in due tempi Meret.

73′ – Sostituzione per il Milan: fuori Biglia, dentro Calabria.

72′ – Il Napoli prova a ripartire: fallo tattico di Theo Hernandez, ammonito.

69′ – Ammonito Elmas per simulazione: il numero 12 era finito a terra in area, senza però aver subito nessun fallo da Donnarumma.

67′ – Lancio lunghissimo per Lozano, ma il suggerimento è troppo profondo, imprendibile per il Chucky.

65′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Insigne, dentro Younes.

63′ – Palla in profondità per Zielinski, che nel tentativo di rientrare col tacco scivola e regala il pallone al Milan.

60′ – Lozano va in percussione ad ampissime falcate. Musacchio però in scivolata trova il tempo dell’intervento, tocca il pallone e atterra il messicano.

59′ – Sostituzione per il Napoli: fuori Callejon, dentro Mertens.

58′ – INSIGNE! Lozano porta palla, poi lascia ad Insigne. Finta su Romagnoli e destro sul primo palo, ma il capitano spara a lato.

57′ – Qualche errore di troppo in mediana da entrambe le partita. Non una gran ripresa fin qui.

54′ – Il Napoli fa girare il pallone, molto in orizzontale. Ritmi bassi.

52′ – Bonaventura punta Di Lorenzo: serie di finte e cross deviato, facile facile tra le braccia di Meret.

50′ – Paquetà fa filtrare per Kessié, che appoggia a Piatek. Il polacco non riesce a calciare.

49′ – Sugli sviluppi del calcio d’angolo la sfera arriva a Koulibaly, che si coordina e calcia in acrobazia, senza inquadrare però lo specchio della porta.

46′ – Sostituzione all’intervallo per il Milan: fuori Rebic, dentro Kessié.

46′ – PARTITI! Inizia la ripresa.

18.48 – FINE PRIMO TEMPO

45+1 – INSIGNE! CHE OCCASIONE PER IL NAPOLI! Palla in profondità per il capitano, che arriva a tu per tu con Donnarumma ma si fa ipnotizzare: il suo tiro sbatte sul portiere.

45′ – L’arbitro concede un minuto di recupero.

44′ – Il Napoli fa la partita, il Milan viene fuori a sprazzi. Partita abbastanza equilibrata fin qui.

42′ – REBIC! Theo Hernandez appoggia a Krunic, che lo ignora e va al traversone: sul secondo palo impatta di testa Rebic, mettendo largo a due passi.

40′ – Guizzo di Lozano, che va via nello spazio. Il suo cross basso viene deviato in angolo da Romagnoli.

37′ – Insigne scodella sul secondo palo per Di Lorenzo, che però parte in ritardo e non arriva sulla sfera

35′ – CHE OCCASIONE PER IL MILAN! Theo Hernandez guadagna il fondo sulla corsia mancina e mette un cross a dir poco insidioso. Sul secondo palo Hysaj devia il pallone e lo spedisce ad un centimetro dal palo, che brivido per il Napoli.

34′ – Slalom gigante di Insigne, che va via in mezzo a due, ma i movimenti dei compagni tardano e il capitano sbatte sul muro rossonero.

32′ – CALLEJON! Transizione veloce del Napoli, che apre su Callejon: dai sedici metri scarica il destro, trovando solo l’esterno della rete.

31′ – Zielinski rischia tantissimo con un retropassaggio per Meret, lesto però a correre verso il pallone e anticipare Rebic.

30′ – Krunic porta il pallone, converge al centro e lascia il pallone a Bonaventura: destro violento dell’ex Atalanta, Meret non ci arriva ed è 1-1!

29′ – Gol Milan. Pareggio di Bonaventura

27′ – Maksimovic lotta in mezzo a due sulla bandierina, poi finisce col perdere il pallone.

25′ – Insigne calcia a giro da fuori area e spedisce sull’incrocio dei pali, a Donnarumma battuto, steso in tuffo: sulla ribattuta arriva Lozano, che di testa ribadisce in fondo al sacco!

24′ – GOL GOL GOL! LOZANO PORTA IN VANTAGGIO IL NAPOLI!

23′ – Tocco centrale per Insigne, che sbaglia il controllo sulla trequarti. Molto in ombra fin qui il capitano.

21′ – Sugli sviluppi del corner Romagnoli salta più in alto di tutti, ma il suo colpo di testa è centrale: blocca Meret.

20′ – Imbucata per Conti, che riceve sul lato corto dell’area. Cross basso, ma chiude Koulibaly

18′ – Palla in verticale per Piatek, ma Maksimovic è in anticipo. Sul prosieguo dell’azione proprio il polacco calcia, spedendo però a lato

16′ – Lancio in verticale per Lozano, ma Donnarumma esce e anticipa tutti.

15′ – Il Napoli alza il baricentro, Milan che attende

14′ – Rientra in campo Rebic: stringe i denti e resta sul terreno di gioco.

13′ – Qualche problemino fisico per Rebic: entra lo staff sanitario. Sarebbe un bel guaio per il Milan, che ha già perso Suso nel riscaldamento.

12′ – Ennesimo traversone del primo quarto d’ora di Rebic: spazza via la difesa azzurra

10′ – Di Lorenzo col tacco fa correre Callejon sulla destra. Il cross è di facile lettura per la difesa.

9′ – Il Napoli fin qui sta facendo molta fatica a far girare il pallone. Gli azzurri non collezionano più di 4-5 passaggi di fila.

8′ – Ottimo intervento di Meret sul cross di Rebic, forte e teso: in uscita il portiere del Napoli sventa il pericolo

6′ – Paquetà riceve da Rebic sulla fascia destra. Cross morbido per Piatek, che però impatta male di testa.

4′ – Ancora Bonaventura sulla sinistra. Il numero 5 guadagna il fondo, ma Allan chiude molto bene.

3′ – Apertura a sinistra per Bonaventura, che va al cross: facile facile per Meret.

1′ – COMINCIA LA PARTITA!

17.58 – Squadre in campo, grande atmosfera a San Siro con oltre 60mila spettatori.

Le Formazioni:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo; Paquetà, Biglia, Krunic; Suso, Piatek, Bonaventura.

Napoli (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Hysaj; Callejon, Zielinski, Allan, Elmas; Insigne, Lozano.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

1 milione di euro quale profitto illecito di una maxi…

Nella mattinata odierna, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, all’esito di complesse indagini coordinate dalla Procura della…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Sanremo, Anastasio e Tosca i migliori

Nel ritiro presanremese degli “ascolti”, si compilano le pagelle   Foto tratta da music.fanpage.it Redazione - Nel ritiro presanremese…

18 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Verso il distretto agroalimentare di qualità delle due costiere

Il Comune di Vico Equense, con delibera di Giunta, ha aderito al comitato promotore   Foto tratta da…

22 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Capri, positivo incontro per l’Area marina protetta

Primo passo per la sua istituzione La riunione per l’istituzione dell’Area marina protetta dell’Isola di Capri indetta dalla Direzione generale per…

21 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Matrimonio a Capri con rito religioso negato dal Vescovo a…

Legati profondamente all’isola: il caso finisce all’attenzione di papa Francesco Forse non tutti sanno che un cattolico straniero non può sposarsi…

14 Gen 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Perforazione allo stomaco per un 82enne, risolutivo l'intervento all'ospedale della…

Aveva forti dolori all'addome Quei forti dolori all'addome erano la conseguenza di una improvvisa perforazione allo stomaco. È quanto scoperto dai…

16 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SS 163 Amalfitana, da lunedì aperta interamente

Dopo il sopralluogo effettuato anche in presenza del Capo della Protezione civile nazionale Angelo Borrelli Redazione – La SS 163 Amalfitana…

10 Gen 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook