Il Costa d’Amalfi nella finale di Coppa Italia regionale

La squadra costiera entra nella storia ed affronterà l’Afragolese

Foto tratta dal diario di Facebook del F.C. Sal De Riso Costa d’Amalfi Calcio

Redazione – Il Costa d’Amalfi per la prima volta è nella finale di Coppa Italia regionale ed affronterà l’Afragolese.

La squadra del presidente Sal De Riso e di mister Ferullo è nella storia del calcio campano, i biancazzurri hanno raggiunto, senza non poche difficoltà, che riserva una categoria come l’Eccellenza, questa voluta finale.

Giocheranno contro una delle squadra dal passato anche glorioso, l’Afragolese che nella sua storia ha disputato anche il campionato di serie C2, per ora non si sa quale sarà lo stadio che vedrà le due contendenti giocarsi l’accesso alla fase finale della Coppa Italia nazionale di Eccellenza. Forse l’impianto di Sarno, lo “Squitieri”, potrebbe accogliere la finale, si pensano anche alle ipotesi Torre Annunziata, Nocera Inferiore ed Avellino. Non è da escludere l’outsider vesuviano che risponde al nome dello stadio “Agostino De Cicco” di Sant’Anastasia, da poco rinnovato e che può ospitare le due tifoserie.

I costieri anche se sconfitti per 2-0 da una volitiva Polisportiva Santa Maria, grazie al risultato dell’andata, vittoria per 3-0, hanno tenuto botta ed anche a denti stretti, anche se hanno cercato di andare a segno, la reazione giallorossa.

Il primo acuto  è del Costa d’Amalfi in contropiede con Mansi, che strozza il suo diagonale. La Polisportiva risponde con un tiro, centrale tra le braccia di Scognamiglio, di Masocco e poi sfiora il vantaggio al 9’ con un colpo di testa di Landolfi, sugli sviluppi di un corner, e sulla ribattuta della difesa, D’Angolo guadagna ancora un corner. I giallorossi premono è così arrivano al vantaggio al 13’ con un colpo di testa del capitano Itri, che finalizza al meglio un corner battuto da Masocco. I biancazzurri di mister Ferullo si fanno vedere al 28’ con Apicella che approfitta di una indecisione di Itri, ma non riesce a centrare lo specchio della porta. Al 34’ nuovamente padroni di casa si rendono pericolosi: punizione di Dentice e girata con la testa di Pellegrino, palla d’un soffio sul fondo. La squadra cilentana ci prova fino al duplice fischio ma cava solo una sfera alta sulla traversa di D’Angolo e poi un tiro di Fernando bloccato in due tempi dal portiere ospite.

La ripresa vede ancora i marinesi battere cassa: Pellegrino che sfiora il 2 a 0 dopo appena venti secondi, conclusione ravvicinata di Coulibaly e Scognasmiglio risponde presente. Al 19’ risposta del Costa d’Amalfi con Lettieri che calcia però male. La Polisportiva riapre definitivamente il discorso qualificazione al 25’ quando Capozzoli va via sulla fascia e serve l’accorrente Della Torre che di piattone supera Scognamiglio per il 2 a 0. A questo punto la gara si fa rovente perché i locali ce la mettono tutta per arrivare a segnare la terza rete, al 43’ hanno la palla del terzo gol con Chiariello, nel primo dei cinque minuti di recupero, Di Mauro dalla fascia sinistra serve Margiotta, ma la sua palla si spegne sul fondo.

COPPA ITALIA ECCELLENZA CAMPANIA – SEMIFINALE DI RITORNO

POLISPORTIVA SANTA MARIA – COSTA D’AMALFI  2-0

Goals: 13’pt Itri; 25’st Della Torre

Polisportiva Santa Maria: Grieco, Landolfi (22’pt Coulibaly), Dentice, De Sio (39’pt Fernando), Chiariello, Itri, Della Torre, Masocco (39’st Di Mauro), Pellegrino (11’st Margiotta), D’Angolo (11’st Capozzoli), Cotello.

A disp.: Giletta, Paragano, Simonetti, Funicello.  Allen: Pirozzi.

Costa d’Amalfi: Scognamiglio, Vallefuoco, Mansi, Pisapia, Senatore (44’ st Asciuti), Lettieri, De Angelis (26’ st Vissicchio), Iommazzo, Guillari, Apicella (39’ st Catalano), Bovino.

A disp.: Napoli, Reale, Caso, Buonocore, De Martino, Criscuoli.  All. Ferullo.

Arbitro: Sabatino Ambrosino di Nola (Ferraro-Vernacchio)

Espulso:  47’st Chiariello per doppia ammonizione.

Ammoniti: Pisapia, Guillari, Capozzoli.

Note: giornata soleggiata, campo sintetico in buone condizioni, spettatori circa 300.

Recupero: 4’ pt e 5’ st.

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino: “ll positivo al Covid-19 è in buone…

La persona sta trascorrendo la sua quarantena a domicilio ed i tamponi nasofaringei effettuati ai suoi familiari e colleghi di…

12 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altra persona positiva al Covid-19

Ed a darne l’annuncio è ancora una volta il sindaco Giuseppe Tito, ed essa è riconducibile allo stesso nucleo familiare…

14 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, incontro “Covid-19. Dialogo a due tra protagonisti in…

Dalle 19.30 alla Sala delle Colonne dell’Istituto Santissima Trinità e Paradiso con il direttore sanitario dell’Istituto Nazionale Spallanzani Francesco Vaia…

14 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

A Capri il ritorno di Arnault, il re del lusso…

Immancabile rito della partita a tennis con Sara   (Fonte caprinews.it) Torna a Capri il re del lusso Bernard Arnault. A capo della…

11 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Passeggera ferita su una nave al largo di Capri, soccorsa…

E affidata alle cure mediche (Fonte caprinews.it)   Incidente su una nave, passeggera si frattura tibia e perone. Soccorsa al largo di Capri…

02 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sub di 80 anni colto da malore: intervento della Guardia…

Con l'approssimarsi del fine settimana più caldo della stagione, si rinnova l'invito a rispettare le norme vigenti per una balneazione…

13 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Ravello si ripete la magia del concerto all’alba

Dalla notte al giorno, dal buio alla luce, come ogni anno il rito incanta e rapisce (Fonte il vescovado.it) Dalla notte al…

11 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook