Il Costa d’Amalfi espugna Scafati

I costieri passati in svantaggio, ribaltano nella ripresa

 

L'immagine può contenere: cielo, stadio, nuvola e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario del F.C. Sal De Riso Costa d’Amalfi

CAMPIONATO DI ECCELLENZA – 8ª giornata

SCAFATESE – COSTA D’AMALFI 1-2
26º aut. Palumbo – 75º Marino – 87º Mascolo

SCAFATESE: Belviso, Gargiulo, Petrosino, Vitiello, Criscuolo, Amendola, Esposito (70º Nina), Biondi (68’ Cucca), Farriciello, Scognamiglio (80’ Simeri), Manzo.
A disposizione: Menzione. Russo, Sannino, Cariello, Cucca, Simeri, Nina, Cicalese, Caiazza.
All: Amarante

COSTA D’AMALFI: Napoli, Pisapia, Marseglia, Cestaro, Milvatti (56’ Senatore), Vigorito, Bovino, Lettieri (50’ Apicella), Marino (90’ Ronga), Mascolo (92’ Cantilena), Palumbo (56’ D’Amora).
A disposizione: Cinque, Cantilena, D’Amora, Reale, Senatore, Lambiase, Ronga, Vissicchio, Apicella.
All: Ferullo.

Arbitro: Criscuolo di Torre Annunziata
Assistenti: Barbaria e Nocera di Nocera Inferiore
Ammoniti: Milvatti, Palumbo – Criscuolo, Longobardi, Farriciello, Simeri
Angoli 7-4 Costa d’Amalfi
Recupero: 1’ – 5’

VITTORIA CERCATA, VITTORIA VOLUTA. Il Costa d’Amalfi espugna anche il Vigilante Varone di S. Antonio Abate, battendo la Scafatese, e lo fa ribaltando una sconfitta che sarebbe stata davvero immeritata.
Ci hanno pensato ancora loro, la coppia del gol, la M&M, il Toro ed il Cobra marcatori di una gara che la sfortuna, e anche la poca concretezza, stava rovinando.
Primo tempo di totale predominio, ma costieri che sprecano tantissimo, ed alla prima occasione la Scafatese passa in vantaggio: cross dalla sinistra di Scognamiglio, e Palumbo nel tentativo di mettere fuori la palla colpisce male mandando la sfera alle spalle di Napoli.
Lo svantaggio è una mazzata per i costieri che faticano a reagire. Nella ripresa i ragazzi di mister Ferullo cambiano marcia, grazie anche all’ingresso di Senatore ed Apicella, ed è proprio grazie ad una azione portata avanti dai nuovi entrati che Marino trova il gol del pareggio: grande scambio sulla destra, con Senatore che serve in profondità Apicella, palla di prima dentro per Marino che al volo gonfia la rete.
La Scafatese esce di scena e diventa un monologo biancazzurro.
All’87º l’episodio che decide la gara: angolo dalla sinistra battuto velocemente, la palla arriva a Mascolo che fa partire un tiro cross che si insacca alle spalle di Belviso senza essere deviata. È il gol vittoria che fa esplodere di gioia i tanti sostenitori costieri presenti al “Vigilante Varone”.
Gli ultimi minuti sono di totale gestione dei costieri, che nel finale vedono sfumare la terza rete, quando l’arbitro decide di fermare Apicella lanciato a rete, tutto solo, fischiando la fine della gara.
Una vittoria FONDAMENTALE che porta ulteriori punti in classifica, e che da consapevolezza e morale ad una squadra che sta raccogliendo quanto di buono sta facendo. Adesso peró bisogna azzerare tutto e tornare a lavorare in vista della prossima gara, quando sabato a Maiori arriverà il S. Agnello, altra diretta concorrente, e quindi altra “battaglia” da affrontare.

 

UFFICIO STAMPA

FC COSTA D’AMALFI

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Cittadina guarita e Piano ritorna città Covid-free

Il sindaco Vincenzo Iaccarino è lieto di dare questa notizia positiva   Piano di Sorrento – La cittadina che circa dodici giorni…

01 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Sindaco Tito: “Se sarò costretto chiuderò stazione e spiagge” (Video)

In un video tramite Facebook ha puntualizzato la questione degli arenili riferendosi a quanto è accaduto nel weekend scorso   Meta –…

01 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Monte Faito, nuova segnaletica

Grazie al Cai ecco i nuovi cartelli per gli escursionisti della montagna che sale tra i golfi di Napoli e…

30 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente in barca a Capri per Simona Izzo: “Sto bene…

A raccontarlo è stata lei stessa in tv a “C’è tempo per…”, su Rai 1, la nuova trasmissione condotta da…

30 Giu 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Giornata in mare a Capri diventa incubo: affonda barca con…

I naufraghi salvati, uno di loro ha rischiato di annegare: portato in ospedale (Fonte caprinews.it) Momenti di paura nel pomeriggio di oggi…

28 Giu 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costa d'Amalfi, stop alle targhe alterne: intesa dei Sindaci

I Comandi di Polizia Locale dei comuni costieri sono stati informati delle nuove disposizioni: da domani si transiterà regolarmente   (Fonte il…

19 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Voleva farla finita lanciandosi dalla Statale Amalfitana: Carabinieri salvano 56enne…

Aveva pensato di lanciarsi nel vuoto. Provvidenziale l'intervento dei militari dell’Arma (Fonte il vescovado.it) Aveva pensato di farla finita e di lanciarsi…

12 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook