Il 10 novembre parte il META FILM FESTIVAL seconda edizione

 

foto di Antonio Volpe.

Questa seconda edizione del “Meta Film festival”, nato con il patrocinio ed il contributo dell’ Amministrazione comunale metese nel 2014 ed organizzato dal Circolo Endas “penisola sorrentina” onlus, operante sul territorio dal lontano 1983 con iniziative di promozione culturale, artistica,cinematografica, sportiva e di educazione ambientale rivolte in particolar modo ad un pubblico giovanile,   sarà dedicato quest’anno prevalentemente alle tematiche del mare e alla salvaguardia di questo bene prezioso che è l’acqua.

Le recenti vicende che hanno coinvolto la nostra penisola sorrentina, e Meta in particolare, hanno spinto gli organizzatori ad interessarsi di queste problematiche non trascurando gli aspetti artistici, didattici e propositivi.

La nostra iniziativa vuole promuovere  una cultura ambientale e sensibilizzare le coscienze, coinvolgendo in primis le giovani generazione che saranno protagoniste dei nostri cineforum, di workshop, attività di educazione ambientale, concorsi e gare sportive.

Quest’anno viene istituito anche un Premio “Meta film festival” per segnalare pellicole “dall’’alto valore educativo”.Riceverà il riconoscimento edizione 2015 “Il bacio azzurro”di Pino Tordiglione da un soggetto di Fausto Baldassarre con Sebastiano Somma.

Non mancheranno incontri con alcuni testimoni del nostro tempo come don Maurizo Patriciello, il parroco della Terra dei Fuochi, in collaborazione con il Festival della cultura europea promosso dall’Associazione Prometeo di Torre del Greco, giunto alla XIII edizione ed una conferenza tenuta dal prof. universitario di fisica Leopoldo Milano su un tema assai affascinate: ACQUA UNIVERSO VITA, L’ACQUA NELL’UNIVERSO E LA POSSIBILITA’ DI VITA ‘ALTROVE’.

Di seguito il ricco ed articolato programma.

Martedì 10 novembre ore 18,00-21,00

Auditorium I.C. Buonocore-Fienga

Overture musicale con il maestro di Chitarra Rocco Aversa

Indirizzi di Saluto

Sindaco di Meta Giuseppe Tito

Dirigente scolastica Ester Miccolupi I.C. Buonocore Fienga

Paquale Cacace Vice Sindaco, Biancamaria Balzano Consigliere con delega alla Cultura, Angela Aiello Ass. alla Pubblica istruzione, Roberto Porzio Ass. al Turismo e Spettacolo,Susanna Barba Carderopoli Assessore alla Comunicazione

Vincenzo Emmanuel Castellano Presidente Forum dei Giovani di Meta

Adele Paturzo presidente Circolo Endas Penisola sorrentina onlus

Antonio Volpe Direttore artistico Festival

Carlo Alfaro Responsabile eventi Endas – conduttore serate ed animatore  forum

Segue Seminario con

prof. Leopoldo Milano, Professore di fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina) (FIS/07) Università di Napoli Federico II

sul tema:ACQUA UNIVERSO VITA, L’ACQUA NELL’UNIVERSO E LA POSSIBILITA’ DI VITA ‘ALTROVE’

Un affascinante viaggio dalla Terra ai confini dell’Universo alla ricerca della vita possibile su almeno altri 4500 pianeti simili al nostro. Un incontro col futuro possibile.(durata 60’)

Segue proiezione Film:La Teoria del Tutto Titolo originale The Theory of EverythingBiograficoRatings: Kids+13, durata 123 min. – Gran Bretagna 2014. – Universal Pictures

Università di Cambridge, 1963. Stephen è un promettente laureando in Fisica appassionato di cosmologia, “la religione per atei intelligenti”. Jane studia Lettere con specializzazione in Francese e Spagnolo. Si incontrano ad una festa scolastica ed è colpo di fulmine, nonché l’inizio di una storia d’amore destinata a durare nel tempo, ma anche a cambiare col tempo. Del resto il tempo è l’argomento preferito di Stephen, che di cognome fa Hawking, e lascerà il segno nella storia della scienza. In particolare, l’uomo persegue l’obiettivo scientifico di spiegare il mondo, arrivando ad elaborare la formula matematica che dia un senso complessivo a tutte le forze dell’universo: quella “teoria del tutto” che dà il titolo al film. La teoria del tutto però non si concentra sull’aspetto accademico o intellettuale della vita di Hawking ma privilegia l’aspetto personale e l’evoluzione parallela di due forze dell’universo: l’amore per la moglie e i figli, e la malattia, quel disturbo neurologico che porterà al graduale decadimento dei muscoli dello scienziato e lo confinerà su una sedia a rotelle.

 

 

Venerdì 13 novembre ore 18,00-21,00

Auditorium I.C. Buonocore-Fienga

 

in Gemellaggio con la XIII edizione del Festival della Cultura europea promosso dall’Ass. Prometeo

Incontro con

Don Maurizio Patriciello, intervistato da Francesco Manca(Giornalista, direttore di Lapilli.it). Il Parroco simbolo del riscatto del Sud , una voce autorevole della Chiesa militante a difesa dell’ambiente e degli ultimi.

 

“Parroco al quartiere Parco Verde in Caivano. Dopo anni di assenza dalla Chiesa cattolica, l’incontro con un frate francescano mi riporterà alla fede. Qualche anno dopo, lascio il mio lavoro di paramedico in ospedale ed entro in seminario. Da qualche anno, mi ritrovo a combattere per la rinascita della nostra terra inquinata e avvelenata dai rifiuti industriali interrati in modo scandaloso e criminale nelle nostre campagne.Ho scritto due libri: Vangelo dalla terra dei fuochi, (Imprimatur editore, 2013) e Non aspettiamo l’ Apocalisse, scritto con Marco De Marco (Rizzoli editore, 2014)”.

Rosario Meo, Capitano di fregata(CP), capo del Compartimento marittimo di Torre del Greco .

Si è occupato delle più scottanti inchieste sull’inquinamento marino

 

Segue proiezione Film:Trashed-Verso rifiuti zero Un film di Candida Brady. Con Jeremy Irons Documentario, durata 97 min. – Gran Bretagna 2012

“L’uomo intelligente risolve i problemi. L’uomo saggio li evita”. Con questa citazione da Einstein si conclude il documentario prodotto e interpretato da Jeremy Irons e diretto da Candida Brady: Trashed. Un messaggio di speranza per un film allarmante sullo stato di salute del pianeta Terra, un atto d’accusa nei confronti della grande economia mondiale, ma anche un incitamento alla lotta per un mondo migliore.
Jeremy Irons ci conduce in questo viaggio di incredulità e speranza attraverso i cinque continenti, dal Libano all’Inghilterra, dall’Asia all’America, mostrando quanto l’inquinamento dell’aria, della terra e dell’acqua stia mettendo in pericolo la salute dell’uomo, ma anche l’intera esistenza del pianeta. Un pianeta bellissimo e ordinato visto dall’alto, che però a uno sguardo più attento e ravvicinato mette in luce discariche stracolme e montagne di spazzatura.

 

Venerdì 20 novembre ORE 8,30-12,30

Spiaggia di Alimuri meta

Concorso di arte estemporanea en plain air , per alunni della terza classe della scuola media”Buonocore-Fienga”(Meta)  sul tema”Ti racconto il mio mare”.Coordinamento didattico prof.ssa Michela Ruberto

 

 

 

Sabato 21 novembre ore 17,00 -20.00

Auditorium I.C. Buonocore-Fienga

 

Proiezione Film, direttamente dalla Mostra del cinema di Venezia 2015 :

“Il bacio azzurro”(Ita,2015) Regia di Pino Tordiglione Soggetto di Fausto Baldassarre con Sebastiano Somma. Pellicola patrocinata dal Ministero dell’Ambiente, dell’Istruzione MIUR, dall’ONU e dall’ Unesco  per l’ ”alto valore educativo.

Francesco è un bambino come tutti i bambini, vispo e curioso, che vive però una situazione familiare difficile. I suoi successi scolastici sono annebbiati dalla separazione dei genitori, Giulia e il marito, l’ing. Ciretti, funzionario responsabile dell’acquedotto. Il suo sogno è quello di rivederli uniti e per questo gli viene in aiuto il nonno, Angelo. Per un compito avuto a scuola, durante le vacanze intraprende con lui un lungo viaggio alla scoperta di un mondo fantastico, mai preso in considerazione prima di allora: il mondo magico dell’acqua. Attraverso i racconti del nonno e le lunghe passeggiate insieme a lui, Francesco apprende che l’acqua non è solo quel liquido che usiamo per dissetarci e per lavarci, in modo automatico e con indifferenza, senza chiederci da dove viene. Ma un tesoro prezioso da rispettare e da salvaguardare perché è un bene universale. Alla fine del viaggio, non solo ha appreso una importante lezione, ma “qualcuno”, in silenzio e discretamente, ha realizzato il suo desiderio.

 

Saranno premiati con il Trofeo “Meta Film festival”, opera originale realizzata per l’occasione dal maestro dei presepi Giuseppe Ercolano  gli autori Pino Tordiglione (regista), Franco Baldassarre(Soggettista) ed il popolare attore Sebastiano Somma .

 

Sabato 28 novembre ORE 10,00-13,00

Marina di Meta

prima edizione Trofeo “Marina di Alimuri  Stella Maris” di ” PhoTUGraphy Contest “

 

 (caccia fotografica a tempo )

Organizzato dal Forum dei Giovani di Meta

 

 

Sabato 28 novembre ore 17 ,00-20,00

Auditorium I.C. Buonocore-Fienga

 

Incontro con Laura Cuomo e Raffaele Attardi (La grande Onda),  Augusto Maresca (avvocato penalista ed ex Amministratore), Antonino Miccio (Presidente Area marina protetta Punta Campanella), Luigi De Pasquale (Fotoreporter, La cloaca delle Sirene), Antonella Ambrosio(Docente di scienze biologiche) e  Alessandro Bifulco(Medico analista, esperto depurazione) 

I  protagonisti di questa estate da dimenticare. Laura Cuomo ci racconterà la battaglia civile di una donna, una madre, una cittadina a difesa del nostro mare. Augusto Maresca ci racconterà le sue battaglia civili e politiche a difesa dell’ambiente , Antonino Miccio ci illustrerà l’importanza della risorsa mare e il ruolo delle aree marine protette, Alessandro Bifulco ci illustrerà le problematiche dell’inquinamento marino e dei vari sistemi di depurazione, la prof.ssa Ambrosio ci spiegherà gli effetti biologici dell’inquinamento sulla catena alimentare  e in conclusione Luigi De Pasquale proietterà inedite immagini sulla condizione del nostro mare e del Vallone Lavinola durante le piogge, il suo stato di abbandono e le potenzialità di questo sito, da Arola fino alla Spiaggia detta del Purgatorio.  

Una serata imperdibile per capire di quale malattia soffre il nostro “Golfo di Sorrento”. 

Segue il teatro filmato:

“Mai più fango”

Il Teatro per ricordare e riflettere

Due atti di Vincenzo de Falco

“Lava” Sarno 1998 (25 minuti)

“Acqua,Terra e Fuoco” Ischia 2006 (21 minuti)

Una produzione dell’Assessorato alle politiche ambientali della regione Campania(2007) nell’ambito della campagna per la prevenzione delle emergenze da inquinamento e da dissesto idrogeologico realizzato con il cofinanziamento dell’Unione europea.

 

 

Sabato 5 dicembre ore 17,00-20,00

Auditorium I.C. Buonocore-Fienga

 

Incontro con il noto cartoonist Claudio D’Esposito, che presenterà il progetto “Vademecum mare pulito” con la collaborazione degli allievi del tempo prolungato dell’IC “Buonocore-Fienga”, un’attività di educazione ambientale che porterà alla realizzazione di alcuni pannelli esplicativi sul corretto smaltimento dei reflui. 

Seguirà la Proiezione del docufilm “Alimuri Amarcord”una produzione del progetto “Vox populi- Film partecipato” realizzato da Meta Reporter- Endas-Telestreet arcobaleno- Sorrento News

Segue proiezione film:

Vajont – La diga del disonore Un film di Renzo Martinelli. Con Michel SerraultDaniel AuteuilLaura MoranteJorge PerugorríaLeo Gullotta.

Drammaticodurata 98 min. – Italia, Francia 2001

Il film tratta gli avvenimenti che accompagnarono la costruzione della diga del Vajont ed il disastro che, nel 1963, costò la vita a circa duemila persone. La vicenda reale viene raccontata intrecciandola con la storia d’amore di Olmo Montaner, che nel film è uno dei pochi sopravvissuti alla tragedia, ma è in realtà un personaggio del tutto inventato (anche se forse, in parte, è ispirato al geometra Giancarlo Rittmeyer che la sera della tragedia era di sorveglianza sulla diga con il consiglio di “dormire con un occhio solo”[

Valle del Vajont1959, la Diga del Vajont, situata nella valle tra il Friuli ed il Veneto, si avvia al completamento; la SADE (Società Adriatica Di Elettricità) conta di fare del bacino del Vajont il più grande tra quelli della Società e con la diga ad arco più alta del mondo, costruendo un pezzo dell’Italia di domani. Gli ideatori del progetto sono gli ingegneri Carlo Semenza, Alberico Biadene e Mario Pancini. Alla diga lavora anche il geometra Olmo Montaner, originario di Erto, uno dei paesi che dominano la vallata; egli è convinto che la costruzione della diga, e l’energia elettrica che svilupperà, porteranno lavoro, guadagno e benessere nella valle, ma nel paese non mancano voci di protesta, sostenute dalla giornalista de l’Unità Tina Merlin, che da anni scrive contro la SADE, denunciandone i soprusi e le malefatte, definendola uno Stato nello Stato.

 

 

 

Sabato 12 dicembre ore 17,00-20,00

Auditorium I.C. Buonocore-Fienga

 

Premiazione

-primo Trofeo PhoTUGraphy Contest “Marina di Alimuri Stella Maris” (Caccia fotografica a tempo Forum dei Giovani )

Concorso di arte estemporanea sul tema”Ti racconto il mio mare”

Ospiti d’onore:

Sveva Schiazzano, la nuova Pellegrini napoletana

 

I fratelli Benedetta e Gennaro Mattia Lauro, campioni di canottaggio

 

Tutte le serate saranno ad ingresso libero
Cittadini e studenti sono invitati

foto di Antonio Volpe.
Tagged under

1 Comment

  1. Pingback: Il messaggio di Don Patriciello al "Meta film festival", il piccolo grande festival dedicato all'ambiente - » Telestreet Arcobaleno - Sorrento News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Messaggio del Sindaco di Piano sul Coronavirus

Il messaggio del Sindaco di Piano sul Coronavirus Tornato ora da Torre del Greco dove ho incontrato il Direttore Generale Gennaro…

25 Feb 2020 Campania Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, rinnovato accordo tra Comune e CP

Per un periodo di quattro anni per il comodato d’uso dei locali sede dell’Ufficio Locale Marittimo della cittadina della costiera…

21 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, nuove luci per il campo sportivo

Al “Massaquano” efficientamento energetico, si risparmia il 36%   Vico Equense - Sono stati ultimati nei giorni scorsi i lavori al campo…

27 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

“Non risultano flessioni nelle prenotazioni turistiche su Capri”: Il Sindaco…

Il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, durante un punto stampa con i giornalisti, aveva detto: “Abbiamo colpi pesanti…

28 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Nuovo collegamento Capri-Anacapri, riprende il dialogo tra le due Amministrazioni

Al via calendario di incontri monotematici. L’Ascom Anacapri: “Piena soddisfazione” (Fonte caprinews.it) Riceviamo dall’Ascom Anacapri e pubblichiamo il resoconto dell’incontro tenuto ieri…

18 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Gran Carnevale di Maiori: sabato sera concerto di Monica Sarnelli…

La 47esima edizione anche quest'anno un programma ricco di eventi e tutti spalmati durante le due settimane (Fonte ilvescovado.it) Entra nel vivo…

22 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Sospetto Coronavirus in Costa d'Amalfi

Il nosocomio napoletano sembra essere preso d'assalto, di conseguenza verranno inviati i tamponi che al ritorno saranno immediatamente analizzati. Nella…

22 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook