Gira il Napoli e cala il poker contro il Cagliari

Allo scatenato Zielinski si accodano Lozano ed Insigne.

Redazione – Il Napoli gira bene in questo inizio d’anno e cala poker contro il Cagliari.

Contro i sardi non era una gara facile ma i partenopei ben concentrati, ben messi in campo ed aggressivi, non abbassando mai la guardia soprattutto dopo che i sardi erano risusciti a pareggiare, si riportano in vantaggio e sfruttano anche l’uomo in più per l’espulsione per doppio giallo di Lykogiannis. Il buongiorno si vede dal mattino e la pioggia è benefica contro un Napoli che nelle ultime gare aveva fatto patire molto sotto tutti gli aspetti, ma alla ‘Sardegna Arena’ è come un toro imbufalito sin dai primi minuti. Le due squadre si schierano a specchio, entrambe con il 4-2-3-1 e non passa neanche il primo minuto che lo scatenato Zielinski subito si mette in mostra con un tiro respinto da Cragno, passano sessanta secondi è stavolta ci prova Lozano, anche oggi tra i migliori, ma non ha fortuna. La squadra di Gattuso ha avuto un buon approccio, viene ben schierata ed è aggressiva, avendo in mano il pallino del gioco, per molto tempo della gara, la catena di destra dove gira bene il messicano, fa tremare la difesa rossoblù.

I sardi fanno densità nella propria area per non farsi sorprendere e bucare dagli attacchi azzurri, Joao Pedro però approfitta di uscita errata della difesa azzurra e manda la sfera oltre la traversa al 20’. Scampato il pericolo gli azzurri al 25’ aprono le danze con Zielinski che mette la palla sotto la traversa dove Cragno non può arrivarci, su assist di Petagna. Infausto errore di Manolas che favorisce Simeone che sfiora il palo. La squadra di Di Francesco perviene al momentaneo pareggio al 60’ con un rimpallo che favorisce Joao Pedro in area che batte da pochi passi Ospina. La gioia cagliaritana dura poco perché al 61’ Zielinski rimette le cose a posto con una palla che si va ad insaccare sotto l’incrocio dei pali. Al 65’ Lykogiannis commette ancora un fallo e riceve il secondo cartellino giallo e va anzitempo sotto la doccia, lasciando i suoi in dieci, il Napoli che è in giornata di grazia triplica con Lozano (settima rete in campionato ed ottava con la coppa) di testa al 75’ su corner battuto da Petagna. Chiude il conto delle reti partenopee Insigne (sei reti in campionato) che freddamente dal dischetto insacca all’incrocio.

CAGLIARI – NAPOLI  1-4

GOALS25′ e 62’ Zielinski (N), 60′ Joao Pedro (C), 75’ Lozano (N), 85’ Insigne (N).

CAGLIARI (4-2-3-1): Cragno; Zappa, Walukiewicz, Ceppitelli, Lykogiannis; Nandez, Marin; Pereiro (56′ Tramoni), Joao Pedro (83′ Caligara), Sottil (68′ Tripaldelli); Simeone (83′ Pavoletti).
A disp: Vicario; Boccia, Pinna, Pisacane; Oliva; Cerri, Contini.   Allenatore: Di Francesco.

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Maksimovic, Manolas (85′ Rrahmani), Mario Rui (85′ Lobotka); Bakayoko (85′ Ghoulam), Fabian; Lozano, Zielinski (77′ Elmas), Insigne; Petagna (77′ Politano).

A disp: Meret, Contini, Hysaj, Demme, Llorente, Cioffi.   Allenatore: Gattuso.

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo.

Assistenti: Baccini e Colarossi; 4° Dionisi;

VAR: Mariani; AVAR: Passeri.

ESPULSO: 65′ Lykogiannis (C).

AMMONITI: 30′ Lykogiannis (C), 53′ Sottil (C), 71′ Zielinski (N), 84′ Caligara (C). ESPULSI: 65′ Lykogiannis (C).

NOTE: giornata piovosa; erba naturale buona; gara giocata a porte chiuse come da decreto ministeriale per il Covid-19.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, gli agrumi protagonisti al Mercato della Terra

I meravigliosi frutti di alberi che fecero la fortuna dell'agricoltura della costiera sorrentina Piano di Sorrento - Gli agrumi sono i…

09 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Open day vaccino per bimbi Vico Equense: grande partecipazione

Una splendida giornata di sole per allontanare l’ombra del Covid-19 Una splendida giornata di sole per allontanare l’ombra del Covid-19. Una…

16 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente SS 163, recuperata l'auto della tragedia sfiorata

Nel primo pomeriggio del 16 gennaio l’autogru dei Vigili del fuoco di Napoli ha tirato su la Toyota finita nella…

16 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, pauroso incidente nel porto

La motonave della Caremar urta il pontile a causa delle forti raffiche di vento e meno male che non feriti [caption…

09 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Atrani, anziana donna cade dal balcone è muore

Tutto accade nelle prime ore del mattino, verso le 3.30 Redazione – Ad Atrani un’anziana donna cade dal balcone è…

02 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori, riaperta a senso unico alternato la SS 163

Nella mattina del 18 dicembre, alle ore 10 circa, la statale è ripercorribile nella frazione di Erchie Redazione – A Maiori…

18 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano