GC salva famiglia su natante alla deriva

Era partito dal porto di Torre Annunziata quando il motore non ha più risposto davanti a Marina Grande di Sorrento ed è stata effettuata la chiamata di soccorso: MayDay, MayDay

 

Sorrento – La Guardia costiera mette in salvo una famiglia su un natante alla deriva davanti a Marina Grande di Sorrento.

Il motore dell’imbarcazione quando stata davanti alla costa sorrentina, non ha più risposto ed a quel punto è stata effettuata la chiamata di soccorso: MayDay, MayDay che ha ricevuto dall’Ufficio locale marittimo della Guardia Costiera di  Sorrento.

È stata una giornata intense per  i militari degli Uffici dipendenti dalla Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia agli ordini del Comandante Ivan Savarese. Da Torre Annunziata a Massa Lubrense sono stati effettuati controlli sui litorali e lungo la costa, per mare e per terra, al fine di garantire la sicurezza della navigazione e la salvaguardia della vita umana in mare.

In particolare, il battello veloce A56 dipendente dalla Capitaneria di porto di Castellammare, ha pattugliato tutto il tratto di mare ricadente nella giurisdizione di competenza del Compartimento Marittimodi Castellammare di Stabia. Durante il pattugliamento, nel corso del pomeriggio, dall’Ufficio locale marittimo della Guardia costiera di  Sorrento, è stata ricevuta una chiamata di soccorso (MayDay MayDay) da parte dell’equipaggio di un imbarcazione alla deriva con cinque persone a bordo, tre adulti  e due bambini, con il motore in avaria. La famiglia era partita in mattinata dal porto di Torre Annunziata per passare una giornata al mare quando, all’improvviso, il motore si  è fermato, lasciando l’imbarcazione in balia delle onde, senza alcun controllo e manovra, nel tratto di mare antistante Marina Grande. Le persone in pericolo, tutte in buono stato di salute, sono state prontamente assistite dal personale della Guardia Costiera imbarcato sul battello veloce A56 e successivamente accompagnate al porto del borgo dei pescatori di Marina Grande, da dove, intanto, era partita una imbarcazione della Cooperativa Sant’Anna per recuperare il natante. In definitiva solo tanto spavento, con nessuna conseguenza grave, per una situazione che poteva degenerare con grave pregiudizio della vita delle persone presenti a bordo dell’imbarcazione.
Il comandante della Capitaneria di porto, Ivan Savarese, infine, ricorda che ogni tipo di emergenza in mare può essere segnalata alla Sala Operativa, attiva 24 ore su 24 attraverso il numero blu 1530, oppure ai numeri di telefono del centralino della stessa Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia 081/8711077-86.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, partono le “Passeggiate Carottesi"

Sono gratuite sul territorio della città alla scoperta di segreti, storie e bellezze Piano di Sorrento – Da venerdì 7 agosto…

05 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Stupro di gruppo nell'hotel a Meta: «La turista inglese era…

Non era consenziente, ma è evidente che gli autori degli abusi abbiano somministrato sostanze stupefacenti con effetti incapacitanti Di Dario Sautto…

14 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Domenico Di Martino ha raggiunto il secolo di vita

È stato festeggiato dal sindaco Andrea Buonocore con una targa Vico Equense - Il sindaco di Vico Equense, Andrea Buonocore, oggi,…

05 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggera ferita su una nave al largo di Capri, soccorsa…

E affidata alle cure mediche (Fonte caprinews.it)   Incidente su una nave, passeggera si frattura tibia e perone. Soccorsa al largo di Capri…

02 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, hotel abusivo sequestrato dai carabinieri: sotto accusa il figlio…

Nell'ambito di una indagine della Procura di Napoli su presunti abusi edilizi   (Fonte ilmattino.it) L'albergo «La Certosella» di Capri è stato sequestrato dai carabinieri nell'ambito…

30 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte…

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ultimo appuntamento di "Vietri in Scena": il duo Minimo Ensemble

Chiuderanno la manifestazione che è stata dedicata alla memoria di Ennio Morricone Vietri sul Mare - Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle…

29 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook