GC salva famiglia su natante alla deriva

Era partito dal porto di Torre Annunziata quando il motore non ha più risposto davanti a Marina Grande di Sorrento ed è stata effettuata la chiamata di soccorso: MayDay, MayDay

 

Sorrento – La Guardia costiera mette in salvo una famiglia su un natante alla deriva davanti a Marina Grande di Sorrento.

Il motore dell’imbarcazione quando stata davanti alla costa sorrentina, non ha più risposto ed a quel punto è stata effettuata la chiamata di soccorso: MayDay, MayDay che ha ricevuto dall’Ufficio locale marittimo della Guardia Costiera di  Sorrento.

È stata una giornata intense per  i militari degli Uffici dipendenti dalla Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia agli ordini del Comandante Ivan Savarese. Da Torre Annunziata a Massa Lubrense sono stati effettuati controlli sui litorali e lungo la costa, per mare e per terra, al fine di garantire la sicurezza della navigazione e la salvaguardia della vita umana in mare.

In particolare, il battello veloce A56 dipendente dalla Capitaneria di porto di Castellammare, ha pattugliato tutto il tratto di mare ricadente nella giurisdizione di competenza del Compartimento Marittimodi Castellammare di Stabia. Durante il pattugliamento, nel corso del pomeriggio, dall’Ufficio locale marittimo della Guardia costiera di  Sorrento, è stata ricevuta una chiamata di soccorso (MayDay MayDay) da parte dell’equipaggio di un imbarcazione alla deriva con cinque persone a bordo, tre adulti  e due bambini, con il motore in avaria. La famiglia era partita in mattinata dal porto di Torre Annunziata per passare una giornata al mare quando, all’improvviso, il motore si  è fermato, lasciando l’imbarcazione in balia delle onde, senza alcun controllo e manovra, nel tratto di mare antistante Marina Grande. Le persone in pericolo, tutte in buono stato di salute, sono state prontamente assistite dal personale della Guardia Costiera imbarcato sul battello veloce A56 e successivamente accompagnate al porto del borgo dei pescatori di Marina Grande, da dove, intanto, era partita una imbarcazione della Cooperativa Sant’Anna per recuperare il natante. In definitiva solo tanto spavento, con nessuna conseguenza grave, per una situazione che poteva degenerare con grave pregiudizio della vita delle persone presenti a bordo dell’imbarcazione.
Il comandante della Capitaneria di porto, Ivan Savarese, infine, ricorda che ogni tipo di emergenza in mare può essere segnalata alla Sala Operativa, attiva 24 ore su 24 attraverso il numero blu 1530, oppure ai numeri di telefono del centralino della stessa Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia 081/8711077-86.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

De Luca apre solo la terza elementare, vietata la mensa…

Metterà nero su bianco nella giornata del 16 gennaio per una nuova ordinanza Campania – Il governatore Vincenzo De Luca…

16 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

Città Metropolitana, Giuseppe Tito delegato a Sicurezza coste e costoni

Il sindaco metese gli è stata conferita questa delega dal sindaco metropolitano Luigi De Magistris Redazione – Il sindaco della…

08 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Usura, arriva la ferma condanna del sindaco Buonocore

Sui fatti che sono accaduti a Vico Equense dove piccoli imprenditori sono dovuti ricorrere a questo mezzo Vico Equense - Arriva…

07 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

“Non distruggete lo scivolo di alaggio di Marina Grande”, avviata…

Con questo slogan è partita da alcuni giorni su change.org 11 Gennaio 2021 (Fonte caprinews.it) “Non distruggete lo scivolo di alaggio di…

12 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Il Driade con mare tempestoso trasporta medici del ‘Capilupi’ a…

A Napoli dovevano sottoporsi nella giornata del 2 gennaio alla seduta programmata per la somministrazione del vaccino anti Covid-19 Sorrento…

02 Gen 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Covid Costa d'Amalfi, impennata dei contagi a Ravello. Il bollettino…

Pubblichiamo il bollettino serale, aggiornato alle 22.00, relativo ai dati dell'emergenza Covid in Costiera Amalfitana Scritto da (redazione), lunedì 11 gennaio 2021 (Fonte il…

12 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Focolaio Covid-19 a Praiano: ordinanza del sindaco

Dopo quello registrato a Maiori eccone un altro in costiera amalfitana Praiano – Nella cittadina della costiera amalfitana si registra un…

01 Gen 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano