Gaetano Mastellone, la voce di un cittadino al premier Conte

Nella lettera lo invita ad una collaborazione con tutti, dare contributi al turismo e smuovere le acque con le banche

 

Sorrento – Gaetano Mastellone, la voce di un cittadino che invita il premier Conte ad una collaborazione con tutti, dare contributi al turismo e smuovere le acque con le banche.

Foto tratta dal diario di Facebook di Giuseppe Conte

Nella lettera che gli ha inviato via mail, tutti hanno notato il suo coraggio nell’affrontare la Fase 1, nel momento difficile molta gente ha capito che il gestire una grave situazione, era presa per difesa di una maggioranza.

La Fase 2, che riguarda soprattutto il futuro dei figli, dei giovani e di tutta l’Italia; si deve gestire con la collaborazione di tutto il Parlamento, anche per quel che riguarda il settore turistico, che è il 13% del Pil italiano ed  il 95% del Pil della Città di Sorrento.

Per questo settore il commendatore Gaetano Mastellone ha individuato sette punti per farlo smuovere, e concludendo invita il premier Giuseppe Conte a convocare i direttori della banche per dare una svegliata in termini organizzativi al settore.

Questa la lettera inviata il premier Conte:

“Caro Presidente Conte,
la mia è una voce di un semplice Cittadino Italiano. Già stamattina ho espresso il mio parere, con un video, su cosa Lei dovrebbe fare subito, cioè iniziare a discutere e collaborare con tutti. La Fase 1 sta per finire, per fortuna. Lei si è trovato a gestire una situazione critica e tutti Noi Cittadini siamo stati ubbidienti e pazienti. Abbiamo notato anche tutto il suo coraggio e sofferenza. Per molti la pazienza e la vicinanza a Lei da parte di molti Cittadini, che doveva gestire una grave situazione, è stata spesso, da gente sciocca che non ha capito i momenti difficili, presa per difesa di una maggioranza. No! Questi sono solo sciocchi. Io che, pur non essendo particolarmente intelligente, sciocco non sono le scrivo e le chiedo alcune cose.

Oggi le chiedo, con educazione, ma con determinazione alcune cosette.

Ora si deve aprire una Fase 2 che è importante per il futuro dei nostri figli, dei giovani e di tutta l’Italia; questa Fase SI DEVE gestire solo con l’aiuto di TUTTO IL PARLAMENTO.

Uniti, non divisi e cattivi come vi abbiamo sopportato per questi tristi mesi. La mia UNICA POSIZIONE è apartitica ma sono determinato a aiutare imprese e cittadini.

Non mi voglio più ripetere.

Siccome Lei stamattina ha parlato del TURISMO e siccome questa “magica parola” mi sta molto a cuore per tre motivi:

1- perché, oltre ad essere stato il 13% del PIL italiano, è il 95% del PIL della mia Città di Sorrento
2- perché è un settore che fa da traino per commercio, bar, ristorazione, trasporti, cultura etc.
3- perché è un settore in cui ho dato la mia esperienza lavorativa consulenziale per anni, perché un po’ ne capisco nelle varie dinamiche e perché mi piace studiarne le varie dinamiche.

Alla fine di questa mia lettera riporto anche ciò che Lei ha dichiarato stamattina. Parole che ho apprezzato.
Però La invito a passare dalle “parole” ai “fatti”!

Il Turismo ha bisogno di almeno sette cose, almeno:

1- fondo perduto
2- sgravi sul costo del lavoro
3- forte campagna promozionale
4- aiuti sui costi sanificazione e sui costi di gestione sanitaria nel durante
5- imporre alle Ota e Credit Cards un abbattimento delle commissioni
6- diminuire l’Iva
7- rimodulazione delle tasse

Poi una esortazione ultima: convochi il Direttore Bankitalia e il Direttore ABI affinché, da subito, diano una svegliata in termini organizzativi al settore!

Lo dico a ragione perché fino al 2008 ci ho lavorato e conosco le dinamiche che da allora, son passati 12 anni, sono peggiorati nella gestione della Clientela. Ci vuole accelerazione e non si possono aspettare settimane anche per le pratiche garantite dallo Stato! Assurdo.

Grazie, ora a testa bassa su una Fase 2 e poi 3, con la politica Tutta Unità. Soluzioni diverse non ve ne sono!

Grazie dell’attenzione.

PAROLE DETTE STAMATTINA IN PARLAMENTO
Roma, 30 apr. (askanews) 🗞

“Guardiamo con apprensione al mondo dello spettacolo, del teatro, della musica, del cinema. Questa mattina Franceschini avrà un incontro con una delegazione rappresentativa, siamo disponibili a lavorare con tutto il settore” ha detto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte riferendo alla Camera sulle scelte del governo per la Fase 2 dell’emergenza coronavirus.“

“Poi c’è il turismo, che sarà uno dei settori più colpiti e avvertirà per vari mesi lo scotto delle misure restrittive; sappiamo quanto questa crisi stia colpendo queste attività e molte altre, così come dell’importanza di riaprire tanti esercizi e stiamo lavorando per definire con accuratezza i protocolli necessari per una ripresa in sicurezza” ha aggiunto il premier”.

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Nancy De Maio, intreccio di tre donne ne “Il posto…

Il romanzo d’esordio del direttore responsabile del settimanale Agorà della Penisola sorrentina sarà il 15 giugno sugli scaffali di tutte…

02 Giu 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, lavori somma urgenza marina

La forte mareggiata prenatalizia del 22 dicembre causò un vero è proprio disastro La Grande Onda -…

16 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, accesso limitato spiagge libere

Il sindaco Andrea Buonocore ha emesso un’ordinanza per regolamentare l’entrata Vico Equense - Il sindaco Andrea Buonocore ha emesso un’ordinanza per…

24 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Dopo il lockdown riaprono i primi caffè nella Piazzetta di…

E tornano i tavolini: si inizia da Bar Tiberio e Bar Funicolare (Fonte caprinews.it) Lasciatoci alle spalle il lockdown, Bar Tiberio e…

30 Mag 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Pomeriggio di sangue a Capri: giovane aggredito a colpi di…

Medicato al pronto soccorso, 15 giorni di prognosi. Indagini dei carabinieri (Fonte caprinews.it) Pomeriggio di sangue a Capri. Un giovane di 26…

24 Mag 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano: imbarcazione da diporto rischia di affondare, intervento della Guardia…

Nella tarda mattinata la motovedetta CP 854 e un gommone veloce hanno raggiunto il natante (Fonte il vescovado.it) Nella tarda mattinata la…

30 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Si ferisce durante escursione, soccorso in elicottero sul Sentiero degli…

Intervento degli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania questo pomeriggio in Costiera Amalfitana (Fonte il vescovado.it) Intervento degli uomini del…

24 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook