Folgore Massa vincente senza strafare

Ad Avellino i costieri non si dannano molto l’anima contro un’Olimpica che sembra essere solo reattiva solo nel terzo set, ma non impensierisce proprio

Redazione – È una Folgore Massa vincente senza strafare.

Ad Avellino i costieri non si dannano molto l’anima contro un’Olimpica che sembra essere solo reattiva solo nel terzo set, ma non impensierisce proprio.

Si registra solo un certo equilibrio all’inizio dei tre set, anche se gli irpini lo fanno resistere nell’ultimo parziale, poi la maggiore estrosità dei vari Lugli, Pilotto e Gionchetti, dà lo scacco matto ad un avversario che tiene botta ma non è all’altezza di poter impensierire molto i massesi.

Mister Esposito schiera sul parquet del palazzetto adiacente allo stadio Partenio, in diagonale Aprea, Lugli oppsto, Gionchetti e Esposito L schiacciatori, Pilotto e Deserio centrali e Denza libero. Tutti fanno la loro parte ma chi forse è un gradino sugli altri è Lugli che in un primo set a senso unico lo è anche lui quando tocca seccamente la sfera che mette nel campo avversario, gli da una mano anche Deserio con le sue battute che fanno prendere il largo alla squadra biancoverde e mettere in cascina il set.

Coach Amodeo cambia palleggiatore nel secondo parziale e questo sortisce un risveglio dei verdi irpini fermato dai costieri che riequilibrano la gara, il muro è ancora in auge con Pilotto e Lugli che inchioda in zona 4 ed in quella 2. Lo stesso sale in cattedra anche con le battute e con il muro di Gionchetti danno il via libera alla squadra di mister Esposito Nicola, il suo pari grado chiama il timeout per spezzare il ritmo degli avversari. La breve reazione finale dei verdi irpini è vana, la Folgore mette in cascina anche questo parziale.

L’ultimo vede il mister costiero che prova a tastare tutti i suoi atleti, predica concentrazione perché perderla avrebbe potuto essere fatale nel momento più difficile dall’incontro, poiché gli avellinesi vincendo il set avrebbero riaperto la gara.

Anche se essa vede un buon equilibrio fino a quasi il suo termine, Pilotto e Lugli, ma tutto il sestetto tiene a bada i loro avversari che hanno avuto solo all’inizio un piccolo vantaggio, poi vanificato verso la fine del set.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano