Folgore Massa da sogno

Dieci vittorie su dieci gare disputate nella prima fase, ora aspetta la delineazione della seconda fase

Napoli – È una Folgore Massa da sogno.

Dieci vittorie su dieci gare disputate nella prima fase, ora aspetta la delineazione della seconda.

Nell’ultima partita della Fase 1 i costieri erano impegnati a Napoli contro la Sacs e non hanno deluso le aspettative contro gli azzurri che tra le mura amiche hanno cercato di vendere cara la pelle contro una capolista che non si è fatta intimidire.

Potremmo dire che solo gli inizi dei tre set hanno avuto un certo equilibrio, però spezzato dai cannoneggiamenti dei vari Lugli, Sorrenti e Pilotto, trai partenopei Campanella ha fatto la differenza.

La squadra azzurra prende inizialmente già due punti di distanza, ma Lorenzo Esposito a centro in muro e Lugli da zona 2 rimettono le cose a posto, la gara cammina sul binario dell’equilibrio, Lugli manda la sfera tra muro ed asticella, mentre Pilotto mette in angoscia la Sacs che deve chiamare il timeout per frenare la Folgore Massa.

Deserio mura la diagonale del centrale di casa ed i napoletani sono costretti a chiamare il secondo timeout, Sorrenti stampa in lungo linea ed è 16-20. Quando sembra quasi filare tutto liscio, c’è qualche fase di deconcentrazione ed ecco che subito gli azzurri recuperano arrivando ad un punto di distanza. Però Pilotto va a segno e la palla del muro di Lugli cozza contro un avversario e termina fuori, così come termina il primo set ad appannaggio dei costieri.

Un buon inizio dei biancoverdi nel parziale successivo, è un buon viatico, quattro i punti di distanza, Deserio stampa un muro a Campanella, così come stampa anche Sorrenti da zona 4 la difesa dei locali.

Il timeout degli azzurri frutta poco, perché Lugli con una botta secca fa scacco matto alla difesa partenopea. Il mani out di Sorrenti mette ancora di più angoscia tra le fila degli azzurri che in qualche fase tentano di far innervosire i massesi, ma le provocazioni non hanno il loro effetto. Il muro di Sorrenti chiude il set positivo per la squadra di mister Nicola Esposito.

Sulla falsariga del parziale precedente si apre anche quello successivo, Pilotto fa volare la Folgore, il suo muro annichilisce ancora di più una Sacs che non ha la benché minima reazione. In qualche frangente la difesa azzurra non è capace di rispondere alle bordate sparate da Lugli, da parte partenopea il solo Campanella non perdona. Ormai anche questo set  sembra essere segnato, Pilotto è irresistibile e trascina i suoi alla decima vittoria consecutiva nella Fase 1.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, no alla violenza di genere

Il Presidente Confcommercio Gianluca Di Carmine: «Fronte umano compatto per veicolare valori» La Consigliera Katia Veniero: «Mai minimizzare. Costruiamo insieme una…

24 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, accensione albero di Natale e luminarie

Il sindaco di Vico Equense, Giuseppe Aiello, la farà venerdì 26 novembre, alle ore 18:30, in piazza Umberto I Domani, venerdì…

25 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

In Piazzetta a Capri l’accensione delle luminarie e dell’albero di…

Contemporaneamente il campanile si è trasformato in un’opera d’arte contemporanea a cielo aperto, con la video istallazione “Endless Blue” (Fonte caprinews.it) Stasera nella…

27 Nov 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Rissa davanti ad hotel a Capri, emanati 5 ‘daspo’

Il Questore di Napoli li ha emessi nei confronti di 5 persone tra i 26 e i 40 anni, originarie…

22 Nov 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Sconfitta amara del Costa d’Amalfi a Scafati

I biancoazzurri tengono bene testa ai padroni di casa, ma un episodio, ed ancora un arbitraggio assolutamente inadeguato, condannano i…

22 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Cetara, dal 14 novembre è già festa con “Le Luci…

Per il piccolo borgo marinaro della Costiera amalfitana, è tempo di accendere le luminarie, che daranno il via ad un…

14 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano