Foce Sarno, a Torre Annunziata riqualificazione e seconda foce

Nella mattinata del 21 aprile, si è tenuta una call conference convocata dal vicepresidente e assessore all’Ambiente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola

Redazione – Una riqualificazione per il litorale di Torre Annunziata con la possibilità di eseguire la seconda foce del Sarno.

Nella mattinata del 21 aprile, si è tenuta una call conference convocata dal vicepresidente e assessore all’Ambiente della Regione Campania, Fulvio Bonavitacola.

Il tutto per le opere di riqualificazione ambientale della cittadina vesuviana, ricomprese nel “Programma degli interventi di mitigazione del rischio idraulico di interesse regionale afferenti il bacino idrografico del fiume Sarno”.

Hanno partecipato all’incontro remoto, oltre allo stesso Bonavitacola; il consigliere regionale Mario Casillo; il sindaco di Torre Annunziata Vincenzo Ascione, coadiuvato dall’architetto Rosanna Cirillo, dall’avvocato Ciro Manfredonia e del geometra Domenico Scarpa; il Dirigente della UOD 05 “Risanamento ambientale del bacino idrografico del fiume Sarno”, ing. Roberto Vacca; ed i progettisti del lotto 1 dell’Accordo Quadro raggruppamento Proger Spa.

Il primo cittadino oplontino, spiega: “Nel corso della riunione sono stati preliminarmente presi in esame i risultati della modellazione idrologico-idraulica relativa al lotto 1 (sottobacino ricompreso tra vasca Cicalesi e la foce naturale del Sarno), che hanno confermato la possibilità di eseguire la seconda foce del Sarno in affiancamento all’attuale  foce naturale, così come già previsto in sede di Conferenza dei servizi istruttoria, conclusasi con esito positivo il 1 agosto 2019”.

Specificatamente si è analizzati lo stato di avanzamento delle attività, con particolare riferimento alla riqualificazione ambientale del litorale di Torre Annunziata, nel tratto ricompreso tra il porto e la foce naturale del Sarno.

Inoltre alla valutazione di eseguire in primis gli interventi urgenti  preliminari alla progettazione definitiva denominata  “I fase” (fascia costiera), afferenti la rimozione dei rifiuti abbancati sull’area oggetto di intervento e  nella disponibilità dell’Amministrazione Comunale. Un’area che è stata sottoposta a a sequestro previa interlocuzione con gli Enti competenti ed autorizzazione della Magistratura competente.

Infine lo stesso Ascione conclude: “Al termine del confronto è stato stabilito di avviare un tavolo tecnico permanente tra Regione Campania, tecnici del  Comune di Torre Annunziata e progettisti del lotto 1 dell’Accordo Quadro, finalizzato alla rapida definizione degli obiettivi principali da perseguire con il progetto definitivo, da sottoporre all’esame della Conferenza dei servizi decisoria”.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, il 20 settembre collaudo ascensore spiaggia

Lo riferisce il sindaco Iaccarino che sarà effettuato dai tecnici del ministero dei Trasporti Piano di Sorrento – Il 20 settembre…

15 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

RICCARDO PROPOLI: L’ESTRO ARTISTICO DI UN MAESTRO INTARSIATORE

I mancini hanno una marcia in più e soprattutto un estro artistico fuori dal comune Foto tratta…

18 Ago 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

“Dante matematico”, grande successo di pubblico per l’incontro sul Sommo…

Un momento di confronto tra matematica, geometria e letteratura premiato dalla partecipazione entusiasta del pubblico che ha seguito con estremo…

28 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Sorrento 1945, amichevole con il Givova Capri Anacapri

I costieri saranno impegnati il 5 settembre nel primo “Memorial Ettore Gargiulo”, dedicato al giovane calciatore caprese deceduto lo scorso…

01 Set 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Sport Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, rissa davanti noto albergo: denunciati partecipanti

Ha coinvolto varie persone nella zona di uno  degli alberghi più “in” di Capri, il Quisisana Redazione – Davanti ad un…

29 Ago 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera amalfitana, 63enne salvata nella valle delle Ferriere

L’escursionista originaria di Gragnano stava percorrendo un sentiero escursionistico quando è inciampata e caduta con un volo di circa 3…

26 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Minori, turista statunitense positivo al Covid-19

Sarà trasferito presso il Covid Center dell’ospedale del Mare Redazione – A Minori un turista statunitense che era già vaccinato è…

18 Set 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano