FIUME SARNO, MERCOLEDÌ 20 DON CIOTTI A TORRE ANNUNZIATA. STUDENTI DIFFONDONO DOSSIER SU ILLECITI AMBIENTALI.

FIUME SARNO, MERCOLEDÌ 20 DON CIOTTI A TORRE ANNUNZIATA.
STUDENTI DIFFONDONO DOSSIER SU ILLECITI AMBIENTALI.

Ennesima iniziativa degli studenti di Torre Annunziata e dei comuni limitrofi per la bonifica del fiume Sarno. Dopo il symposium internazionale della settimana scorsa, promosso da 75 scuole del territorio, svoltosi a Sarno, a Torre Annunziata e a Scafati sul tema “Salviamo il Sarno”, mercoledì 20 alle 10 arriva nella città oplontina Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera, accompagnato dal direttore scolastico regionale Luisa Franzese.
Nell’occasione oltre 5 mila studenti terranno la manifestazione “Insieme …si puo!” che culminerà con la pulizia dell’arenile Risorgimento, e consegneranno il dossier della Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e sugli illeciti ambientali ad esse correlate.
“La presenza di don Ciotti – sottolinea il dirigente scolastico del liceo statale Benito Capossela – è l’ulteriore conferma della straordinaria attenzione che sta ottenendo la mobilitazione di migliaia e migliaia di studenti del territorio vesuviano, che hanno costruito con un costante impegno un percorso di sensibilizzazione grazie al quale sono stati raggiunti alcuni importanti risultati, dalla raccolta di 5 mila firme a sostegno della petizione per la bonifica, che continua e sarà consegnata in primavera al Parlamento Europeo e a tutte le istituzioni nazionali, regionali e locali, alla posa di QR Code, progettato da Derrick de Kerckhove, sui ponti del fiume, con i quali si può conoscere la storia del corso d’acqua e delle città che attraversa, alla manifestazione del 7 giugno scorso, con cui gli studenti si sono posti come interlocutori attivi della stessa Regione Campania per accelerare la realizzazione del progetto di risanamento. Ma non basta solo il loro impegno. Serve un risveglio forte di tutti i cittadini interessati, che devono unirsi alle scuole e fare fronte comune per imporre il superamento delle procedure burocratiche e avviare finalmente il programma di bonifica. Il Sarno non può essere il simbolo del degrado, ma deve ritornare a porsi come risorsa centrale per il riscatto e il rilancio dell’area vesuviana. Per questo obiettivo non ci fermeremo mai.”

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Mercato della terra, sotto i riflettori l’uva di sabato

Il giorno dell’Immacolata sarà dedicato a questo tipo di uva il cui vitigno risale all’epoca dei Romani  Piano di Sorrento –…

04 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Consiglio di Stato ha accolto le tesi di Comune ed…

Rassegna stampa.Fonte Positano news Consiglio di Stato ha accolto le tesi di Comune ed Italia Nostra negando permesso a costruire parcheggio…

05 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Redazione

Vico Equense

Vico Equense dice "no mozziconi a terra", la campagna di…

Il sindaco si impegna ad applicare la normativa che prevede multe da 60 a 300 euro   Vico Equense - “Striscia la…

05 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Anacapri, stop ai rapporti con Capri dopo il no alla…

L'annuncio del sindaco Scoppa: "Rottura istituzionale nell'Isola azzurra"   Lo stop al progetto per una funicolare sotterranea tra Capri ed Anacapri ha…

02 Dic 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

No alla violenza sulle donne: la Piazzetta di Capri illuminata…

Nell’ambito delle iniziative promosse dall’Assessorato alle Pari Opportunità La Piazzetta di Capri illuminata di rosso per una sera, nell’ambito delle iniziative…

26 Nov 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, presentazione libro "Negritudine della ceramica vietrese. Da…

Si terrà Presso il Centro Culturale C.a.T. mercoledì 4 dicembre alle ore 18,00 Presso il Centro Culturale C.a.T., in Via Ospizio 3 a…

04 Dic 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Piovono pietre sulla Salerno-Vietri

Restringimento strada provoca rallentamenti e disagi   Il distacco di pietre dal costone roccioso sovrastante Via Benedetto Croce, al confine tra Salerno e Vietri sul…

26 Nov 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook