Fiume Sarno, lavanderia industriale sequestrata per sversamenti illegali

È stato accertato che gli scarichi industriali frutto del ciclo di lavorazione, venivano immessi direttamente all’interno delle fognature destinate alle acque piovane baipassando il depuratore aziendale e pertanto successivamente erano sversati

Redazione – Il 14 settembre il personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Castellammare di Stabia sotto il coordinamento della Direzione Marittima della Campania, congiuntamente a personale della Polizia Metropolitana di Napoli – Distretto di Pompei sotto il coordinamento del Dirigente Comandante hanno operato su delega della locale Procura della Repubblica di Torre Annunziata eseguendo alcuni controlli ambientali finalizzati al contrasto degli sversamenti illegali di reflui nel corso d’acqua del Fiume Sarno.

Dalle verifiche effettuate nel Comune di Pompei, con il supporto del personale tecnico della Gori e con l’impiego di fluoresceina (un colorante fosforescente non inquinante utilizzato come tracciante per ricostruire il percorso degli scarichi nelle varie condutture metropolitane) si è potuto accertare che in un’azienda dedita all’attività di lavanderia industriale, gli scarichi industriali frutto del ciclo di lavorazione, venivano immessi direttamente all’interno delle fognature destinate alle acque piovane baipassando il depuratore aziendale e pertanto successivamente erano sversati all’interno del fiume Sarno da cui dista poche centinaia di metri.

L’intera azienda, che occupa un area vasta più di tremila metri quadri, è stata posta sotto sequestro interrompendo immediatamente l’attività industriale, inoltre si è potuta accertare la presenza di una discarica abusiva di materiale ferroso, macchinari in disuso, veicoli e furgone da rottamare su un terreno di pertinenza aziendale ed il mancato rispetto della normativa di cui al d.lgs. 152/2006 nell’ambito della tracciabilità del ciclo rifiuti, dove veniva elevate sanzioni amministrative per oltre 30mila euro.

Sono stati eseguiti anche ulteriori controlli a tutto il personale dipendente e del rispetto delle Normative anti Covid-19 e seguiranno ulteriori accertamenti in merito. I suddetti controlli rientrano nell’ambito di una più ampia attività investigativa delegata e condotta su tutto il territorio di pertinenza del fiume Sarno sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Torre Annunziata.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, gli agrumi protagonisti al Mercato della Terra

I meravigliosi frutti di alberi che fecero la fortuna dell'agricoltura della costiera sorrentina Piano di Sorrento - Gli agrumi sono i…

09 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, buoni spesa in favore di famiglie in difficoltà economiche

Il Comune ha indetto un avviso pubblico per l’assegnazione di un contributo economico mediante per l’emergenza di Covid-19 Meta – Il Comune…

18 Nov 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, percorso degli olimpionici e recupero Villa Romana

Presentate le schede progettuali che consentiranno al comune di Vico Equense di entrare, assieme ad altri 19 comuni della zona Sud di…

20 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Incidente SS 163, recuperata l'auto della tragedia sfiorata

Nel primo pomeriggio del 16 gennaio l’autogru dei Vigili del fuoco di Napoli ha tirato su la Toyota finita nella…

16 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, pauroso incidente nel porto

La motonave della Caremar urta il pontile a causa delle forti raffiche di vento e meno male che non feriti [caption…

09 Gen 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Atrani, anziana donna cade dal balcone è muore

Tutto accade nelle prime ore del mattino, verso le 3.30 Redazione – Ad Atrani un’anziana donna cade dal balcone è…

02 Gen 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Maiori, riaperta a senso unico alternato la SS 163

Nella mattina del 18 dicembre, alle ore 10 circa, la statale è ripercorribile nella frazione di Erchie Redazione – A Maiori…

18 Dic 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano