Finisce in parità il derby delle costiere

Il Costa d’Amalfi va in vantaggio con Infante ma per il Sant’Agnello pareggia Esposito

CAMPIONATO DI ECCELLENZA 13ª giornata

COSTA D’AMALFI – SANT’AGNELLO 1-1

25º Infante – 67º Esposito

COSTA D’AMALFI: Manzi, Mancino, Imperiale, Parente, Orta, Proto, D’Auria (67º Carrafiello), Infante (73º Reale), Totaro (87º Della Spada), Somma, Stoia (67º D. Cuomo)

All. Proto (a disp. Rumolo, Bovino, Vaccaro, Esposito, Amatruda).

SANT’AGNELLO: Orazzo, M. Gargiulo, Esposito, A. Gargiulo (77º Tizzano), Calabrese, Liccardi, J. Coppola, G. Coppola, Mandara (60º Mentana – 90º Castellano), Lauro, Cinque.

All. Guarracino (a disp. Gemito, Scuotto, Terracciano, Damiano, Colonna, Longobardi).

Arbitro: Alessio De Cicco di Nola.

Assistenti: Gerardo Trotta (Noecra Inferiore) – Carmela De Rosa (Napoli).

Ammoniti: Proto – Mandara, G. Coppola.

Angoli: 7-3 per il Costa d’Amalfi. Recupero: 1′ – 4′

Note: Espulso l’allenatore Guarracino (Sant’Agnello) 63esimo, ed espulso Manzi (CDA) all’85esimo.

Due punti persi, è questa la sensazione al triplice fischio finale. Due punti persi per gli uomini di mister Proto che, per quasi tutta la gara, hanno fatto il bello ed il cattivo tempo di una gara dominata, e nella quale sono state sprecate tante, forse troppe, palle gol.

Dopo 25 minuti di gioco un po’ scialbi è Infante a portare avanti i biancoazzurri, mettendo il sigillo ad una azione che ha avuto protagonisti prima Totaro, grande giocata la sua sulla sinistra, e poi D’Auria, che girandosi ha messo una bella palla in mezzo. Alcuni minuti dopo Proto ha la palla del raddoppio, ma il suo diagonale dal limite lambisce il palo alla destra di Orazzo.

Nella ripresa parte fortissimo il Costa d’Amalfi, creando occasioni su occasioni, e se ne contano ben quattro, con D’Auria, Totaro, Infante e Stoia. Ma il calcio ha le sue “leggi” e quando sbagli tanto vieni punito, ed infatti al 67esimo Esposito decide di mettersi in proprio, e dopo aver saltato due avversari si presenta in area ed insacca la palla dove nessuno potrebbe arrivarci, proprio all’incrocio dei pali.

La reazione dei biancoazzurri è rabbiosa, ma non riesce ad essere concreta, ci prova Reale su punizione, ma la sua palla diretta all’incrocio esce di un nulla, qualche minuto dopo è lo stesso Reale ad inventare una giocata fantascientifica per Totaro, ma la traversa la palla che rimbalza sulla linea negano la gioia del gol.

Nel finale però i padroni di casa restano in 10, a causa dell’espulsione di Manzi, ed inevitabilmente la foga agonistica cala, per cercare di avere la sicurezza di portare almeno un punto a casa.

Termina così una partita ricca di rimpianti, che si era messa in discesa ma che paradossalmente, nel finale, si poteva rischiare di perdere.

L’amaro rimane, viste le tantissime occasioni fallite, ma è una squadra giovane che deve crescere e la crescita di una squadra passa anche attraverso gare come queste.

La settimana prossima ci sarà l’ultima gara dell’anno, e l’imperativo è solo uno, NON SBAGLIARE.

UFFICIO STAMPA

FC COSTA D’AMALFI

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, spiaggia di Marina di Cassano off-limits

Dal 23 al 28 maggio si effettuerà l’operazione di rinascimento dell’arenile   Piano di Sorrento – La spiaggia di Marina di Cassano…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, “Pizza d’amare” sotto le stelle

Alla Marina di Meta, giovedì e venerdì, dalle ore 19 a mezzanotte, le otto pizzerie del territorio proporranno, accanto alla…

24 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Europa Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’

Una giornata di prevenzione e screening gratuito della popolazione della cittadina costiera Vico Equense – Campagna di prevenzione ‘Pienz a salute’. Sabato…

23 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Gommone affonda nel mare di Capri, turisti salvati

L’imbarcazione ha urtato contro un costone di roccia che ha provocato uno squarcio, i 4 nordamericani sono stati recuperati dalla…

23 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, addio a Guido Lembo: fondatore di ‘Anema e Core’

È deceduto all’età di 74 anni dopo che ha lottato come un leone contro una malattia che non gli dava…

19 Mag 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

SS 163 Amalfitana, incidente nei pressi di Positano

Coinvolti tre veicoli: un Suv che stava facendo inversione, due auto ed un porter Redazione – Nella serata del 20 maggio…

21 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

SAS Campania, soccorsa escursionista infortunatasi

La donna stava percorrendo il sentiero degli Dei nella frazione positanese di Nocelle, è stata immobilizzata quest’ultima è stata poi…

15 Mag 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano