Fincantieri, tra lo sciopero ed il varo il 23 luglio

Nella mattina del 21 luglio le tute blu del cantiere stabiese hanno protestato sulla statale 145 Sorrentina, bloccando il traffico per salvaguardare il loro posto di lavoro ed intanto si preparano a questo ennesimo battesimo di una nave

Foto tratta da fincantieri.com

Castellammare di Stabia – I lavoratori della Fincantieri tra lo sciopero ed il varo il 23 luglio.

Nella mattina del 21 luglio le tute blu del cantiere stabiese hanno protestato sulla statale 145 Sorrentina, bloccando il traffico per salvaguardare il loro posto di lavoro ed intanto si preparano a questo ennesimo battesimo di una nave.

Si desidera al più presto che ci sia un incontro con i politici del territorio, ed una richiesta è già stata inoltrata ai suoi riferimenti politici dal consigliere comunale Giovanni Nastelli, lo stesso afferma che “c’è bisogno di un’iniziativa mirata a far chiarezza e sgomberate dubbi sul futuro del cantiere e dei suoi lavoratori. Questa situazione di impasse nuoce a tutti e non si può continuare in un clima confusionario e di incertezza, altrimenti lo sciopero di stamattina dei lavoratori sulla statale rappresenterà solo l’inizio di una lunga serie di proteste e disordini”.

La Fincantieri è un’azienda in forte crescita, i lavoratori di Castellammare si sono dimostrati all’altezza delle sfide che sta richiedendo un mercato sempre più globalizzato, coadiuvati da un sindacato che nel corso di questi anni si è dimostrato responsabile e riformista.

Ma l’occupazione di nuove aree di cui necessita lo stabilimento deve essere definito a tamburo battente con l’Autorità Portuale, Fincantieri, Regione Campania, il Comune ed i sindacati per creare le premesse, correlati allo stanziamento dei finanziamenti strutturali, per un rilancio definitivo del sito produttivo, perché cosa si farà non nei prossimi 20 mesi ma nei prossimi 20 anni.

Ma intanto venerdì 23 luglio le tute blu saranno impegnate per un nuovo varo per far approdare in mare un troncone di una nave NC6327, l’ultimo lavoro completato dalle maestranze dello stabilimento stabiese di Fincantieri. Intanto i natanti ormeggiati nello specchio acqueo portuale saranno evacuati per evitare danni alle imbarcazioni e rischi per la pubblica incolumità. Si tratterà dunque di un varo tecnico, che precederà di qualche giorno l’arrivo in città dell’Amerigo Vespucci, che farà tappa per tre giorni, a partire dal 9 agosto, nelle acque della sua città natale, Castellammare di Stabia.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

IL PALAZZO D’’O CATARO... I racconti del lunedì del prof…

IL PALAZZO D’’O CATARO In Via Francesco Ciampa, quasi di fronte alla traversa Gottola, si innalza l’imponente palazzo Maresca, popolarmente noto…

20 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Meta, preservato nido di rondini da lavori edili

Gli abitanti di piazza Casale appena se ne sono accorti hanno avvisato il WWF che ha contattato la ditta che…

13 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, chiude la rassegna “Ubik vista mare” Donatella Trotta

Un progetto editoriale composto di 8 volumetti che ricostruisce per intero l’opera originaria L’anima dei fiori di Matilde Serao, edita…

25 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Eseguita l’autopsia sul corpo di Melillo, dai primi esiti le…

Al momento, quindi, sembrerebbe escluso che il decesso sia stato causato da un malore o da una patologia (Fonte caprinews.it) “Dagli accertamenti…

25 Lug 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Tragedia Capri, Procura partenopea apre fascicolo contro ignoti

Si ipotizza il reato di disastro colposo e si mette sotto la lente d’ingrandimento lo stato di manutenzione non solo…

23 Lug 2021 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, ‘uomo cane’ a guinzaglio tra i turisti (Video)

Cammina a quattro zampe tra le persone della perla della costiera amalfitana e di certo è scattata la corsa al…

25 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Minori, grave incidente sul lavoro

Sulla SS163 Amalfitana un'autogru, per cause da accertare, si è ribaltata e provoca due feriti, di cui uno grave e…

16 Lug 2021 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano