Emergenza Costiera Amalfitana: da Cetara a Ravello si lavora sulle frane nel giorno di Santo Stefano [FOTO]

Si proseguirà senza sosta, tempo permettendo, fino al 31 dicembre

Si lavora anche nel giorno di Santo Stefano nella Costiera Amalfitana martoriata dalle frane. Si proseguirà senza sosta, tempo permettendo, fino al 31 dicembre. Poi la pausa del Primo dell’anno e il ritorno sui cantieri per cercare di limitare disagi alla popolazione e onsentire l’apertura dei tratti stradali attualmente interdetti.

Dopo la sola pausa del giorno di Natale, a Cetara gli operai dell’impresa Genea Consorzio Stabile hanno ripreso le operazioni di bonifica del costone roccioso sovrastante la Statale Amalfitana, all’altezza dell’hotel Cetus, da cui sabato pomeriggio è venuto giù un fiume di fango e detriti che ha sfondato persino il parapetto sul lato valle. Proseguono, complici le buone condizione meteorologiche, le operazioni di pulitura e taglio della vegetazione e disgaggio dei corpi in bilico (foto).

Anche nel cuore dell’abitato del borgo marinaro proseguono le operazioni di rimozione del fango dalle strade, vomitato dalla piena del torrente Cannillo.

Un’altra squadra di rocciatori della Genea è ritornata sul cantiere di Capo d’Orso, per le operazioni di disgaggio dei grossi blocchi franati il 13 dicembre scorso (foto).

Intanto l’Amalfitana resta chiusa al chilometro 40 (Capo d’Orso) e 46 (Cetara).

Si spera in una reale riapertura entro gli ultimi giorni dell’anno.
Intanto c’è chi crea confusione online annunciando di riaperture ufficiali a senso alternato. Ad ora nessun provvedimento da Anas. Per i soli cittadini di Cetara ed Erchie e, naturalmente per i mezzi di soccorso, il passaggio è sempre stato garantito cercando di venire incontro alle esigenze dei residenti a patto di limitare al minimo le uscite.

Non per altri che creerebbero solo caos e intralcio ai lavori, anche perché è tutto inutile: la frana di Capo d’Orso non consentirebbe l’arrivo a Maiori. Si rischia solo di far confusione.

Sono cominciati stamani, a Ravello, i lavori sulla frana della Località Casa Rossa. Sulla strada rotabile interrotta, mezzi meccanici stanno spalando il terreno e i detriti franati sabato pomeriggio dai terrazzamenti agricoli. Ce ne vorrà per garantire le condizioni di sicurezza e per consentire il passaggio veicolare (foto).

Tutto fermo invece sulla Statale 163 Amalfitana a Vettica di Amalfi dove la strada resta interrotta al chilometro 29, in via Augustariccio, dopo la grossa frana di domenica con detriti che hanno invaso la carreggiata. Ad oggi ancora nessun intervento si è concretizzato (foto).

 

Fonte ilvescovado.it

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

ANTONIO CAFIERO IL “QUASI PRESIDENTE” ARGENTINO-CAROTTESE

ANTONIO CAFIERO IL “QUASI PRESIDENTE” ARGENTINO-CAROTTESE di Eugenio Lorenzano Un politico longevo come pochi Antonio Cafiero, figlio di Giuseppe emigrato ad inizio…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Piano di Sorrento Redazione

Meta

Stupro di gruppo nell'hotel a Meta: «La turista inglese era…

Non era consenziente, ma è evidente che gli autori degli abusi abbiano somministrato sostanze stupefacenti con effetti incapacitanti Di Dario Sautto…

14 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico d'estate 2020 in sicurezza: varato il programma delle manifestazioni

L’assessore Donnarumma: “Siamo molto orgogliosi del calendario di eventi che abbiamo costruito: attività all’aperto ed escursioni alla scoperta dei borghi,…

02 Ago 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggera ferita su una nave al largo di Capri, soccorsa…

E affidata alle cure mediche (Fonte caprinews.it)   Incidente su una nave, passeggera si frattura tibia e perone. Soccorsa al largo di Capri…

02 Ago 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, hotel abusivo sequestrato dai carabinieri: sotto accusa il figlio…

Nell'ambito di una indagine della Procura di Napoli su presunti abusi edilizi   (Fonte ilmattino.it) L'albergo «La Certosella» di Capri è stato sequestrato dai carabinieri nell'ambito…

30 Lug 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Positano, dopo i crolli sulla costa scattano i sequestri: scoperte…

I Militari, in pattugliamento aereo, da mare e da terra, hanno anche scoperto che lavori erano ancora in corso, ben…

30 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Ultimo appuntamento di "Vietri in Scena": il duo Minimo Ensemble

Chiuderanno la manifestazione che è stata dedicata alla memoria di Ennio Morricone Vietri sul Mare - Ultimo appuntamento giovedì 30 luglio alle…

29 Lug 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook