Eav, collegamenti: riduzione del 50%

In un comunicato a firma del presidente Umberto De Gregorio, provvedimenti presi a causa del coronavirus (link documento)

 

Redazione – In un comunicato a firma del presidente Umberto De Gregorio, ci sarà una riduzione del 50% dei collegamenti a partire dal 16 marzo.

Nel documento emesso si ridurrà della metà l’esercizio ferroviario ed automobilistico, esso è stato anche fatto pervenire al direttore generale per la mobilitò della giunta regionale della Campania.

Si legge nello stesso che l’azienda “ha messo in atto una serie di azioni per favorire la sicurezza in termini sanitari dei viaggiatori e dei propri dipendenti”, ed inoltre “ogni sera viene svolta la sanificazione di tutti i rotabili, treni e autobus, che saranno messi in esercizio il giorno successivo; ogni sera vengono sanificati gli ambienti punti di raccolta del personale, presso i quali sono stati installati dispenser di igienizzante; una volta a settimana vengono sanificati gli uffici amministrativi e gli ambienti officina, presso i quali sono stati installati dispenser di igienizzante; compatibilmente con l’approvvigionamento, si provvederà a fornire, su richiesta del lavoratore, mascherina e guanti monouso”.

Tutto resterà in vigore fino a “quando permarranno le condizioni che hanno determinato il presente provvedimento”, ed i collegamenti ci saranno “tutti i giorni della settimana, dalle 6 alle 11.30 e dalle 15 alle 20 circa”. In funzione ci saranno 34 treni (25 diretti e 9 direttissimi tutti via Barra) per la linea Napoli-Pompei-Sorrento; 24 treni accelerati per la linea Napoli-Ottaviano-Sarno; 26 treni accelerati per la linea Napoli-Nola-Baiano; 24 treni accelerati per la linea Napoli-Scafati-Poggiomarino; 21 treni accelerati per la linea Napoli-Centro Direzionale-San Giorgio a Cremano; mentre verrà sospeso l’esercizio lungo la linea Napoli-Pomigliano-Acerra.

Nella zona flegrea, che è servita dalla Cumana e dalla CircumFlegrea i collegamenti saranno garantiti “tutti i giorni della settimana, dalle 6 alle 11 e dalle 15 alle 20, con 56 treni accelerati” per ciascuna linea.

La linea Napoli-Cancello- Benevento sarà servita “dalle 5 alle 10 e dalle 12.30 alle 20 circa con dieci treni tutti diretti” mentre la Napoli- Caserta-Santa Maria Capua Vetere-Piedimonte Matese sarà coperta sempre dal lunedì al sabato dalle 5.30 alle 11 e dalle 14.30 alle 21 circa con 8 treni tutti diretti.

Il trasporto su gomma che è assicurato dall’Eav, dal 16 marzo subirà “una diminuzione della frequenza delle corse dopo le 10 e l’effettuazione delle ultime corse dai capilinea alle ore 20”. Ad Ischia invece le ultime corse partiranno dal capolinea all’orario di arrivo dell’ultima nave da Napoli.

Il documento emesso è visibile sul seguente link: https://www.eavsrl.it/web/sites/default/files/16%20marzo_1.pdf

GiSpa

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, rampe marina: pubblicata gara

I lavori hanno come oggetto il consolidamento e la loro manutenzione straordinaria  Piano di Sorrento - È stata pubblicata la gara…

21 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, lavori somma urgenza marina

La forte mareggiata prenatalizia del 22 dicembre causò un vero è proprio disastro La Grande Onda -…

16 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, accesso limitato spiagge libere

Il sindaco Andrea Buonocore ha emesso un’ordinanza per regolamentare l’entrata Vico Equense - Il sindaco Andrea Buonocore ha emesso un’ordinanza per…

24 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Pomeriggio di sangue a Capri: giovane aggredito a colpi di…

Medicato al pronto soccorso, 15 giorni di prognosi. Indagini dei carabinieri (Fonte caprinews.it) Pomeriggio di sangue a Capri. Un giovane di 26…

24 Mag 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Migliorano le condizioni del ragazzo di Anacapri ferito in un…

Stanno lentamente migliorando le condizioni di salute di Vincenzo (Fonte caprinews.it) Stanno lentamente migliorando le condizioni di salute di Vincenzo, il ragazzo…

19 Mag 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Si ferisce durante escursione, soccorso in elicottero sul Sentiero degli…

Intervento degli uomini del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania questo pomeriggio in Costiera Amalfitana (Fonte il vescovado.it) Intervento degli uomini del…

24 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Barca a vela in avaria a largo di Amalfi, soccorso…

La chiamata è pervenuta tramite il numero 1530 proveniva da un cittadino italiano, unico occupante dell'unità, che segnalava difficoltà di…

18 Mag 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook