Don Arturo Aiello a tutta birra: viagra per Avellino

Sprona una città ‘moscia’ e poi canta ‘Vedrai’ di Luigi Tenco

 

 Risultati immagini per avellino panoramaRedazione – Chi lo conosce bene sa che con le sue parole è uno spronatore ma quello che sta si innescando ad Avellino è un Don Arturo a tutta birra che per spronare una città ‘moscia’ dice che ci vuole il viagra e poi canta ‘Vedrai’ di Luigi Tenco.

Certo da quando sta sul soglio vescovile della città dei lupi, ha imparato a conoscere, ed ancora lo finirà di fare con il tempo, i suoi abitanti che vivono in un capoluogo triste, moscio e spento, ed ecco che già da un po’ di tempo, scervellandosi, cerca quello stimolo per far si che essi abbiano più verve.

Una battuta provocatoria quella del vescovo Aiello durante l’incontro nella chiesa dei frati francescani di Santa Maria delle Grazie, al quale aveva partecipato anche il sindaco di Avellino, Paolo Foti, per la festa di San Francesco ‘d’Assisi.

Con il passare dei giorni egli sta prendendo confidenza con questa città situata in una conca in una grande valle di origine vulcanica dell’Appennino Campano, e quando si aggira in essa e quando si affaccia dal balcone di piazza della Libertà, vede che essa è ridotta così. Un centro urbano che sembra essere non vivo, ed ecco che durante il suo discorso ha detto che per risollevare Avellino ci vorrebbe il viagra (farmaco che serve per dare una certa verve).

Parole che hanno lasciato di stucco tutti i fedeli che sono scoppiati in una risata di compiacimento, mentre qualcuno tra gli anziani si è leccato i baffi, mentre qualche donna ha voluto qualche spiegazione. Come sappiamo, egli dai tempi di quando frequentava a Piano di Sorrento, l’oratorio di San Nicola, il cui rettore era don Antonino Guarracino, suonava la chitarra per ‘l’ora delle stelle’, ed anche qui in questa sede ne ha voluta una. Ma perché? Come si è cimentato in un’occasione precedente, quando presentandosi alla cittadinanza avellinese, si era fatto dare una chitarra e suonando cantò una canzone di De Andrè, così è ritornato a cimentarsi.

Ecco che dal giovane parroco della Chiesa di Santa Maria delle Grazie si è fatto dare una chitarra e suonando ha intonato la canzone di Luigi Tenco con le parole che avevano un certo significato: “…. vedrai, vedrai … vedrai che cambierà forse non sarà domani ma un bel giorno cambierà …”.

Quando ha finito di cantare ha riscosso anche dei calorosi applausi, che siano un segno premonitore di una scossa, che possa per provocare negli avellinesi lo scoccare di quella scintilla che li faccia mettere in moto e dare più vivacità ad una città.

GISPA

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, sindaco Iaccarino per stop treni il 12 e 13…

Si è interfacciato con il presidente Eav, Umberto de Gregorio, per far si che non ci sia nessuna corsa dei…

06 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, altro contagiato e buono spesa (video)

Il sindaco Giuseppe Tito lo annuncia nel videomessaggio come consuetudine sulla sua pagina di Facebook    Meta - Il sindaco Giuseppe Tito…

02 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, sindaco Buonocore chiarisce sul caso Covid-19 ad Arola

Prima di mettere nero su bianco ha voluto raccogliere prove e testimonianze   Vico Equense – Su caso sul caso Covid-19 ad…

05 Apr 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Stretta del Comune di Capri contro l’arrivo di “falsi residenti”…

Saranno rimandati indietro a proprie spese. Pubblicata l’ordinanza (Fonte caprinews.it) Stretta del Comune di Capri contro eventuali ulteriori arrivi di vacanzieri o…

05 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Emergenza Covid-19, grandi alberghi di Amalfi e Ravello donano derrate…

Continuano le iniziative di solidarietà da parte delle eccellenze della Costa d'Amalfi in questa emergenza da Covid-19 (Fonte il vescovado.it) Continuano le…

03 Apr 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Costiera Amalfitana blindata: posti di controlli serrati su 6 varchi…

Sono attivi i posti di controllo continuativi disposti ieri sera dalla Conferenza dei Sindaci della Costiera Amalfitana ai varchi d'accesso del territorio (Fonte…

23 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Festa di compleanno e turisti veneziani raffica di multe in…

Violazioni ed irresponsabilità, due i casi registrati in giornata   (Fonte ilmattino.it)   Violazioni ed irresponsabilità in Costiera Amalfitana. Due i casi registrati in…

14 Mar 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook