Dito mozzato nel cestino del centro commerciale

A ‘La Cartiera’ di Pompei un bimbo aveva messo la mano nel contenitore metallico, ma è stata solo una tragica fatalità perché essi sono a norma

 

Redazione – A ‘La Cartiera’ di Pompei un bimbo aveva messo la mano in un cestino e purtroppo si è mozzato un dito. 

È stata solo una tragica fatalità perché essi sono a norma, e non ci sarebbero infatti responsabilità da parte di soggetti terzi per quanto accaduto.

Era nel centro commerciale con la sua famiglia, originaria di Angri, quando accade il fatto e subito alla vista del sangue si ci è accorti che qualcosa non andava, dopo che il loro figlioletto aveva estratto l’arto insanguinato dal contenitore metallico.

La corsa in ospedale ed il trasferimento al Santobono di Napoli, dove i medici partenopei avrebbero provato senza successo a ricucire il dito mozzato.

Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della stazione di Pompei, guidati dal maresciallo Tommaso Canino sotto la direzione del maggiore Simone Rinaldi della compagnia di Torre Annunziata.

I militari vogliono ricostruire cosa sia accaduto ed accertare se ci sarebbe la responsabilità di qualcuno, ma nel contempo già la Procura oplontina ha già aperto un’inchiesta.

Ma secondo fonti investigative, i cestini presenti nel centro commerciale rispetterebbero tutti gli standard di sicurezza della normativa vigente, perciò per gli uomini dell’Arma la pista accreditata sarebbe quella della pura fatalità.

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Premio Penisola Sorrentina: Danilo Rea alla guida della sezione musica

Il jazzista di fama internazionale presiederà la selezione per la nomination musicale del riconoscimento, assegnato lo scorso anno a Sergio…

18 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Il comandante Arma: un riscatto per la penisola sorrentina (Video)

Chi ha navigato approva il suo comportamento  Foto tratta da quotidiano.net Meta – Il comandante Gennaro Arma per…

19 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Equense, stop alle bottiglie di plastica nelle scuole

Inizia la consegna delle borraccine in alluminio   Vico Equense – Da oggi gli alunni del Costiero e della Caulino avranno una…

19 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Nuovo collegamento Capri-Anacapri, riprende il dialogo tra le due Amministrazioni

Al via calendario di incontri monotematici. L’Ascom Anacapri: “Piena soddisfazione” (Fonte caprinews.it) Riceviamo dall’Ascom Anacapri e pubblichiamo il resoconto dell’incontro tenuto ieri…

18 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Importante passo avanti verso i lavori di adeguamento dell’elisuperficie di…

Il Comune di Anacapri affida con procedura negoziata a una ditta di Sorrento la fornitura del sistema di illuminazione Importante passo…

11 Feb 2020 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Vietri sul Mare, si presenta il progetto di crowdbooking per…

Venerdì 14 febbraio alle ore 18,00 verrà presentato dalla Congrega letteraria presso il circolo "Unione sportiva vietrese" Venerdì 14 febbraio alle ore 18,00 verrà presentato dalla Congrega…

13 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Morì dopo un intervento, respinta l'archiviazione

Riaperto il caso del 71enne di Maiori (Fonte ilvescovado.it) Riaperto il caso dell'uomo di Maiori morto all'ospedale di Salerno dopo un intervento. Il…

12 Feb 2020 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook