Datterari: chieste pene per quasi un secolo

La Procura di Torre Annunziata chiede di comminare pene esemplari a queste 11 persone che sono finite finiti a processo con rito abbreviato per disastro ambientale, ricettazione ed associazione per delinquere

Redazione – Il procuratore ha chiesto pene per quasi un secolo per i datterari.
La Procura di Torre Annunziata chiede di comminare pene esemplari a queste 11 persone che sono finite finiti a processo con rito abbreviato per disastro ambientale, ricettazione ed associazione per delinquere.
Il tutto finalizzato al danneggiamento aggravato, distruzione di un habitat all’interno di un sito protetto, distruzione di bellezze naturali e commercio di sostanze alimentari nocive. Che si è consumato lungo la costa della costiera sorrentina e dell’Area marina protetta di Punta Campanella.
La loro accusa è quella di aver distrutto i fondali per estrarre i datteri, pregiati molluschi la cui pesca è vietata da anni, che immessi illegalmente sul mercato, possono rendere anche fino a 150-200 euro a chilo, soprattutto nel periodo delle festività natalizie.
Durante le prossime udienze i difensori presenteranno le loro tesi, mentre la sentenza del gup Fernanda Iannone è prevista per il mese di ottobre.
Nella prossima settimana inizierà il processo ordinario che vede in prima linea i principali imputati. Intanto nel giro della vendita dei datteri sono implicati 113 indagati, 21 dei quali raggiunti da misura cautelare. Nell’inchiesta condotta dalla Capitaneria di Porto entrarono anche 20 pescherie.

GiSpa

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano di Sorrento, ottenuto titolo di “Città che Legge”per il…

Si tratta di un’importante qualifica conferita dal Centro per il Libro e la Lettura (istituto autonomo del Ministero della Cultura)…

01 Dic 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Piano di Sorrento Uncategorized Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, maltempo: litorale devastato dalla forte mareggiata (Foto)

I danni alla luce del sole, sono ingenti, la passeggiata è stata quasi completamente distrutta dalla forte ondata che non…

24 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Meta Primo Piano Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

I Volontari del Faito in aiuto alla popolazione di Casamicciola

Sono state già state inviate le attrezzature necessarie, domani sarà la volta degli operatori che raggiungeranno l’isola dove daranno il…

28 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Paura ad Anacapri per una donna vittima di un incidente…

Da ore non rispondeva, i soccorritori forzano la porta per raggiungerla (Fonte caprinews.it) I carabinieri, dopo aver raccolto la richiesta di aiuto…

13 Nov 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Capri, SuperEnalotto: centrato un ‘5’ da 65mila euro

Il fortunato vincitore l’ha giocata presso il punto vendita Cartolibreria Faiella situato in Via Longano 18 tramite schedina 5 pannelli Il…

15 Ott 2022 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Giuseppe Spasiano

Positano

Maiori, uomo si accascia al suolo in strada e muore

È accaduto in pieno giorno e ad accertare la causa le telecamere di videosorveglianza del comune. Il deceduto è un…

18 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

A Vietri sul Mare la Lectio magistralis di Eva Cantarella

Si terrà domenica 20 novembre alle h 19 un appuntamento imperdibile con la cultura A Vietri sul Mare un appuntamento imperdibile con la…

17 Nov 2022 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano