Criticità meteo, neve e gelo per 16 ore

La Protezione Civile della Regione Campania ha emesso un altro comunicato

L'immagine può contenere: albero, cielo, pianta, spazio all'aperto, natura e acqua

Foto di Giuseppe Spasiano

Redazione – La Protezione Civile della Regione Campania ha emesso un altro comunicato in cui c’è criticità meteo per neve e gelo per 16 ore.

Infatti si prevede ancora che il maltempo, che sembra essersi messo, come suol dirsi, di ‘casa e bottega’, ossia che abiti ancora sulla nostra nazione dopo tutto quello che è accaduto martedì tra la notte e la mattinata, con la neve che ha imbiancato non solo Napoli ma anche le due costiere.

Dalla Sala Operativa della Protezione Civile della Regione Campania è stato diramato il comunicato in cui si evince che ci sarà “criticità meteo per “anomalia termica negativa”: a partire dalle ore 20.00 di questa sera (mercoledì 28 febbraio) e fino alle 12.00 di domani (1 marzo) si attendono, si legge nell’allerta, “precipitazioni prevalentemente nevose, localmente anche a quote di pianura, quota neve in innalzamento nel corso della mattinata”.

Ma quello che fa paura sono le gelate che si avranno durante la notte, ma tenderanno ad innalzarsi nel corso della mattinata del 1 marzo.

Inoltre si fa presente con urgenza che “permangono, dunque, tutte le avvertenze relative alle misure da adottare per prevenire eventuali disagi alla popolazione e mitigare l’impatto dei fenomeni meteorologici previsti.

In particolare, si evidenzia la necessità di prestare attenzione alle fasce fragili della popolazione e alle persone sottoposte a particolari cure sanitarie che non possono interrompere i trattamenti. Si fa presente anche la necessità di prevenire eventuali disservizi a causa di problemi legati alla viabilità verso edifici e strutture pubbliche, come ospedali, scuole, uffici comunali che ricadono nelle aree maggiormente esposte al rischio neve e gelate.”

Ma si ci avverte che sia i Comuni, che le Province e gli Enti che hanno la gestione della viabilità, che si debbano dotare di adeguate scorte di sale o prodotti adatti per il disgelo, mentre gli automobilisti devono mettersi in viaggio se muniti di pneumatici da neve.

 

GISPA

 

Tagged under

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Piano di Sorrento

Piano, appuntamento con “Piano Jazz…e Dintorni”

All’8^ edizione sulla terrazza di Villa Fondi si esibirà Mirko Gisonte ed a seguire i Vero a Metà   Piano di Sorrento…

15 Ago 2019 Piano di Sorrento Giuseppe Spasiano

Meta

Meta, mare sporco: allarme di Gianfranco Wurburger

Il commissario arcivescovile del Pio Monte dei Marinai in vacanza la cittadina della penisola sorrentina   Foto tratta…

16 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Meta Uncategorized Giuseppe Spasiano

Vico Equense

Vico Soirée omaggia Totò

L’Associazione Lazzari e Briganti in “Totò, il Principe e la Maschera”, le poesie del grande comico saranno musicate ed interpretate…

08 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Vico Equense Giuseppe Spasiano

Capri

Passeggiata all’aurora, l’alba caprese a Villa Lysis

Con Renato Esposito e il concerto di Al Martino   Le passeggiate d’autore a cura del prof. Renato Esposito, inserite nel programma…

15 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Controlli in mare della Guardia Costiera di Capri

In tre giorni 107 imbarcazioni fermate e 21 verbali emessi per varie violazioni Proseguono incessanti i controlli della Guardia Costiera di…

11 Ago 2019 Campania Capri Cronache d'Italia Italia del Sud Uncategorized Giuseppe Spasiano

Positano

Tragico incidente nella notte a Praiano

Morto ragazzo di 15 anni, due i feriti. Costiera unita nel dolore   Una vera e propria tragedia quella consumatasi la notte…

18 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Dramma nel mare della Costiera Amalfitana

Muore 46enne turista canadese che stava facendo il bagno    Positano - Dramma nel mare della Costiera Amalfitana, muore 46enne turista canadese…

17 Ago 2019 Campania Cronache d'Italia Europa Italia del Sud Positano / Costiera Amalfitana Uncategorized Giuseppe Spasiano

Inline

Seguici su Facebook

Inline

Seguici su Facebook